Ph

Per il valore del ph (sangue, urina,...) ci sono gamme di riferimento strette. Che cosa sono e quali sono i cambiamenti di ph, leggi qui!

Ph

il pH fornisce informazioni sul rapporto tra acidi e basi in una soluzione. Esso dipende dalla quantità di ioni idrogeno (ioni H +) e può essere determinato, per esempio, per il sangue, urina o saliva. Leggi tutto sul valore del pH qui: definizione, regolazione e possibili cause dei cambiamenti di acidità.

Descrizione del prodotto

pH

  • Qual √® il pH?

  • Quando viene determinato il valore del pH?

  • Tabella con valori normali

  • Quando il pH nel sangue √® troppo basso?

  • Quando il pH nel sangue √® troppo alto?

  • Cosa fare se il pH del sangue cambia?

  • pH: urina

Qual è il pH?

Il pH è definito dalla quantità di ioni di idrogeno caricati positivamente (H+Ioni) in una soluzione. A rigor di termini, corrisponde al logaritmo decadico negativo della concentrazione di H+Ioni. Può essere determinato per ciascuna soluzione e fornisce informazioni su quanto è aspro.

valore pH: acido o basico?

Si dice che un pH acido nel sangue sia inferiore a 7,36. Se il sangue ha un valore pH così basso, il medico parla di un'iperacidità del sangue (acidosi). Un pH superiore a 7,44 è considerato di base. Poi c'è un alcalosi. L'intervallo di riferimento del valore pH nel sangue è quindi molto stretto e consente solo scostamenti minimi.

Il controllo del pH

E 'importante che il pH rimane neutrale - altrimenti si tratta di alcalosi o l'acidosi, entrambi i quali possono essere pericolosa per la vita. Per evitare ciò, il corpo ha diversi sistemi di buffer.

Il sistema tampone pi√Ļ importante √® il sistema bicarbonato: qui, l'equilibrio acido-base del biossido di carbonio (CO2) e bicarbonato (HCO3-) Regolamentato. Quando un eccesso di acido aumenti bicarbonato particelle cariche negativamente, che vengono poi espirata come anidride carbonica carica positivamente. Se ci sono troppe sostanze di base, tuttavia, viene esalata meno di anidride carbonica.

Altri sistemi sono i sistemi tampone proteico e fosfato.

Quando viene determinato il valore del pH?

Il medico determina il pH nel sangue nel sospetto di un disturbo dell'equilibrio acido-base. Il campione di sangue può essere sia da una vena sia da un'arteria. Le indicazioni di un cambiamento di pH includono, ad esempio, mal di testa, tremore, delirio e torbidezza di coscienza.

Nella pratica clinica, il medico di solito determina il pH del sangue in un'analisi del gas del sangue. √ą utile e necessario per:

  • Disfunzione polmonare, disturbi respiratori
  • disturbi circolatori gravi (shock)
  • disturbi metabolici
  • Perdita di acidi o basi endogene (ad esempio vomito o diarrea)
  • avvelenamento
  • Insufficienza renale (insufficienza renale)
  • febbre alta
  • Sepsi ("avvelenamento del sangue")

pH: Tabella con valori normali

il valore normale

pH: sangue

Adulti e bambini: dalle 7.37 alle 7.44

Neonati: da 7,2 a 7,38

pH: succo gastrico

2,0

pH: urina

Da 4,5 a 8,0

pH: saliva

Da 7.0 a 7.1

Quando il pH nel sangue è troppo basso?

Un pH basso indica che la soluzione è acida. Questo è chiamato acidosi. Se il valore scende a un massimo di 7,3, si parla di acidosi lieve; I valori inferiori a 7.1, d'altra parte, sono pericolosi per la vita. A seconda del meccanismo di sviluppo, il medico distingue tra acidosi respiratoria e metabolica:

un acidosi respiratoria sorge quando nel corpo un sacco di anidride carbonica (CO2) si accumula. Questo accade, per esempio, in pazienti che soffrono di malattie polmonari croniche.

All'una acidosi metabolica una concentrazione di bicarbonato ridotta è il problema. Le possibili cause per questo sono:

  • Insufficienza di insulina nel diabete mellito
  • carenza di vitamina B1
  • shock
  • alcolismo
  • avvelenamento
  • Diarrea o abuso di lassativi

Quando il pH nel sangue è troppo alto?

Se il pH è aumentato, è chiamato alcalosi. Significa che il pH è fondamentale. Una deviazione fino a 7,5 denota una leggera alcalosi. Ad un pH di 7,6, è presente una grave alcalosi pericolosa per la vita. Di nuovo, si distingue il metabolismo dalla forma respiratoria:

il alcalosi metabolica è causato dalla perdita di acidi o dalla fornitura di basi. Una perdita di acido può verificarsi, ad esempio, attraverso vomito persistente o trattamento con diuretici (agenti disidratanti). L'eccessiva assunzione di base è la somministrazione eccessiva di sostanze basiche (alcaline) come il citrato o il bicarbonato di sodio.

il alcalosi respiratoria D'altra parte, l'iperventilazione è spesso usata, il che significa respirare troppo velocemente e troppo in profondità. Altre possibili cause includono la fibrosi polmonare, la polmonite e l'embolia polmonare.

Cosa fare se il pH del sangue cambia?

La terapia per i cambiamenti di pH dipende dalla causa. Ecco perché il medico deve prima determinarlo.Per determinare il meccanismo del disturbo del pH, esso valuta i livelli di bicarbonato e anidride carbonica misurati nell'analisi del gas del sangue. Se il pH è cambiato in modo significativo, quindi se c'è un grave deragliamento, il medico deve occuparsi del paziente nel reparto di terapia intensiva.

pH: urina

Il pH nelle urine può essere facilmente determinato con una striscia di test delle urine convenzionale. Valori alterati possono indicare una malattia, come un'infezione del tratto urinario.

Valore pH (urina): iperacidità

Se il pH nelle urine è inferiore al normale, si parla di acidificazione o anche di urina acidotica. Si verifica tra l'altro a:

  • febbre alta
  • gotta
  • acidosi metabolica o respiratoria
  • dieta molto ricca di carne
  • Prendendo alcuni farmaci

Valore pH (urina): alcalinizzazione

Se il valore del pH (urina) è troppo alto, ad esempio, può essere presente un'infezione del tratto urinario con alcuni patogeni (come Proteus mirabilis). Tuttavia, un'urina di base non è sempre la prova di un'infezione: anche con una dieta ricca di verdure o se il campione di urina era troppo lungo prima della determinazione del pH, il campo del test indica un aumento del pH.

pH (urina): gravidanza

Le donne in gravidanza sono ad aumentato rischio di infezioni del tratto urinario. Questo √® uno dei motivi per cui l'urina viene testata con una striscia reattiva durante gli esami prenatali regolari. √ą urinariopH Presente, il medico pu√≤ iniziare immediatamente un trattamento specifico per i patogeni, ad esempio con antibiotici.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: