Macrobiotica - dieta secondo yin e yang

Vita lunga e sana - questo è l'obiettivo della macrobiotica. Scopri di più sulle basi e le regole di questa dieta.

Macrobiotica - dieta secondo yin e yang

macrobiotica deriva dai termini greci macro (grande, lunga) e bios (vita), che significa qualcosa come "La grande, o lunga vita". Questo concetto ispirato all'Estremo Oriente si basa sulla dottrina Yin-Yang e mira a condurre una vita sana e lunga. Una componente importante di questo è la selezione di cibo appropriata, che dovrebbe avere un effetto di armonizzazione. Leggi qui fatti interessanti sulla macrobiotica.

Cos'è la macrobiotica?

La tesi di base di questa filosofia nutrizionale è che ci sono due forze nell'universo: Yin, la forza in espansione, e Yang, la forza contraente. Con l'appropriata selezione di cibo nella dieta macrobiotica, un equilibrio delle due forze da stabilire.

Lo Yin, ad esempio, viene assegnato dai macrobiotici agli alimenti acidi, al potassio, allo zucchero e ai frutti. Yang è sinonimo di alimenti alcalini, sodio, sale e cereali. Inoltre, la condizione del cibo (Yin o Yang) può essere modificata dalla preparazione. Il rapporto ottimale tra yin e yang è 5: 1 secondo la macrobiotica, è derivato dal rapporto tra potassio e sodio nel riso integrale, che in questo insegnamento è considerato cibo ottimale.

Quali alimenti consentono la macrobiotica?

La base della dieta macrobiotica sono riso integrale e cereali integrali, che vengono consumati interi, spremuti o farina. Nella forma originale della macrobiotica, rappresentano circa il 50-60 percento della selezione totale di alimenti. Ci sono anche legumi, prodotti di soia (fermentati), noci, semi, alghe marine, frutta e pesce e alcuni grassi vegetali. Bevi solo quanto necessario.

Carne, riso lucidato, latte, uova, zucchero, caffè e tè stimolanti, spezie molto speziate e cibi in scatola sono tutti evitati. Dovrebbe essere mangiato come possibile regionale, per ogni stagione in crescita naturalmente il cibo.

Non esiste un piano nutrizionale fisso, ma si raccomandano tre pasti al giorno. La maggior parte dei pasti dovrebbe avere un sapore dolce, che risulta anche dalla lunga masticazione dei cereali. Ma il gusto salato e leggermente aspro e, in misura minore, amaro e piccante, dovrebbero essere presenti anche nella dieta macrobiotica.

Per colazione, ci sono classicamente zuppa di miso con verdure e porridge (porridge), a pranzo e cena nei rigorosi cereali macrobiotici e verdure e legumi sul menu. L'obiettivo è portare il corpo in linea.

Poiché la preparazione dei prodotti secondo la filosofia macrobiotica ha una grande influenza sull'effetto del cibo, i principianti sono invitati a seguire i libri di cucina e a frequentare corsi di cucina con una gestione esperta.

Le origini della macrobiotica

La dieta macrobiotica risale al giapponese Georges Oshawa, che si suppone sia guarito dalla tubercolosi all'età di 16 anni. Macrobiotic to Oshawa significa una dieta rigorosamente vegana con una quota di cereali del 60%. Oggi gioca a malapena un ruolo.

Mishio Kushi ha continuato a sviluppare macrobiotici dopo la morte di Oshawa e li ha adattati alle abitudini alimentari occidentali. È dovuto all'uso diffuso della dieta macrobiotica negli anni '70 e '80. L'americano Steve Acuff ha quindi allentato le regole, in modo che siano consentite verdure, legumi, semi, noci, alghe, pesce e uova.

Macrobiotico: benefici

Lo zucchero, l'alcol e i prodotti finiti sono omessi, è positivo. Dato che molte verdure locali vengono mangiate, ti nutri secondo l'offerta stagionale. I prodotti sono ricchi di sostanze nutritive grazie ai brevi percorsi di trasporto e alla coltivazione naturale. Inoltre, è probabile che si riduca il peso attraverso il cambio di dieta.

Macrobiotico: svantaggi

Nutrirsi della rigida forma della macrobiotica non è una buona idea. Il rischio di malnutrizione è molto alto, specialmente nei bambini. Gli studi hanno dimostrato che i bambini così nutriti avevano disturbi della crescita.

La variante secondo Kushi dovrebbe essere eseguita solo con ampie conoscenze nutrizionali e non da bambini, donne incinte o madri che allattano.

La macrobiotica di Acuff è adatta come alimento permanente per gli adulti come, ma devi trattare intensamente con la composizione nutrizionale per evitare carenze. Segui i principi di macrobiotica nutrire, porta anche di solito un tempo e costi maggiori per la preparazione e l'acquisto di cibo con esso.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: