Farmaco - interazioni

Come farmaci influenzano l'un l'altro e come interagiscono con cibo e alcol. Per saperne di più interazioni farmacologiche!

Farmaco - interazioni

Un farmaco può interagire con altri farmaci, ma anche con cibo e alcol, se è presa simultaneamente o in rapida successione. Soprattutto quelle persone che hanno bisogno di prendere molti farmaci in maniera regolare, come i pazienti anziani e cronici dovrebbe conoscere tale decisione interazioni farmacologiche.

Medicina: interazione - che cos'è?

Quando due farmaci influenzano reciprocamente, viene chiamato (interazione farmacologica) interazione. I farmaci possono in tal modo i loro effetti o effetti collaterali o rafforzare o indebolire l'altro. Questo può essere un trucco come un sovradosaggio o sottodosaggio evidente, entrambi i quali possono essere pericolosi per un paziente.

Di devono essere prese possibili interazioni, ad esempio, se viene trattata una malattia con due o più farmaci (Esempio tonsilliti: antidolorifici antibiotici +). A volte i pazienti soffrono anche contemporaneamente in diverse malattie e hanno combinato questo motivo l'uso di droghe (come l'influenza e la pressione alta: Rimedio di influenza + pressione sanguigna farmaci).

Come funziona l'interazione

La maggior parte dei farmaci sono gradualmente degradati nel corpo dagli enzimi nel fegato ed escreta come ingredienti minori.

"Degrado inibitoSe Drug A inibisce l'enzima responsabile della degradazione di farmaco B, B è farmaco in una maggiore concentrazione nel sangue come desiderato. Questo influenza B più forte e / o più a lungo. Gli effetti collaterali corrispondenti possono verificarsi forti e più frequenti. Anche i gas velenosi. Se avete bisogno di entrambi i farmaci, allo stesso tempo, farmaco deve essere quindi più piccolo dosi B.
Per una rapida degradazioneSe un farmaco aumenta la quantità di enzima responsabile della degradazione del farmaco B, farmaco B è ripartito più veloce, che può ridurre il suo effetto. In questo caso, la dose di farmaco B deve essere aumentata.
Altri modi di interazione: Un farmaco può aumentare o prevenire, per esempio, l'assorbimento di farmaco B dall'intestino. La concentrazione nel sangue scende poi dal troppo alta o troppo bassa a seconda della situazione. Effetti indesiderati gravi o perdita di efficacia sono le possibili conseguenze.
A volte l'interazione di farmaci è anche auspicabile. Così, diversi farmaci possono aumentare il loro effetto, mentre gli effetti collaterali delle singole sostanze di interruzioni frequenti debole. Questa conoscenza viene sfruttata dalla combinazione di questi agenti già in dosi fisse in una compressa.

Cibo e medicine

Meglio prendere il farmaco sempre con un grande bicchiere (silenzioso) di acqua, perché non ci sono interazioni. Latte e succhi di frutta (per esempio, succo di pompelmo) farmaci in grado di reagire, tuttavia, del tutto.

Per lo stesso motivo a volte è, prendere una medicina, prima o dopo aver mangiato. ma i dettagli sono spesso molto ingannevole e fuorviante. Molti pazienti assumono il farmaco immediatamente prima o dopo aver mangiato. Qui, al contrario si intende. Il farmaco deve essere assunto a stomaco quasi vuoto, vale a dire almeno due ore dopo l'ultima e almeno un'ora prima del prossimo pasto principale. Perché il cibo può rendere i farmaci inefficaci o ritardare l'insorgenza. sono un importante esempio di compresse enteriche "". Essi hanno un rivestimento protettivo che rimane stabile solo a stomaco vuoto.
In altri casi, il corpo assorbe il principio attivo di essere migliore se il farmaco viene assunto con un pasto. Il tempo di amministrazione corretta è qui a destra, durante o subito dopo aver mangiato.

Alcol e droghe

Regola generale: se si deve prendere il farmaco non deve bere alcolici. ma in ogni caso si dovrebbe chiedere al medico se può essere interazioni tra i loro farmaci e alcol.

I farmaci possono essere divisi in tre gruppi per quanto riguarda la loro interazione con l'alcool:
"1. Grupe: L'alcol e alcuni farmaci sono ripartiti nello stesso sistema di smaltimento del fegato. Questo è quindi già tanto occupata con la ripartizione di alcol, la droga continua girando in corpo e non viene escreto. Questo aumento e prolungare gli effetti, ma gli effetti collaterali del farmaco. Anche i gas velenosi. Questi farmaci sono fortemente scoraggiati dal bere alcol.

"Gruppo 2: Il secondo gruppo di farmaci agisce sugli stessi punti di attacco del corpo, come l'alcool. Risultato, i loro effetti e gli effetti collaterali aumentano. Questo gruppo comprende principalmente sonniferi e tranquillanti, antidepressivi e altri farmaci psichiatrici. L'alcol dilata i vasi sanguigni e abbassa la pressione sanguigna. In combinazione con il farmaco per alta pressione sanguigna, la riduzione forte pressione sanguigna può anche portare alla potenza collasso.

"3.gruppo: Nel terzo gruppo di droghe, in combinazione con l'alcol, non vi è mutamento reciproco negli effetti - qui non c'è interazione.

Per inciso, i farmaci che si ricevono senza una prescrizione in farmacia, così come gli integratori alimentari (come integratori vitaminici, tonici, tè) possono anche causare interazioni.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: