Mercurius solubilis

Questi rimedi omeopatici possono aiutare con l'infiammazione delle mucose e le eruzioni cutanee o infezioni dell'orecchio. Più circa l'applicazione corretta.

Mercurius solubilis

Il rimedio omeopatico Mercurius solubilis si tratta innanzitutto di una mucosa orale a, infezioni della gola e all'orecchio e malattie della pelle e le eruzioni. Mercurius solubilis è usato per trattare i sintomi acuti, anche in una fase avanzata e anche con il dolore o pus grave formazione in grado di supportare la ripresa con questo agente. Mercury solubilis è uno dei mezzi più comuni ulteriormente nel dolore all'orecchio cronico. Leggi tutto ciò che c'è da sapere per una corretta domanda di pediatrica qui.

Mercurius solubilis

Cosa c'è di Mercurius solubilis?

solubilis mercurio sviluppate Hahnemann secondo un processo complesso stesso. Essa consiste essenzialmente di mercurio. Pertanto, il nome completo dell'agente è anche Mercurius solubilis Hahnemanni e può essere distinta da altre preparazioni mercurio omeopatici.

Il metallo pesante mercurio è l'unico metallo liquido a temperatura ambiente. Tuttavia, può essere risolto né in acqua né in alcool. Hahnemann ma voleva avere una preparazione di mercurio solubile per produrre gli agenti in base alle regole di omeopatia classica. Pertanto Mercurius solubilis è una miscela di mercurio puro, acido nitrico e nitrato di mercurio, dal quale può produrre una colloidale, cioè miscela finemente dispersa, almeno, che possono poi essere weiterpotenziert.

In natura, Mercurio è in forma pura, in particolare in Serbia, Italia, Cina, Algeria, Russia e Spagna prima e viene estratto nelle miniere. durante il mercurio ingerito viene presa con molta parsimonia dal corpo sono tossici soprattutto i vapori. intossicazione acuta e cronica da mercurio può essere fatale, che è causa di disturbi del metabolismo e disturbi del sistema nervoso centrale.

mercurio medici era precedentemente utilizzato per il trattamento della sifilide, nonché mezzi per l'eccitazione degli essudati. Spesso i pazienti sono morti alla fine dagli effetti di avvelenamento e non dalla loro malattia. Oggi il mercurio è sempre meno utilizzato dall'industria, ma ancora è in termometri e batterie usate.

Quando sarà Mercurius solubilis utilizzato?

Mercurius solubilis può essere applicato a infiammazione del rivestimento di tutto il corpo, ma soprattutto nel infiammazione del inizio e la fine del tratto digestivo. L'infiammazione del sistema linfatico, la pelle e il tessuto connettivo dell'intero dovrebbe rispondere bene alla Mercurius-omeopatia. In quasi tutte le infiammazioni, che sono adatti per un trattamento Mercurius solubilis, le ghiandole del corpo sono gonfie e doloranti spesso. Questo vale soprattutto per i linfonodi e fegato.

Molti dei sintomi che sono curabili con Mercurius solubilis, simili ai sintomi di avvelenamento da mercurio.

malattie tipiche e le condizioni che rispondono bene alla Mercurius solubilis:

  • infiammazione della radice e carie
  • Congiuntivite dell'occhio
  • freddo
  • sinusite
  • infiammazione ghiandola parotide
  • tosse
  • ulcere aftose
  • Angina e mal di gola
  • otite
  • diarrea
  • enterite
  • periostite
  • infezioni della pelle e ascessi

I sintomi tipici e le denunce che indicano Mercurius solubilis a seconda dei casi la medicina omeopatica sono:

  • escrezioni forte che cattivo odore e rendono dolente (ad esempio, il sudore, la saliva, diarrea)
  • vertigini
  • Bruciore, lancinante o lacerazione dolori
  • labbra screpolate e la bocca
  • Giallo lingua patinata con impronte dentali e alito cattivo
  • nodi infiammati e dolorosi linfatiche, soprattutto a destra al collo
  • salivazione
  • molta sete
  • Dopo alcuni morsi il cibo è pesante sullo stomaco, con pressione nello stomaco e eruttazione. Ma subito dopo aver mangiato l'appetito si pone ancora una volta.
  • La diarrea può essere viscido, dolorosa, sanguinante, non digerito e verde
  • Excoriating scarico dalla vagina
  • Tremore delle mani, la testa e la lingua
  • Nervosismo, irrequietezza e il comportamento frenetico
  • Le lamentele sono meglio - con il riposo
  • I sintomi sono peggio - al tatto e alla pressione - da cambiamenti del tempo - a temperature estreme, sia caldo o freddo - sforzo - dopo cena - con il sudore

Questi sintomi possono essere i segni effettivi della malattia o accompagnare la malattia. In ogni caso, essi sottolineano che globuli Mercurio solubilis possono essere utili per il paziente.

Mercurius solubilis per il bambino e il bambino

I bambini che beneficiano di Mercurius solubilis, spesso bloccati veloce con infezioni. E 'comune soprattutto con ricorrenti infezioni alle orecchie così come la diarrea e mal di gola sono spesso trattati con Mercurius solubilis.

Se il bambino è ammissibile per Mercurius solubilis, ci si sente molto male. Esso si blocca alternativamente e sudore.Una chiara indicazione di Mercurius solubilis fornisce cuscini vollgesabberte, poiché i bambini hanno spesso una salivazione estrema. Se vuoi dare qualcosa da mangiare o da bere a tuo figlio, rifiuterà quasi tutto, anche se è sempre una fame insopportabile.

Spesso puoi già sentire l'odore del tuo bambino, Mercurius solubilis, perché tutte le secrezioni come il sudore, la saliva oi movimenti intestinali hanno un cattivo odore. Anche il sudore del suo bambino sarà oleoso e appiccicoso, ma il bambino non migliora sotto il sudore, ma è molto esausto. Se avverti dolori e linfonodi cervicali gonfiati nel bambino, dovresti anche pensare a Mercurius solubilis.

Cosa caratterizza il tipo di Mercurio solubilis?

I tipi di Mercurius solubilis sono attribuiti a una forte introversione, è emotivamente introverso e ritirato. Non rivela sentimenti e può essere molto sospettoso verso gli altri. Ma per andare d'accordo con il suo ambiente, crea una facciata di normalità e si comporta in modo molto conservatore. Può correre per cercare di soddisfare tutti i suoi obblighi, che spesso falliscono. Le persone di Mercurius solubilis possono sviluppare paure profonde, comprese le fobie, specialmente in termini di salute.

Come si usa Mercurius solubilis?

Il singolo rimedio omeopatico viene usato classicamente sotto forma di piccoli globuli (granuli di Mercurius). Un altro modo di usarlo come un unico rimedio è gocce o compresse omeopatiche.

A causa dell'effetto speciale del Mercurius solubilis nelle malattie infiammatorie, si trova in molti rimedi omeopatici combinati. Questi sono venduti come compresse, globuli o gocce e offerti per un'ampia varietà di condizioni mediche.

Per l'auto-trattamento delle malattie acute, è meglio usare i globuli di Mercurius. Se ha identificato i sintomi di Mercurius solubilis per lei o il suo bambino, inizia l'autotrattamento con Mercurius solubilis D6 o Mercurius solubilis D12. Per vedere rapidamente il successo, ripetere la somministrazione di tre sfere Mercurius più volte al giorno.

È possibile assumere Mercurius solubilis D6 ogni mezz'ora in casi acuti, ma non più di dieci volte in 24 ore. Se i sintomi sono più pronunciati, se il paziente soffre in modo particolare o se i sintomi persistono per un lungo periodo, è meglio usare Mercurius solubilis D12. Tuttavia, non dovresti ripetere questa potenza più di sei volte al giorno.

Le potenze più alte Mercurius solubilis C30 o D30 sono utilizzate per il trattamento di malattie gravi o focolai acuti di malattie croniche. Generalmente, queste potenze sono prescritte dagli omeopati e non vengono prese da sole.

Alte potenze come Mercurius solubilis C200 o C1000 sono riservate alla classica terapia omeopatica e non sono adatte per un trattamento indipendente a casa. Sono prescritti da omeopati addestrati dopo una storia dettagliata di malattie croniche e cambiamenti mentali. Dopo la somministrazione, lo sviluppo del trattamento con Mercurius solubilis deve essere strettamente monitorato.

I farmaci omeopatici non hanno effetti collaterali, ma nei casi di primo aggravamento, l'assunzione di Mercurius solubilis deve essere interrotta. Per auto-medicazione, i sintomi dovrebbero migliorare in fretta.

Applicazioni tipiche di Mercurius solubilis

mal di denti

- Gengive e ulcere infiammate - Mal di denti fratturati - Sensibilità al freddo - Carie - Infiammazione della radice del dente - specialmente sui molari

3 Globuli Mercurius solubilis D30 al giorno o 3 Globuli Mercurius solubilis D12 fino a tre volte al giorno.

Ripeti per un massimo di una settimana, poi vai dal dentista al più tardi.

Infiammazione dell'occhio

- palpebre e palpebre gonfie e arrossate - le lacrime rendono la pelle dolorante - sensazione di sabbia negli occhi - secrezione di muco e pus - fotosensibilità

3 globuli Mercurius solubilis D6 fino a dieci volte al giorno o 3 globuli Mercurius solubilis D12 fino a sei volte al giorno.

In scarico purulento per l'oftalmologo. Questi possono essere contagiosi.

freddo

- piaghe infiammate - muco purulento - naso chiuso per mucose gonfie

3 globuli Mercurius solubilis D6 fino a dieci volte al giorno o 3 globuli Mercurius solubilis D12 fino a sei volte al giorno.

tosse

- tosse agonizzante, secca - con dolori al petto quando si tossisce - espettorazione viscida e soda

3 globuli Mercurius solubilis D6 fino a dieci volte al giorno o 3 globuli Mercurius solubilis D12 fino a sei volte al giorno.

sinusite

- secrezione purulenta e verde dal naso - brucia e fa maturare le narici - lingua spessa e lingua gonfia - spesso con sudorazioni notturne

3 globuli Mercurius solubilis D6 fino a dieci volte al giorno o 3 globuli Mercurius solubilis D12 fino a sei volte al giorno.

otite

- dolore acuto alle orecchie - sordità - secrezione maleodorante dall'orecchio - peggio di notte e dal caldo

3 globuli Mercurius solubilis D6 fino a dieci volte al giorno o 3 globuli Mercurius solubilis D12 fino a sei volte al giorno.

Soprattutto con i bambini vai dal dottore!

mal di gola

- in tonsille suppurative - alitosi - forte salivazione - mal di gola e gola - lingua documentata e gonfia - secchezza, gola rossa

3 globuli Mercurius solubilis D6 fino a dieci volte al giorno o 3 globuli Mercurius solubilis D12 fino a sei volte al giorno.

Per le mandorle supposte vai dal dottore!

Aphthae in bocca

- ulcere bluastre con sfondo grigio-giallo - sanguinare facilmente - sulle labbra, sulla lingua, sulla mucosa delle guance e sul palato - salivazione forte - lingua con segni dentali

3 Globuli Mercurius solubilis D30 al giorno o 3 Globuli Mercurius solubilis D12 fino a tre volte al giorno.

diarrea

- con costante impulso alle feci - quantità costantemente piccole, con la sensazione che qualcosa stia ancora arrivando - con abbondante scarico di muco - feci verdastre - l'ano si fa male - feci puzzolente

3 globuli Mercurius solubilis D6 fino a dieci volte al giorno o 3 globuli Mercurius solubilis D12 fino a sei volte al giorno.

Malattie cutanee purulente e ulcerate

- la persona colpita ha spesso infiammazioni cutanee - pus verdastro - secrezioni maleodoranti nelle eruzioni cutanee - peggio nel letto caldo - il sudore ha un cattivo odore e colora i vestiti di colore giallastro

3 Globuli Mercurius solubilis D30 al giorno o 3 Globuli Mercurius solubilis D12 fino a tre volte al giorno.

In caso di infiammazione cutanea ricorrente, chieda al medico se esiste una malattia di base.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: