Disturbo della personalità paranoide

Compatto e comprensibile: sintomi, cause e trattamento dei disturbi della personalità paranoide.

Disturbo della personalità paranoide

definizione

Donna con disturbo di personalità

Le persone con disturbo di personalità paranoide sono generalmente sospettosi del loro ambiente. Spesso assumono che altre persone - a volte il mondo intero - abbiano cospirato contro di loro, sono loro ostili. Colloquialmente, i disturbi della personalità paranoide sono spesso equiparati alla mania persecutoria. Ciò è comprensibile, ma non del tutto vero da un punto di vista medico o psicologico.

La vera paranoia si verifica a scatti, ad esempio durante una psicosi attiva. In questi casi, gli esperti parlano di paranoia. In contrasto con il disturbo di personalità paranoide, gli scenari di minaccia in paranoia sono diverse: esperienza paranoico un delirio in cui sono minacciati, ad esempio persone o circostanze immaginarie. Il disturbo di personalità paranoide, d'altra parte, è caratterizzato dal fatto che le persone colpite considerano l'ambiente ostile. Per i sintomi deboli, gli psicologi parlano di uno stile di personalità paranoide

frequenza

I disturbi della personalità paranoide non sono comuni. Gli esperti assumono una prevalenza compresa tra 0,5 e 2,5 percento. Quindi, la diagnosi in Germania da 40.000 a 250.000 persone. Per confronto, i disturbi d'ansia (prevalenza: 15 percento) sono almeno 6 volte più comuni dei disturbi di personalità paranoide.

sintomi

Il modo di pensare e il comportamento delle persone con disturbo di personalità paranoide è caratterizzato da costante sfiducia. Vivono il loro ambiente quasi completamente negativo. Anche su feedback neutri o positivi reagiscono in modo ostile, a volte persino aggressivo.

Le persone con disturbo paranoide della personalità non possono immaginare che le circostanze o le altre persone siano a loro agio. Nei rapporti, spesso reagiscono esempio sopra della media con la gelosia delirante ed eccessivo di controllo, tuttavia, di solito non riesce a liberarsi dalla diffidenza verso il partner.

Spesso la percezione irrealistica di coloro che ne sono affetti è associata a un'autostima molto inflazionata. La percezione paranoica spesso porta le persone colpite alla convinzione di essere le uniche a poter vedere il mondo così com'è. A volte, le percezioni assumono effettivamente caratteristiche deliranti.

cause

Le cause esatte dei disturbi della personalità paranoide sono - come con molte altre malattie mentali - sconosciute. È stato dimostrato che le predisposizioni ereditarie svolgono un ruolo. disturbi dell'attaccamento nell'infanzia e frühester l'origine di sfondi economicamente deboli e istruiti sembrano promuovere lo sviluppo dei disturbi di personalità paranoide.

È evidente che oltre il 75 per cento dei disturbi di personalità paranoide sono associati ad altre malattie mentali. Questi sono, in particolare, disturbi della personalità schizotipici e narcisistici e malattie borderline.

trattamento

Il trattamento dei disturbi pronunciati della personalità paranoide è molto complesso. Fa parte del quadro clinico che coloro che ne sono affetti non hanno la visione della loro malattia. Pertanto, sperimentano fondamentalmente medici e dottori come nemici. È corrispondentemente difficile stabilire la fiducia necessaria per la psicoterapia.

In terapia farmacologica dei disturbi di personalità paranoide vengono applicate in particolare agenti lenitivi come il diazepam, alprazolam e clonazepam. Se v'è in realtà un processo terapeutico può più essere cercando un trial di trattamento con antidepressivi come amitriptilina, clomipramina o doxepin o con farmaci anti-ansia, come lorazepam o buspirone.

Tuttavia, il trattamento farmacologico non può sostituire un trattamento psicoterapeutico. In particolare, la terapia comportamentale cognitiva ha dimostrato il suo valore. Questo concetto si basa sulla sostituzione della percezione errata delle persone colpite ei pensieri che ne derivano (pensieri disfunzionali) attraverso una visione del mondo realistico e pensieri realistici (pensieri funzionali).


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: