Okoubaka

Per esempio, i globuli e le gocce di okoubaka sono indicati in disturbi gastrointestinali acuti. Leggi di più sull'applicazione okoubaka qui!

Okoubaka

Okoubaka-Globuli e gocce appartengono alle moderne medicine omeopatiche, che non appartengono al tesoro della droga dell'omeopatia classica. Preferibilmente agiscono sul tratto gastrointestinale, specialmente se la malattia è stata preceduta da avvelenamento di diversa origine. Il rimedio dovrebbe anche rafforzare il fegato, la bile e il pancreas e influenzare positivamente il sistema immunitario. Leggi qui tutto ciò che è importante per l'uso omeopatico di Okoubaka.

Cos'è Okoubaka?

Okoubaka aubrevillei, noto anche come albero di Okoubaka, è un albero forestale primordiale della famiglia Sandalwood. Cresce in Africa occidentale. Il più diffuso è il gigante della giungla fino a 40 metri di altezza in Ghana, Nigeria e Costa d'Avorio.

La medicina omeopatica è fatta dalla corteccia essiccata e polverizzata del raro albero primordiale della foresta. Molto prima che l'Okoubaka diventasse noto come rimedio omeopatico, veniva usato nella medicina popolare nell'Africa occidentale. Cucchiaino per proteggere la corteccia in polvere dall'avvelenamento e generalmente ha un effetto disintossicante.

Studi farmacologici hanno dimostrato che i tannini, le catechine e gli acidi fenolici contenuti nella corteccia hanno un effetto antibatterico, antinfiammatorio e immunostimolante. L'effetto sul sistema immunitario dovrebbe avvenire attraverso l'eccitazione dei fagociti del sistema immunitario.

Dall'anno 1972 apparvero sempre più notizie sull'effetto utile dell'Okoubakarinde in Germania. Di conseguenza, è stato anche studiato l'uso di preparati omeopatici. Le esperienze positive che ne derivarono portarono a test più estesi del rimedio omeopatico, che continua ancora oggi. Uno degli ultimi test proviene dalla Fondazione Carstens e risale al 2013. Tuttavia, Okoubaka non ha ancora trovato la sua strada nella lista delle medicine omeopatiche classiche.

Cosa caratterizza il tipo di Okoubaka?

Dal momento che ci sono finora solo poche foto di Okoubaka e queste non pretendono affatto completezza, non è possibile descrivere un tipo classico.

Secondo l'esperienza precedente, il paziente che ha bisogno di questo rimedio omeopatico sembra irritabile e arrabbiato. Ma anche gli stati d'animo depressivi e le paure sembrano essere tipici per lui. Questo di solito è associato a problemi di concentrazione e disturbi del sonno.

Quando sarà usato Okoubaka?

A causa della mancanza di test di Okoubaka secondo le regole dell'omeopatia classica, il rimedio è usato principalmente in malattie in cui l'effetto di okoubaka è già stato dimostrato in diversi pazienti. Una selezione del rimedio esclusivamente per i sintomi (come è stato fatto con altri rimedi omeopatici) non è possibile qui.

L'okoubaka è usato principalmente nelle malattie acute del tratto gastrointestinale, del fegato, della bile e del pancreas. Spesso queste malattie sono il risultato di un precedente avvelenamento o un'infezione.

L'agente dovrebbe anche mostrare buoni effetti in varie malattie che sono dovute a un sistema immunitario disturbato.

Nel complesso, Okoubaka potrebbe essere utile nei seguenti problemi di salute:

  • Sindrome dell'intestino irritabile
  • inquinamento da metalli pesanti
  • L'intolleranza alimentare
  • intossicazione alimentare
  • indigestione
  • Stomaco sconvolto di tutti i tipi
  • la malattia di mattina
  • Nausea e vomito
  • allergie
  • acne
  • herpes labiale
  • Disturbi del sonno e disturbi della concentrazione dopo un'influenza o un'infezione influenzale
  • infezioni vaginali mughetto
  • Sindrome premestruale (PMS)

Sintomi e disturbi tipici che si riferiscono a Okoubaka come medicina omeopatica adatta, sono:

  • Il paziente è arrabbiato e irritabile, ma depresso e ansioso.
  • bocca secca e lingua coperta biancastra
  • Le gengive sono gonfie e sanguinano facilmente.
  • grave flatulenza e movimento intestinale irregolare
  • gonfiore
  • nausea
  • I reclami si sono verificati a causa di cibo avariato, frutta o verdura spruzzata di insetticidi, abuso di tabacco, infezioni influenzali o influenzali, malattie tropicali, toxoplasmosi, malattie infantili, effetti collaterali acuti o cronici di droghe chimiche, chemioterapia.
  • Le lamentele diventano migliori attraverso il digiuno.
  • I reclami sono peggiorati dal fumo di tabacco, dalla tensione mentale, dalle infezioni acute, dalle medicine, dalle tossine.

Okoubaka per neonati e bambini

Molti genitori hanno buone esperienze con Okoubaka nel trattamento di bambini che spesso hanno dovuto assumere antibiotici a causa di infezioni comuni. Le conseguenze del trattamento antibiotico possono essere problemi gastrointestinali, perdita di appetito, incapacità generale ai ritardi dello sviluppo. Quando si assumono globuli di Okoubaka, le condizioni dei piccoli sono spesso migliorate rapidamente.

Un'altra applicazione nei bambini e nei bambini è la tipica diarrea da vomito dopo intossicazione alimentare, ad esempio attraverso cibo avariato.Cambiare abitudini alimentari può anche facilmente confondere il sistema digestivo di un bambino, come quando si viaggia. I bambini inclini a problemi digestivi possono ricevere i globuli di Okoubaka D3 come misura preventiva.

Flatulenza e gonfiore nei neonati possono anche essere utili per il rimedio omeopatico. Tali problemi si verificano soprattutto al momento del passaggio dall'allattamento al seno alla bottiglia o al porridge.

Come si usa Okoubaka?

Okoubaka è un singolo agente omeopatico disponibile sotto forma di globuli o gocce.

I globuli sono usati più spesso di altri agenti in potenze molto basse (come Okoubaka D2, Okoubaka D3 e Okoubaka D4). Queste potenze sono ancora molto vicine alla tintura madre dalla diluizione e dovrebbero avere un effetto particolarmente positivo sul livello fisico e nelle infezioni acute. Anche per il trattamento preventivo scegli queste potenze.

Nelle malattie acute Okoubaka D6 viene assunto più volte al giorno, all'inizio di ogni metà o di un'ora intera. Non appena inizia un miglioramento, si prende il rimedio a intervalli più lunghi. Con il miglioramento continuo, l'assunzione viene interrotta. I globuli sono autorizzati a sciogliersi sotto la lingua.

Okoubaka D12 è adatto anche per il trattamento di malattie acute. Tuttavia, questa potenza dovrebbe essere presa solo una o due volte al giorno. Lo stesso vale per Okoubaka D30 e C30.

L'effetto di Okoubaka sul livello mentale ed emotivo e sulle malattie croniche è ancora oggetto di ricerca. Pertanto i globuli di Okoubaka sono usati raramente in alte potenze (che sarebbero indicate in questi casi).

I farmaci omeopatici non hanno effetti collaterali, ma nel caso di un aggravamento iniziale deve essere l'assunzione di Okoubaka essere interrotto.
Con l'automedicazione dovrebbe essere visibile un rapido miglioramento dei disturbi.

Zone di applicazione tipiche di Okoubaka

indigestione

Bruciore di stomaco, nausea, gonfiore, con o senza diarrea o stitichezza.

Attivato da intolleranze alimentari o cibi marci.

Il paziente si sente debole e stanco, è senza appetito.

3 globuli di Okoubaka D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli di Okoubaka D12 due volte al giorno.

la malattia di mattina

Persistente, con grave nausea.

Prendi 3 globuli di Okoubaka D12 ogni notte per una settimana.

infezioni vaginali mughetto

Attivato da flora vaginale instabile. Spesso associato a stitichezza cronica.

Assunzione a più lungo termine. Prendi 3 globuli di Okoubaka D6 una volta al giorno per almeno un mese.

Gengivite (parodontite)

Con gengive gonfie e sanguinanti.

Prendi 3 globuli di Okoubaka D12 ogni notte per una settimana.
Sciogliere 3 globuli di Okoubaka C30 in acqua e risciacquare con la bocca.

eruzioni cutanee

Attivato da insetticidi o droghe (specialmente antibiotici).

Prendi 3 globuli di Okoubaka D12 ogni notte per una settimana.

infiammazione intestinale

Diarrea e feci polpose. Cuscinetti mucosi sulla sedia. La diarrea cambia con costipazione. Miglioramento astenendosi dal mangiare.

Prendi 3 globuli di Okoubaka D12 ogni notte per una settimana.

Scarsa concentrazione e disturbi del sonno

Dopo l'influenza o grave infezione influenzale.

Prendi 3 globuli di Okoubaka D12 ogni notte per una settimana.

Mal di testa ed emicranie

Per avvelenamento di qualsiasi tipo.

3 globuli di Okoubaka D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli di Okoubaka D12 due volte al giorno.

Gastrite (gastrite)

Nei fumatori, con una storia di ulcere gastriche (ulcera ventricolare) e ulcere duodenali (ulcere duodenali).

Prendi 3 globuli di Okoubaka D12 ogni notte per una settimana.

Sindrome premestruale (PMS)

Angry and sad prima delle mestruazioni, indigestione, tensioni e dolori al petto (mastodinia).

3 globuli di Okoubaka D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli di Okoubaka D12 due volte al giorno.

Cattiva convalescenza

Soprattutto i bambini che non guariscono da una malattia infantile o guariscono molto lentamente.

3 globuli di Okoubaka D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli di Okoubaka D12 due volte al giorno.

herpes labiale

Bocca secca Soprattutto se l'herpes si verifica dopo un raffreddore o influenza.

Prendi 3 globuli di Okoubaka D12 ogni notte per una settimana.
Sciogliere 3 globuli di Okoubaka C30 in acqua e tamponare le labbra più volte al giorno.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: