Phytolacca

Il rimedio omeopatico phytolacca può aiutare le giovani madri, come problemi di allattamento al seno o infezioni al seno. Ulteriori effetti possono essere letti qui.

Phytolacca

Il rimedio omeopatico Phytolacca molte madri sanno dal puerperio. Viene spesso prescritto durante questo periodo, in quanto può aiutare con l'infiammazione del seno e problemi con l'allattamento al seno. Ma questo è solo uno dei molti usi del rimedio, che è stato altrimenti dimostrato in grave mal di gola e problemi alla schiena e alle articolazioni. Leggi qui tutto ciò che dovresti sapere su Phytolacca.

Cos'è Phytolacca?

Phytolacca decandra, il pokeweed, proviene originariamente dal Nord America e viene quindi chiamata anche Phytolacca americana. La pianta è ampiamente coltivata nell'Europa meridionale e nel Nord Africa. Le specie selvatiche di pokeweed sono diffuse quasi in tutto il mondo. I frutti di pokeweed sono bacche rosse e carnose la cui tintura è usata per tingere lana e vimini. Al fine di tingere il cibo con pokeweed, il colorante deve essere trattato in anticipo.

Perché tutte le parti della pianta sono velenose. La più alta concentrazione di ingredienti tossici si trova nella radice, la quantità minima nel frutto maturo. L'avvelenamento causa vomito, diarrea e crampi muscolari. Inoltre, il taglio della radice fresca o l'inalazione di una polvere dalla radice essiccata possono causare gravi irritazioni agli occhi, al naso e alla gola. Per utilizzare il pokeweed come rimedio omeopatico, una tintura viene prodotta dall'intera pianta e lavorata.

Quando sarà usato Phytolacca?

Il rimedio ha un effetto speciale sulle ghiandole (specialmente sulle ghiandole mammarie) e sul tessuto linfatico (specialmente le tonsille faringee). Inoltre, i muscoli (soprattutto sul collo e sulla schiena), nonché i tendini, le articolazioni, le ossa e il periostio sono trattati con pokeweed potenziato. Anche le malattie degli organi riproduttivi femminili e il tubo digerente sono aree di utilizzo di Phytolacca.

Malattie e condizioni tipiche che rispondono bene a Phytolacca:

  • Mammaria infiammazione ghiandola
  • Problemi con l'allattamento al seno
  • Tonsillite e faringite
  • Dolore articolare errante
  • Reclami reumatici
  • Infezioni influenzali
  • Dolore di dentizione
  • mal di denti
  • Dolore durante le mestruazioni
  • Vomito e diarrea

I sintomi e sintomi tipici che suggeriscono Phytolacca come farmaco omeopatico adatto sono:

  • Dolore alla gola durante la deglutizione, irradiamento all'orecchio
  • In caso di gola o tonsillite, non puoi bere qualcosa di caldo o caldo
  • Tendenza a mordere i denti
  • Svenire
  • Le ghiandole (specialmente le ghiandole mammarie) sono gonfie, nodulari e molto dolorose
  • Mastite con dolore radiante durante l'allattamento
  • Collo rigido e doloroso
  • I reclami stanno migliorando:
    • attraverso bevande fredde o fresche
    • sdraiato a pancia in giù
  • Le lamentele stanno peggiorando:
    • alzarsi
    • durante l'esercizio
    • mentre deglutisce
    • attraverso bevande calde o calde
    • dal calore
    • in tempo umido e freddo
    • notte

Questi sintomi possono essere i segni effettivi della malattia o accompagnare la malattia. In ogni caso, sottolineano che Phytolacca può essere un rimedio omeopatico adatto per il paziente.

Phytolacca per neonati e bambini

Nei bambini e nei bambini la Phytolacca viene utilizzata principalmente per la dentizione e il mal di gola. Con i denti doloranti e il mal di denti, si osserverà che i denti del bambino o, se non presenti, le gengive mordono saldamente insieme per alleviare il dolore. Nel dolore alla gola, la gola è solitamente di colore rosso scuro ei linfonodi sul collo sono parzialmente gonfie e doloranti. Ingoiare in particolare fa male al bambino e il dolore arriva nelle orecchie. Ecco perché i bambini e i bambini piccoli spesso mettono le mani sulle orecchie, anche se hanno mal di gola.

Poiché i sintomi del bambino Phytolacca sono i peggiori durante la notte, i bambini dormono molto male. Sicuramente non vuoi avere il tè o altre bevande calde. Se mai, consumano solo bevande fresche o anche fredde, in quanto questo allevia o almeno non peggiora il dolore alla gola o ai denti.

Cosa caratterizza il tipo di phytolacca?
Per Phytolacca sono descritti piccoli sintomi mentali e mentali, quindi non è possibile definire un tipico uomo Phytolacca. In caso di malattia, la persona colpita soffre molto e talvolta dimentica il suo senso del decoro a causa della pura sofferenza. I limiti della vergogna sono superati, l'umore è cattivo. Il paziente si sente così terribile che non è più in grado di fare i suoi affari quotidiani.

Come si usa Phytolacca?

Il singolo rimedio omeopatico viene usato classicamente sotto forma di piccoli globuli (Phytolacca Globuli). Un altro modo di usarlo come un unico rimedio è gocce o compresse omeopatiche.

A causa dell'effetto speciale di Phytolacca per mal di gola si trova in moltissimi combinazione omeopatico mezzi a disposizione per trattare le infezioni influenzali e mal di gola. Questi possono essere acquistati come compresse o gocce.

Soprattutto nel trattamento dei problemi al seno dopo la nascita, si dovrebbe prestare attenzione ad alcune peculiarità. Qui, Phytolacca può aiutare con diverse difficoltà. In congestione e quando il latte non vuole fluire correttamente, le madri nelle prime fasi Phytolacca D12 o nei casi peggiori Phytolacca C30 dovrebbero prendere. Si è concentrata piuttosto un'infezione della mammella (mastiti) sviluppa e antibiotici è inevitabile, le madri dovrebbero più volte con il supporto Phytolacca D6 o D12 Phytolacca quotidiana. Si usa in questo caso la proprietà anti-infiammatoria di Phytolacca. Al contrario, è possibile interrompere Phytolacca D1, Phytolacca D2 o Phytolacca D4. A queste potenze, l'essiccazione della produzione di latte è l'obiettivo. Prendete i granuli di Phytolacca ogni tre ore per lo svezzamento fino a quando la quantità di latte diminuisce in modo significativo.

anche perché altrimenti globuli Phytolacca sono principalmente utilizzati per trattare la malattia molto dolorosa per l'uso, si raccomanda di iniziare un auto-trattamento con Fitolacca D6 o D12 Phytolacca. Per vedere rapidamente il successo, ripetere la dose più volte al giorno. Se i sintomi sono gravi, il paziente soffre particolarmente o esistono dei disturbi per un certo tempo per raccogliere meglio Phytolacca C30. Non si dovrebbe ripetere questa potenza così spesso e osservare più da vicino tra i doni, se è iniziato un miglioramento. Potenze più elevate, come Phytolacca C200, dovrebbero essere assunte solo come prescritto da un omeopata.

I farmaci omeopatici non hanno effetti collaterali, ma nei casi di primo aggravamento deve essere assunto Phytolacca essere interrotto. Per auto-medicazione, i sintomi dovrebbero migliorare in fretta.

Applicazioni tipiche di Phytolacca

infiammazione del seno

- Infiammazione del torace dopo la bagnatura, che accompagna un raffreddore o l'allattamento al seno
- i seni sono gonfiati e feriti
- Eventuali sintomi concomitanti sono febbre e brividi, oltre a dolore alla testa e alla schiena

3 globuli Phytolacca D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli Phytolacca D12 due volte al giorno.

Assicurati di andare dal medico o dall'ostetrica!

ingorgo

- Taglio del dolore in tutto il corpo durante l'allattamento
- capezzoli retratti e screpolati

All'inizio Phytolacca D12 due volte al giorno. Nel peggiore dei casi, è possibile utilizzare Phytolacca D30 o C30 una volta e ripetere il giorno successivo.

Per flebologia usare Phytolacca D1, Phytolacca D2 o Phytolacca D4, ogni 3 ore 3 globuli.

Mal di gola, angina

- La gola e le mandorle sono di un rosso scuro gonfio
- Il dolore è pungente e arriva fino alla gola quando deglutisce
- la lingua è rossa ai lati e sulla punta della lingua, occupata nel mezzo
- debolezza e stanchezza
- le bevande calde aumentano il dolore

3 globuli Phytolacca D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli Phytolacca D12 due volte al giorno.

mal di denti

- Mal di denti a causa di radici dei denti ulcerate o dopo aver tirato un dente
- Il dolore è alleviato quando i denti sono serrati

3 globuli Phytolacca D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli Phytolacca D12 due volte al giorno.

dentizione

- dolore e febbre durante i denti
- I bambini sono irrequieti e stringono i denti per alleviare il dolore

3 globuli Phytolacca D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli Phytolacca D12 due volte al giorno.

Dolore articolare / disturbi reumatici

- dolori vaganti soprattutto in caso di freddo umido
- Frequentemente colpite sono le spalle, gli avambracci e le gambe
- I pazienti si sentono molto irrequieti e sentono il bisogno di muoversi, anche se questo aumenta il dolore
- Le articolazioni sono gonfie e rigide in caso di tempo freddo e umido

Prendi 3 globuli di Phytolacca C30. Se necessario, ripetere ogni 12 ore.

crampi mestruali

- Le mestruazioni arrivano troppo spesso ed è troppo forte
- I pazienti soffrono di forti dolori addominali
- i seni sono molto sensibili al tatto e duri

3 globuli Phytolacca D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli Phytolacca D12 due volte al giorno.

Vomito e diarrea

- vomito violento, ogni pochi minuti
il paziente "vuole morire così che il vomito alla fine si fermi"
- diarrea mattutina, la sedia è viscida o sanguinosa

3 globuli Phytolacca D6 fino a sei volte al giorno o 3 globuli Phytolacca D12 due volte al giorno.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: