Vivere con reumatismi

Vivere meglio con i reumatismi significa soprattutto qualità della vita - attraverso una terapia che consente una vita attiva con partecipazione sociale e quindi crea gioia per la vita.

Vivere con reumatismi

Più di 400 malattie reumatiche con un decorso cronico Come esiste il reumatismo, così poco i sintomi sono gli stessi. Le oltre 400 malattie del tipo reumatico causano una varietà quasi ingovernabile di sintomi, che è diversa per ogni individuo. Può darsi che il reumatismo si manifesti solo attraverso gli occhi asciutti o le mucose secche, in altri pazienti o nelle forme reumatoidi, la mucosa della bocca e le gengive si infiammano - a volte anche le cellule delle gengive si spengono. I vasi sanguigni infiammati sono un altro sintomo. Nel linguaggio generale il reumatismo, ma le malattie delle articolazioni significavano - e queste forme reumatoidi, è essenzialmente al di sotto.

Dolore cronico e mobilità limitata

Comune alle malattie reumatiche dall'artrite all'artrite alla fibromialgia o alla sindrome di Sjögren è la via cronica. Nella maggior parte dei casi, le malattie reumatiche sono anche associate a dolore cronico alle articolazioni ea restrizioni progressive del movimento. Nella terapia del dolore e nella mobilitazione, la chiave è imparare a vivere meglio con i reumatismi.

Le malattie reumatiche, come tutte le altre malattie, sono più facili da trattare se diagnosticate precocemente. Se sospetti una malattia reumatica, dovresti cercare aiuto medico il prima possibile. Nella diagnosi tempestiva di una malattia reumatica sono il punto cruciale e la possibilità di una terapia di successo. Il nocciolo della questione è che i reumatismi non possono sempre essere facilmente riconosciuti come l'innesco dei disturbi. A volte ci vuole un po 'di tempo prima che una malattia reumatica venga diagnosticata e trattata in modo mirato. La possibilità sta nel fatto che i reumatologi possono alleviare i sintomi e rallentare il corso dei reumatismi con un ampio inventario di opzioni di trattamento. Tuttavia, la terapia è solitamente limitata a questo. Perché un'altra caratteristica comune si applica alla maggior parte delle malattie reumatiche: al momento non sono curabili perché le cause sono sconosciute o non possono essere controllate con mezzi medici.

Dolore cronico e esacerbazione dei sintomi reumatici

Un ruolo molto speciale nella vita con i reumatismi gioca il dolore cronico o nel dolore ricorrente. Sebbene le medicine possano alleviare questo dolore, trattano a malapena gli effetti del dolore sulla psiche. Per molti reumatici, la paura del dolore porta al comportamento di evitamento. Per paura di dolori alle articolazioni, ad esempio, gli arti colpiti vengono quindi risparmiati in tutte le circostanze. Questo a sua volta porta a stress e mancanza di esercizio fisico, che di solito promuovono la progressione della malattia reumatica. Ma non è tutto: molti reumatici - come altre persone con dolore cronico - si stanno ritirando sempre di più. La partecipazione sociale è spesso limitata al contatto con la famiglia e il medico.

Terapia di reumatismo medicinale

La terapia dei reumatismi dipende dal tipo e dalla gravità della malattia. In ogni caso, la terapia deve essere avviata rapidamente. I farmaci efficaci nella fase acuta e talvolta anche per la terapia a lungo termine includono:

  • farmaci antinfiammatori non steroidei come diclofenac o naprossene
  • inibitori di COX specifici come Celecoxib
  • farmaci antinfiammatori steroidei come prednisone e prednisolone
  • analgesici non oppioidi come il metamizolo
  • analgesici oppiacei come tramadolo

Poiché la terapia a lungo termine è la cosiddetta terapia di base, il gold standard di oggi. Prima di tutto è il metotrexato (MTX). Agenti alternativi sono la ciclosporina A e l'azatioprina. Come un cosiddetto agente di riserva, leflunomide può essere assunto. A seconda dei reumatismi, vengono utilizzate anche sulfasalazina o clorochina. Nella moderna reumatologia, le terapie di base sono combinate con i cosiddetti biologici (TNF-alfa-bloccanti). I soliti preparati a base di oro e la D-penicillamina utilizzati nei reumatismi sono difficilmente prescritti.

Ingredienti a base di erbe nei reumatismi

Per molti reumatismi, i rimedi erboristici sono popolari. Gli esperti non sono sempre d'accordo sull'efficacia. Tuttavia, ci sono almeno indicazioni che le seguenti piante medicinali traggono beneficio da disturbi reumatici: Tarassaco Ortica Carice di sedano Radice di artiglio del diavolo Peperoncino di Cayenne Incenso. Applicazioni fisiche di luce rossa sul fango da ormeggiare La terapia fisica per i reumatismi consiste principalmente in trattamenti a freddo e terapia a caldo. Negli stadi acuti dell'infiammazione, in particolare la crioterapia (a freddo) allevia il disagio articolare. Imballaggi freddi o sacchetti freddi, ad esempio, sono utilizzati per bagni freddi (ghiaccio), confezioni, sfregamenti, getti a freddo, impacchi e bagni, raffreddamento termoelettrico, camere fredde, gas freddo o aria fredda.

Molto più comuni, tuttavia, sono le terapie di riscaldamento, specialmente nelle malattie reumatiche croniche. La circolazione sanguigna aumenta, il metabolismo viene stimolato, le strutture tissutali diventano più elastiche, i muscoli si rilassano e il dolore si attenua.Nel trattamento termico comprendono i seguenti aiuti fisioterapia sono applicati: Peloide come fanghi, torba, torba e limo idroterapia quali font, impacchi e mezzo di trasferimento di calore come bagni gel e paraffina infrarosso e rosso ultrasuoni luce e terapia ad alta frequenza.

terapia del dolore multimodale per i reumatismi

Nella fase avanzata o grave disagio è - in aggiunta alle terapie di base - una terapia del dolore multimodale il modo più appropriato per vivere meglio con reumatismi. In tale dolore multimodale diversi approcci di trattamento sono collegati. La fonte migliore per questo sono appositamente addestrati terapisti del dolore.

Nella terapia del dolore multimodale per alleviare il dolore, vari metodi sono combinati. Che va ben al di là di un semplice farmaco. Piuttosto, la terapia del dolore multimodale combina la somministrazione di analgesici con la fisioterapia, terapia occupazionale, comportamentali, psicologici, psicosomatici e le misure psichiatriche. Inoltre, training di rilassamento, la terapia e la terapia partner di danza e la musica può includere il concetto di gestione del dolore multi-modale. Qui, un team di medici, terapeuti e formatori per ogni paziente crea un piano di trattamento individuale. In una riunione di squadra settimanale con tutti i soggetti coinvolti successo terapeuta del trattamento è controllato da procedure terapeutiche standard e valutati. Una terapia del dolore multimodale dovrebbe essere considerata in ogni caso, se il dolore dura più di dodici settimane.

Aiuto psicologico per i reumatismi

il riconoscimento che un concetto di trattamento innovativo una componente psicologica appartiene - nel trattamento dei reumatismi moderna si siede - lentamente ma costantemente. Certamente ci sono spesso ancora le prenotazioni da parte di medici e pazienti. Così alcuni pazienti reumatoidi non si sentono presi sul serio e pressato in una "psico-corner" quando i medici suggeriscono un trattamento psicologico di accompagnamento. Ma in realtà un trattamento psicologico o psichiatrico per 2 motivi ha un senso.

La depressione come un sintomo di malattie reumatiche

Affaticamento, dolore e umore depresso sono tra i sintomi di alcune malattie reumatiche infiammatorie. Qui, la stanchezza, la depressione e il dolore può anche rafforzarsi a vicenda. Una spiegazione dettagliata di questo rapporto non conosce la medicina. ma si ritiene che i cambiamenti infiammatori e il loro effetto sul sistema immunitario di questa interazione contribuiscono. Quello che è certo, è vero, per esempio, che i messaggeri coinvolte nel processo infiammatorio possono anche innescare la depressione. Un sostegno psicologico della terapia reumatismi può impedire il ritiro sociale e la solitudine o aprire la via del ritorno a una vita migliore con reumatismi.

La terapia cognitivo-comportamentale insegna a vivere meglio con i reumatismi

di fuggire da questo ciclo, succede di regola solo con un aiuto professionale. Il Rheumaliga tedesco chiamato prove di trattamento con la terapia cognitivo-comportamentale quindi come un approccio promettente. Gli studi hanno dimostrato che questa forma di terapia può significativamente contribuire a portare i pazienti reumatici di nuovo in movimento - fisicamente e mentalmente. In linea di principio, una terapia cognitivo-comportamentale basata sul fatto che migliorano la vita con reumatismi da piccolo senso di realizzazione costantemente. Oltre a mobilitare una forte attenzione è sul chiamare i progressi del paziente di coscienza - e le paure di movimento e dolore parlando di razionalizzare e superare. Con sintomi leggermente pronunciate o all'inizio di una terapia cognitivo comportamentale malattia reumatica può aiutare a complementare o parte di trattamento medico convenzionale in modo significativo per rallentare la progressione della malattia e ridurre il tasso di recidiva.

Auto-aiuto con malattie reumatiche

Se il coltello da cucina non è più sostenibile, con lo spazzolino i movimenti di spazzolamento sono quasi impossibile o il cambio di marcia della macchina non è in movimento, la qualità della vita soffre. Fortunatamente, ci sono una varietà di strumenti con i quali le perdite funzionali reumatiche possono in una certa compensazione grado. Negli esempi sopra le maniglie speciali coltelli, spazzolini da denti elettrici o una macchina con cambio automatico rimedio o almeno fanno sollievo.

impedire ulteriore danno articolare

Vivere meglio con reumatismo, ma si rivolge ad operare pensione principalmente per garantire che le articolazioni non prendono più danni. Qui il movimento svolge un ruolo molto speciale. Il detto "Se ci si riposa, è la ruggine" ha in osteoartrosi o artrite e dolori articolari fondamentale importanza. Anche se è difficile molti pazienti reumatici: l'esercizio fisico è il miglior rimedio per i dolori articolari. Chi osserva le articolazioni in movimento e rafforzare i muscoli circostanti, realizzato significativi risultati terapeutici più veloci e più sostenibile rispetto alle persone che siedono solo su farmaci o trattamenti fisici come il calore o di trattamenti a freddo.

Le malattie reumatiche

Reumatismi e artrite

Reumatismi e artrite

Qui troverete informazioni su artrite e altre malattie nel campo delle malattie reumatiche.

sindrome di Sjogren

sindrome di Sjogren

Gli occhi arrossati secchi sono un sintomo della disidratazione della mucosa caratteristica della sindrome di Sjögren.

Dolore alla spalla al lavoro

Dolore alla spalla e del braccio

dolore alla spalla e dolore al braccio di solito appartengono al gruppo di dolori reumatici.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: