Strappo del perineo

Tutte le informazioni importanti sulla diga e sull'episiotomia. Prevenzione e cura dopo la rottura della diga. Consigliere dammriss.

Strappo del perineo

Sinonimi

Scoperta della diga, Scheidendammriss

definizione

Incinta a gambe incrociate

Una diga è una spaccatura della diga. Il perineo è l'area del tessuto molle tra la vagina e l'ano. Le lacrime della diga si verificano spesso durante il parto, quando il tessuto perineale è teso particolarmente forte o particolarmente veloce all'uscita della testa o ad una rapida nascita. I medici distinguono le lacrime lievi e gravi a 4 gradi (vedere i sintomi). Per prevenire le lacrime della diga, spesso viene praticata un'incisione pelvica prima della nascita. Di norma, le rotture della diga e l'episiotomia guariscono senza conseguenze. A seconda della profondità della lesione, questo può richiedere settimane o mesi.

Cresta diga o episiotomia?

Qual è il modo migliore per aiutare mamma e figlio: la rottura della diga o l'episiotomia? Ci sono diversi punti di vista sulla risposta a questa domanda. In ogni caso, la decisione dovrebbe essere presa individualmente. Ad esempio, un'episiotomia è la scelta migliore se lo stato di salute del bambino potrebbe soffrire di una lunga fase di espulsione. Anche con bambini molto grandi, bambini con una testa di dimensioni superiori alla media o un canale del parto o una pelvi relativamente stretti, un'incisione perineale può aiutare a prevenire le complicazioni causate da una rottura perineale. Anche con la nascita di ventose o forcipe, la maggior parte degli ostetrici discute per episiotomia.

Fino a pochi anni fa, l'episiotomia era ampiamente utilizzata nella pratica medica. È stato messo a metà buona delle nascite. Nel frattempo, tuttavia, è iniziato un ripensamento. Sempre più ostetrici ne fanno a meno. Per la rinuncia quindi parla in particolare che la maggior parte delle lacrime della diga causa solo lesioni superficiali (vedi anche sintomi), che di solito guariscono rapidamente e bene. Al contrario, un'episiotomia è più profonda e comporta il rischio di complicanze nel processo di guarigione, che, ad esempio, indeboliscono il pavimento pelvico o possono portare a incontinenza urinaria e fecale. Alcune donne si lamentano anche di rapporti dolorosi dopo un'episiotomia.

frequenza

L'incidenza delle lacrime epidemiche in Europa varia significativamente da un paese all'altro. Le ragioni di ciò sono gli approcci tradizionalmente diversi all'ostetricia. Nei Paesi Bassi, ad esempio, le lacrime sono l'eccezione (9 per cento di tutte le nascite), perché è più comune collocare sistematicamente l'episiotomia. Nel Regno Unito, d'altra parte, secondo gli studi, fino al 90 per cento di tutti i parti hanno una lesione perineale.

In Germania, la frequenza degli episodi è - a seconda dello studio - tra il 20 e il 30 percento.

sintomi

Gli ostetrici dividono i sintomi della demolizione in quattro gradi di gravità.

  • Grado 1: lesioni superficiali della pelle e tessuto adiposo sottocutaneo senza coinvolgimento dei muscoli perineali
  • Grado 2: Crepe nel tessuto muscolare del perineo, che raggiungono lo sfintere esterno dell'ano
  • Grado 3: viene colpito anche lo sfintere esterno dell'ano.
  • Grado 4: completa rottura perineale con rotture della pelle, dei muscoli e delle mucose del retto.

Naturalmente, una lacrima pelvica provoca dolore e sanguinamento. Tuttavia, poiché il dammrissee si verifica soprattutto durante la fase di espulsione durante i colpi di pressione, le donne che partoriscono non percepiscono generalmente i sintomi della rottura della diga.

A volte le lacrime pronunciate (grado 4) possono causare lacerazioni o lacerazioni delle labbra, del clitoride, della cervice o dell'utero.

Conseguenze della rottura della diga e incisione perineale

Lacrime lievi (grado 1 e 2) causano dolore e gonfiore, ma di solito nessuna seria complicanza. Con gravi lacrime di diga ed episiotomia, a volte succede:

  • Disturbi di guarigione delle ferite con cicatrici o formazioni di passi
  • Dolore durante il rapporto
  • infezioni
  • Fistole o ascessi
  • Incontinenza urinaria e fecale

Con una terapia tempestiva e appropriata, queste complicanze non sono permanenti, ma passano entro settimane o mesi.

cause

La causa delle lacrime della diga è un allungamento eccessivo del tessuto perineale durante la nascita. Se verrà alla nascita a una rottura della diga, può essere previsto solo raramente. Il rischio di frattura del perineo, per esempio, è aumentato in bambini molto grandi, nascite multiple o posizione sfavorevole del bambino. Anche una preparazione inadeguata per la nascita, un pavimento pelvico debole, una bassa elasticità del tessuto o un indebolimento del tessuto connettivo contribuiscono a strappare la diga. Tuttavia, in considerazione di questi fattori di rischio, viene spesso impostata un'episiotomia.

indagine

La diagnosi Dammriss fornisce agli ostetrici un attento esame visivo dopo la nascita. Per escludere le lesioni dell'intestino, il retto viene esaminato con un esame di palpazione. A seconda della gravità dei sintomi, la terapia ha luogo.

trattamento

A volte, le lacrime di rottura sono così piccole da guarire se stesse senza trattamento. Tutte le altre lacrime della diga sono generalmente trattate chirurgicamente.

Per la semplice rottura di 1° e 2° grado, una sutura superficiale piccola con pochi punti è di solito sufficiente. I fili utilizzati si dissolvono dopo alcuni giorni da soli e quindi non è necessario tirarli.Di norma, il processo di guarigione della ferita è accompagnato da dolore, gonfiore e disagio quando si è seduti o si usa il bagno.

Le lacrime di grado 3 e 4 vengono trattate in base all'estensione della rottura della diga. A seconda della profondità, la procedura viene eseguita in anestesia locale o in anestesia generale. Quest'ultimo è necessario, ad esempio, se lo sfintere o la membrana mucosa intestinale sono stati gravemente feriti e diversi strati di tessuto che giacciono bassi devono essere riposizionati e suturati.

previsione

Di norma, le rotture della diga guariscono molto bene. Tuttavia, negli episodi gravi o dopo un'episiotomia, i mesi possono passare prima che la ferita guarisca completamente e la naturale mobilità indolore della parte inferiore del corpo sia ripristinata.

Le cicatrici causate dalla rottura perineale o dall'episiotomia raramente portano al dolore durante il rapporto anche dopo anni.

prevenzione

Dammrissen durante la nascita non può essere prevenuto con certezza. Impacchi caldi durante la nascita aumentano l'elasticità del tessuto perineale. Anche i lividi vaginali possono aiutare a prevenire la rottura del perineo. Un altro modo per ridurre il rischio perineale è un massaggio con la diga. Questi sono i migliori apprendimenti in una preparazione alla nascita controllata professionalmente.

massaggio perineale

Una delle misure preventive più efficaci è il massaggio della diga. Molte ostetriche e ginecologi consigliano di iniziare la nascita della diga dalla 34a settimana di gravidanza con semplici massaggi. Durante il massaggio della diga, il pollice viene inserito nella vagina. Con le altre dita, il tessuto perineale può ora essere massaggiato dall'esterno nella direzione del pollice. Con oli come l'olio di iperico, oli contenenti vitamina E o semplici olii di germi, molte donne trovano questi massaggi ancora più rilassanti. Se le donne non entrano più nella vagina a causa della circonferenza addominale, il massaggio può essere assunto anche dal partner.

Prevenzione della complicazione dopo lacerazione perineale o episiotomia

La prevenzione delle complicanze dopo la rottura della diga o l'episiotomia è principalmente nelle mani delle donne colpite. Nei primi giorni e settimane dovresti prestare attenzione al seguente consiglio.

10 consigli per l'autoaiuto dopo la rottura della diga o l'episiotomia

  1. Innanzitutto, è importante proteggere il corpo dopo la nascita. È normale passare i primi giorni dopo la nascita, specialmente a letto. Il dolore è spesso un segnale che il corpo ha bisogno di più tempo per riprendersi.
  2. I cuscinetti rinfrescanti aiutano contro il dolore e il gonfiore nella zona del perineo. Ma non poggiare direttamente sulla pelle, ma battere in un panno di cotone morbido. Se necessario, farmaci antinfiammatori come diclofenac e ibuprofene sono un'alternativa (concordanza con il ginecologo).
  3. Molte donne ricorrono ancora a sedersi oa nuotare anelli dopo la nascita per alleviare la loro postura seduta. Questo è urgentemente sconsigliato. A causa della posizione seduta sugli anelli, il tessuto perineale e il pavimento pelvico sono sottoposti a uno stress eccessivo e la guarigione a volte viene ritardata.
  4. Assicurati di avere una dieta sana, fresca e varia in modo da non gravare inutilmente sul sistema digestivo. I cibi morbidi come i preparati pastosi promuovono le feci molli.
  5. Bevi abbastanza. Questo promuove anche un movimento intestinale tenue.
  6. In nessun caso premere lo sgabello.
  7. L'area della ferita deve essere mantenuta pulita e asciutta.
  8. L'igiene intima esagerata con prodotti speciali per l'igiene intima spesso porta a irritazioni inutili (anche a causa di fragranze).
  9. I bagni del sedile con additivi per piante lenitivi, come la camomilla, detergono delicatamente.
  10. Per evitare l'irritazione meccanica della pelle, asciugare accuratamente l'area della ferita dopo la pulizia.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: