Cecità notturna

Anche la cecità notturna viene indicata nel gergo come emeralopia o nyctalopia. Non tutti quelli che vedono male nell'oscurità sono notturni. Scopri di più sui sintomi, le cause e il trattamento della cecità notturna.

Cecità notturna

Sinonimi

Nyctalopia, emeralopia

definizione

Faro dell'automobile di notte

I medici si riferiscono alla cecità notturna come emeralopia. Il termine cecità notturna porta fuori strada qualcosa. Solo raramente le persone con cecità notturna sono effettivamente cieche di notte. Nella maggior parte dei casi, la visione è limitata al crepuscolo e al buio e significativamente peggio che durante il giorno.

Molte persone sembrano peggiorare di notte o di sera che durante il giorno. Questo è nella maggior parte dei casi abbastanza normale e dovuto alla mancanza di luce. Anche una maggiore sensibilità all'abbagliamento, ad esempio nel traffico dei fari delle automobili, non è patologica.

La cecità notturna reale, d'altra parte, è dovuta a un malfunzionamento delle cellule dell'asta sulla retina. Questa disfunzione può essere innata o svilupparsi durante la vita.

sintomi

Il sintomo più tipico della cecità notturna è il deterioramento della vista dovuto al crepuscolo a causa di un errato adattamento della retina al buio. Soprattutto, l'acuità visiva è ridotta.

A seconda della causa della cecità notturna, la percezione del colore può anche essere significativamente ridotta o il campo visivo considerevolmente limitato. I movimenti oculari rapidi (scuotimento degli occhi o nistagmo) sono un altro possibile sintomo della cecità notturna. Tipicamente, la vista della notte cieca nella luce non è limitata.

cause

La causa della cecità notturna è un malfunzionamento delle cellule sensoriali nella retina. Il giorno dell'incidente a stimoli luminosi occhio, in particolare del cosiddetto coni (Neuron coniferum) Sehzapfen o vengono elaborati. Al crepuscolo e di notte, questo compito viene assorbito da cellule di bastoncelli o stimoli visivi. Un ruolo importante nella trasmissione degli impulsi luminosi dalla retina al cervello, i giochi visivi fotosensibili giocano. Il loro decadimento attiva il nervo ottico e consente di vedere nel cervello. Alla notte cecità questo processo è disturbato.

La cecità notturna può essere innata. Nella maggior parte dei casi, è innescato da malattie o almeno favori. Gli esempi includono il diabete o la cataratta. La retinite pigmentosa è una rarissima malattia agli occhi congenita associata alla cecità notturna.

La deficienza di vitamina A causa molto spesso cecità notturna e cecità, specialmente nei paesi in via di sviluppo. In Germania, la carenza di vitamina A è rara. Essi possono ad esempio essere il risultato di disfunzione epatica o dieta sbilanciata molto pronunciato con fast food o alimenti altamente trasformati verificarsi.

trattamento

Il trattamento della cecità notturna è basato sulla causa. L'emeralopia acquisita spesso si allontana quando la malattia di base scatenante viene eliminata o ben trattata. La cecità notturna correlata al diabete, ad esempio, di solito non progredisce se il livello di zucchero nel sangue è ben regolato. Anche con carenza di vitamina A come causa, la cecità notturna è abbastanza reversibile nelle fasi iniziali.

Di notte la cecità dovuta a congenita retinite pigmentosa a volte è possibile migliorare la visione notturna da impianti retinici elettronici.

previsione

La cecità notturna congenita non può essere curata. Occhiali da vista o lenti a contatto possono aiutare ad alleviare i problemi di visione al crepuscolo e di notte. A volte, tuttavia, le persone con cecità notturna devono accettare perdite e, per esempio, rinunciare alla guida al buio per motivi di sicurezza.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: