Proctite

La proctite è un'infiammazione del retto. Le cause della proctite sono varie, maggiori informazioni su diagnosi e trattamento ora!

Proctite

proctite (Infiammazione infiammatoria) è un'infiammazione dell'ultima sezione del retto e dell'ano. Proctite provoca sintomi come i movimenti intestinali purulenta sanguinose o perdite vaginali, movimento intestinale costante o irregolare e dolore intenso. Le cause della proctite sono molteplici; il più delle volte è il risultato di un'infezione batterica. Leggi tutto su proctite - più sintomi, cause e opzioni di trattamento.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. K62K51

Dr. med. Mira Seidel

Vai presto dal dottore! Più a lungo aspetti, maggiore è la probabilità che l'infiammazione si sviluppi in una condizione cronica.

Descrizione del prodotto

proctite

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Proctite: descrizione

Proctite (infiammazione dell'endite) è un'infiammazione dell'ultima parte del retto e di solito l'ano. Si è associato con sintomi come feci sanguinolente-purulente, difficoltà con i movimenti intestinali e dolori all'anca e l'inguine.

A differenza di altre malattie infiammatorie intestinali, i sintomi restano confinati ad una proctite negli ultimi 15 centimetri del colon attraverso l'ano.

Le cause della proctite sono molte. Ci sono le infezioni batteriche (principalmente attraverso rapporti sessuali non protetti), altre malattie infiammatorie intestinali e una reazione allergica agli ingredienti di supposte o profilattici in questione. La maggior parte delle persone colpite è omosessuale.

Le cifre esatte sulla frequenza di proctite non esistono finora.

Proctite: sintomi

All'inizio di una proctite si verificano raramente reclami. Al massimo avviso, che l'ano è molto sensibile o dolore durante i movimenti intestinali si verificano.

Dopo un po 'di tempo, durante il quale l'infiammazione si diffonde nel retto, possono verificarsi i seguenti sintomi:

  • scarico sanguinoso-purulento
  • movimento intestinale purulento e sanguinolento
  • la costante sensazione di dover andare in bagno
  • movimento intestinale irregolare
  • incontinenza fecale
  • Dolore e crampi
  • L'aria fuoriesce dall'intestino (flatulenza)
  • Prurito sull'ano
  • anale di colore rossastro, simile a una perlina

Nel corso della proctite c'è anche ragadi anali, spesso verruche genitali o fistole intorno all'ano, che può anche causare dolore severo.

Quali sintomi si verificano nei singoli casi dipende fortemente dai fattori che causano la proctite. Ad esempio, la proctite causata dalla gonorrea mostra poco disagio.

Proctite: cause e fattori di rischio

La proctite può essere causata da una varietà di fattori. La maggior parte dei casi di proctite sono dovuti a rapporti sessuali non protetti, in cui il paziente ha una malattia sessualmente trasmissibile. Specialmente le infezioni con la sifilide, la gonorrea, l'AIDS, Donovanosis (una malattia sessualmente trasmessa tropicale), herpes genitale (herpes genitale), clamidia o il virus del papilloma umano (HPV) sono spesso associati con proctite.

Nelle persone che hanno frequentemente rapporti anali o rapporti sessuali con persone che cambiano, il rischio di sviluppare una proctite aumenta notevolmente. Inoltre, quando si introducono oggetti nell'ano durante i rapporti sessuali, la parete intestinale può rompersi. Queste lesioni possono anche causare proctite.

La malattia infiammatoria intestinale può anche essere presente nella malattia infiammatoria cronica intestinale, come la malattia di Crohn o la colite ulcerosa. Se nella colite ulcerosa solo il retto è influenzato dall'infiammazione, i medici parlano di proctite ulcerosa.

La proctite può anche essere causato il cancro a seguito di reazioni allergiche agli ingredienti di supposte, preservativi o lubrificanti o da eventi traumatici o la radioterapia.

Proctite: esami e diagnosi

Per la diagnosi di proctite, il medico, come con altre malattie, prima chiederà la storia medica (anamnesi). I sintomi descritti dal paziente e le malattie eventualmente esistenti possono dare le prime indicazioni di proctite. Per una diagnosi sicura, vengono utilizzati tre metodi di esame:

Ispezione dell'ano:

Qui, il medico controlla se ci sono cambiamenti infiammatori come il rossore della mucosa allo sbocco intestinale.

esame rettale digitale:

Nell'esame digitale-rettale, il medico esegue la scansione dell'ano e degli organi circostanti con un dito.

rettoscopia:

In una rettoscopia, il retto e l'ano vengono esaminati usando uno strumento a forma di bastoncello, l'endoscopio. L'aria viene introdotta nell'intestino con l'endoscopio, che spiega le pieghe della mucosa nel retto. Questo rende facile rilevare l'infiammazione.Inoltre, durante l'esame possono essere prelevati strisci di mucosa o campioni di tessuto (biopsie). L'esame di solito non richiede più di cinque o dieci minuti ed è al massimo scomodo per le persone colpite, ma non associato al dolore.

Se un'infezione è la causa della proctite, una diagnosi affidabile può essere fatta solo in laboratorio. Negli strisci, che sono ottenuti dalla mucosa durante la rettoscopia, il DNA dei batteri viene rilevato qui.

Proctite: trattamento

La terapia della proctite dipende dai fattori causali:

infezione

Se le infezioni batteriche sono la causa della proctite, si tenta di combattere gli agenti patogeni con antibiotici. In alternativa, una preparazione di cortisone può essere applicata come una schiuma. Inoltre, è essenziale passare al sesso sicuro per prevenire l'infezione di altre persone e future infezioni.

Malattia infiammatoria intestinale

Come parte di una malattia infiammatoria cronica intestinale (colite ulcerosa, morbo di Crohn), la droga antinfiammatoria mesalazina viene prima somministrata come supposta tre volte alla settimana. Se questo non migliora, il farmaco viene somministrato anche in compresse. Schiuma di mesalazina o Mesalazineinläufe sono spesso usati. In casi molto gravi di proctite ulcerosa, può verificarsi anche la rimozione della mucosa infiammata.

Il trattamento con malattia infiammatoria intestinale cronica può essere necessario per tutta la vita.

allergia

Se c'è un'allergia, ad esempio, al lattice nei preservativi o agli ingredienti attivi nelle supposte, queste sostanze devono essere evitate in futuro. Una proctite allergica indotta si cura nella maggior parte dei casi. Nei casi più gravi, può anche essere trattato con supposte di mesalazina.

radiazione

Il trattamento della proctite causata dalle radiazioni di solito non è necessario perché questa malattia è molto mite e guarisce nella maggior parte dei casi da sola.

Terapia sintomatica della proctite

Le supposte o un clistere intestinale (clistere) possono aiutare contro i sintomi dell'endivite. Quando un clistere d'acqua intestinale passa attraverso l'ano nell'intestino. Tuttavia, questa misura non può essere utilizzata per determinate condizioni preesistenti.

Follow-up

Nei casi moderati e gravi di proctite, vengono effettuati controlli regolari della mucosa intestinale per valutare il successo della terapia. Per i gradienti di luce, questo non è necessario.

Leggi di più sulle indagini

  • colonscopia
  • esame delle feci

Proctite: decorso della malattia e prognosi

I pazienti con proctite spesso aspettano molto a lungo di vergogna per vedere un medico per la loro condizione. Tuttavia, più a lungo viene rinviato il trattamento della proctite, maggiore è il rischio che l'infiammazione si sviluppi in una condizione cronica e quindi può essere trattata solo chirurgicamente.

Se si cercano cure mediche immediate al primo segno di sintomi gastrointestinali, il trattamento può iniziare immediatamente e la possibilità di una cura completa è alta. In quasi tutti i casi trattati di pazienti affetti da proctite hanno una buona prognosi e la malattia può essere completamente curata.

A differenza di altre malattie infiammatorie intestinali, il rischio di cancro del colon-retto non è significativamente elevato nelle proctiti.

La proctite può essere prevenuta?

In generale, non è possibile prevenire la proctite. Ma puoi ridurre il rischio di contrarre una condizione medica praticando solo il sesso sicuro. Ciò significa: usa il preservativo e assicurati che non ci siano ferite nella mucosa orale durante il rapporto anale. Una infezione correlata proctite può essere evitato.

Leggi di più sulle terapie

  • emicolectomia
  • anestesia
  • sede bagno
  • stoma

Questi valori di laboratorio sono importanti

  • CRP


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: