Ipersensibilità al rumore (iperacusia)

Alcune persone sono ipersensibili ai suoni normali (iperacusia). Questo può avere diverse cause.

Ipersensibilità al rumore (iperacusia)

Per alcune persone, i suoni di tutti i giorni sono come cani che abbaiano o telefono che squilla un dolore. Sono nervosi o aggressivi e possono anche ottenere palpitazioni cardiache, ipertensione e sudorazione. I medici parlano di iperacusia quando sono ipersensibili a tutti i suoni. I rumori molli, anche moderatamente forti, sotto i 70-80 dB possono essere percepiti come spiacevoli.

Descrizione del prodotto

Ipersensibilità al rumore (iperacusia)

  • Iperacusia: molte cause sono possibili

  • Sintomi - cacce al cuore & Co.

  • Diagnostica - test dell'udito

  • Terapia - Counseling e Noiser

I suoni sono ben al di sotto della soglia del dolore e causano comunque sintomi come tachicardia o agitazione. Le persone con acufeni sono particolarmente colpite da iperacusia.

Leggi anche

  • Fensterruptur
  • Dispositivi Behind the Ear (BTE)
  • H√∂rbrillen
  • Apparecchi acustici - programmazione individuale
  • Apparecchi acustici: pulizia e cura
  • Apparecchi acustici per bambini
  • Sistemi acustici: i criteri di selezione
  • Strumenti acustici - l'agonia della scelta
  • Dispositivi intrauricolari (IdO)

Iperacusia: molte cause sono possibili

L'iperacusia può avere cause diverse. I medici sospettano che l'elaborazione dei segnali uditivi nel cervello sia disturbata.

Di solito, il cervello umano distingue importanti da suoni non importanti e svanisce quest'ultimo. Ad esempio, una madre √® sveglia al pi√Ļ piccolo rumore del suo bambino, mentre il rumore della strada le consente di dormire tranquillamente. Nelle persone con iperacusia, questo meccanismo non sembra funzionare.

  • Frequentemente, l'aumentata sensibilit√† al rumore si verifica dopo una perdita uditiva o in persone con acufene.
  • Lo stress pu√≤ influenzare i segnali acustici e quindi causare iperacusia.
  • Se gli interessati temono forti rumori e si ritirano nel silenzio, questo pu√≤ intensificare l'iperacusia.
  • L'emicrania pu√≤ causare un iperacusia temporanea.
  • Alcune condizioni neurologiche come l'epilessia, la sclerosi multipla o la paralisi facciale (paralisi facciale) possono portare a iperacusia.
  • Varie sostanze, come i farmaci principi attivi come l'aspirina, il chinino e la vitamina B6 possono influenzare la percezione uditiva e quindi innescare un iperacusia.
  • L'iperacusia √® anche possibile a seguito di un intervento di otosclerosi.

Sintomi - cacce al cuore & Co.

L'ipersensibilità al rumore può variare notevolmente. suoni quotidiani non solo soggettivamente percepite come sgradevoli, portano anche a reazioni fisiche come tachicardia, aumento della pressione sanguigna, sudorazione, tensione nella zona delle spalle e del collo, paura o ansia. Le vittime vivono in parte nella costante paura di forti rumori. Quindi evitano le attività in pubblico e si ritirano completamente socialmente.

L'iperacusia è spesso associata ad altre malattie. Le persone colpite spesso soffrono di altri disturbi come il rumore dell'orecchio (tinnito).

Nell'infanzia, l'ipersensibilità al rumore si verifica raramente.

Diagnostica - test dell'udito

In primo luogo, il medico chiede la storia medica della persona interessata. Si occupa anche del tempo libero e del lavoro. Quindi segue un esame di gola, naso e orecchio.

Nel test dell'udito, l'iperacusia può mostrare un udito da normale a molto buono. In alcuni casi, la perdita dell'udito è la causa dell'iperacusia. Nella fase di esame della soglia di disagio si possono riscontrare vistosi: le persone sensibili al suono percepiscono i suoni molto rapidamente come sgradevoli.

A seconda dei sintomi aggiuntivi, il medico effettuerà ulteriori esami per scoprire le possibili cause dell'iperacusia.

  • Immagine 1 di 12

    Senti male?

    Nel corso della vita, peggiorano le prestazioni di tutti i sensi: anche l'udito diminuisce. La sordit√† non √® solo nell'et√† pi√Ļ alta. Scopri che altro pu√≤ esserci dietro e perch√© un'azione veloce √® sempre utile.

  • Immagine 2 di 12

    La natura suona bene

    Cinguettio degli uccelli, grilli o il suono del mare: i toni alti e bassi sono le prime vittime della perdita dell'udito legata all'età. Inoltre, le parole pronunciate sono peggiori, specialmente quando l'ambiente è rumoroso. La colpa è la mancanza di trasmissione delle onde sonore attraverso le cosiddette cellule ciliate. Il dente del tempo rode queste cellule sensoriali. Questo accade lentamente, dai circa 50 anni, l'udito diminuisce. Anche se molti sono riluttanti, andare dal dottore è molto importante adesso.

  • Immagine 3 di 12

    Ciao apparecchi acustici!

    Il medico pu√≤ verificare quanto sia severa la restrizione. E: pu√≤ fare qualcosa al riguardo - prescrivere un apparecchio acustico.I dispositivi hanno erroneamente un'immagine negativa - oggi ci sono molti modelli piccoli e poco appariscenti. Con il loro aiuto, la persona sorda pu√≤ di nuovo partecipare alla vita sociale - e impedisce al suo cervello di disimparare l'elaborazione dei suoni. Fondamentalmente, pi√Ļ a lungo si attende con l'apparecchio acustico, pi√Ļ difficile √® la conversione.

  • Immagine 4 di 12

    Troppo rumore

    Non solo l'et√† pu√≤ mettere le cellule sensoriali, ma anche il rumore. La sordit√† da rumore (trauma del rumore cronico) √® causata da un effetto a lungo termine di alti livelli sonori sull'orecchio. √ą irrilevante che si tratti di rumore oneroso o di un "drone" volontario. L'audizione pu√≤ effettivamente riparare di nuovo le conseguenze di grandi volumi. Ma ci vogliono pause di riposo. Ecco perch√© √® importante prendere consapevolmente delle pause acustiche.

  • Immagine 5 di 12

    Percorso uditivo ossificato

    In alcune persone che ascoltano male, il suono non arriva alle cellule sensoriali. Questo è il caso, per esempio, nei pazienti con otosclerosi. Questo indurisce e ossifica le parti dell'orecchio e blocca gradualmente la trasmissione del suono. Ancora una volta, caro prima che dopo al dottore! Prima viene trattata l'otosclerosi, migliore è la prognosi. Il problema dell'udito è risolto con un'operazione.

  • Immagine 6 di 12

    Orecchio intasato

    Uno sguardo nell'orecchio dice anche al dottore se forse si posa solo l'Hörgang, ad esempio attraverso il cerume. Gli anziani e gli uomini ne producono grandi quantità. Così facilmente innesta forma, che chiude il condotto uditivo. Una pulizia professionale delle orecchie porta qui rapidamente un'acustica migliore: si possono vincere fino a dieci decibel, gli esperti stimano. Occasionalmente, i medici pescano anche piselli, perle di vetro o insetti dal condotto uditivo.

  • Immagine 7 di 12

    Orecchio infiammato

    Inoltre, l'infiammazione acuta o cronica, ad esempio, dall'orecchio medio o negli spazi secondari riempiti d'aria dell'orecchio medio (mastoidite), può ostacolare la conduzione del suono nell'orecchio. Un'infiammazione è solitamente facile da identificare come causa di problemi di udito, perché i malati di solito hanno dolore dentro o attorno all'orecchio. Al fine di non portare alcun danno permanente, anche qui si applica: dal medico! Di norma, un antibiotico aiuta rapidamente contro i sintomi.

  • Immagine 8 di 12

    Timpano rotto

    Una pelle sottile protegge l'orecchio medio dal mondo esterno - il timpano. Il trauma diretto (ad esempio, un padiglione auricolare) o indiretto (ad esempio un'esplosione) pu√≤ ferire il timpano. Non solo fa molto male, anche l'udito √® improvvisamente peggiorato. I piccoli difetti della membrana timpanica di solito ricrescono da soli - il medico deve riparare quelli pi√Ļ grandi.

  • Immagine 9 di 12

    Elaborazione di errori nel cervello

    In alcuni casi, le cellule sensoriali sono completamente intatte e anche le onde sonore vengono trasmesse correttamente al cervello, ma non vengono adeguatamente valutate lì. Il risultato: la persona colpita sente i suoni, ma non gli dicono nulla. La ragione può essere, ad esempio, l'ictus. Soprattutto se l'udito diminuisce bruscamente - rapidamente al dottore! Può prevenire peggio con una terapia immediatamente iniziata peggio.

  • Immagine 10 di 12

    Perdita dell'udito - via dal medico!

    Allo stesso modo, improvvisamente, l'udito è compromesso nella perdita dell'udito, sia su due che su un solo orecchio. Se sospetti una perdita uditiva acuta, vai immediatamente dal medico! Prima inizia la terapia, migliore è la prognosi. Motivo per la perdita dell'udito sono probabilmente disturbi circolatori nell'orecchio interno - di conseguenza, tentativi durante il trattamento per stimolare la circolazione sanguigna.

  • Immagine 11 di 12

    La malattia di Meniere

    Ma ci sono anche malattie croniche che colpiscono l'udito. Un esempio: la malattia di Meniere. Questa è una malattia dell'orecchio interno, probabilmente causata da una sovrapressione in quest'area. I tre sintomi principali sono attacchi imprevedibili di vertigini improvvise, acufeni e riduzione dell'udito. La malattia di Meniere non è curabile, ma i farmaci facilitano i sintomi.

  • Immagine 12 di 12

    Problemi di udito causati da droghe

    Pochissimi sono consapevoli del fatto che ci sono anche farmaci che possono causare un peggior udito come effetto collaterale. Gli esempi sono chinino (per la malaria), acido acetilsalicilico o alcuni antibiotici. I principi attivi influenzano il metabolismo nell'orecchio e quindi l'udito, specialmente se sono presi per un periodo di tempo pi√Ļ lungo. Coloro che sospettano che i loro farmaci non dovrebbero semplicemente fermarlo ma parlare con il loro medico.

Terapia - Counseling e Noiser

Con i tappi per le orecchie questo problema non può essere risolto. In primo piano c'è la consulenza neuro-psicologica: questa è una dettagliata, a volte parecchie settimane di consulenza al paziente, che chiarisce le cause e le relazioni della sensibilità al rumore.

Un altro componente essenziale della terapia dell'iperacusia è l'uso di un mascheratore o rumore parziale. Il piccolo dispositivo è simile ai classici apparecchi acustici e genera suoni regolabili individualmente.

In primo luogo, viene impostato un rumore di fondo molto silenzioso, il che lo rende piacevole. A poco a poco, vengono aggiunti suoni ambientali pi√Ļ forti. Usando questa tecnica, il cervello dovrebbe imparare a nascondere suoni non importanti. Tuttavia, questo processo di desensibilizzazione (assuefazione) pu√≤ richiedere fino a un anno.

Anche senza Noiser Hyperakusis si consiglia di fornire un rumore di fondo costante e costante, causato ad esempio da una fontana di una stanza, musica soft, "suoni naturali" o un ventilatore. √ą importante che il volume sia appena percepito e non si preoccupi.

Allo stato attuale, è stato studiato se le droghe sono utili che influenzano la sostanza serotonina nel cervello.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: