Rosacea

La rosacea è un disturbo della pelle che si verifica in genere sul viso. Leggi le informazioni più importanti su rosacea qui!

Rosacea

rosacea (Spesso scritta "rosacea") è una malattia infiammatoria della pelle che colpisce il volto in particolare. si verifica una rossore facciale persistente all'inizio, nel corso può anche essere noduli, pustole e neoplasie del tessuto della pelle. Oltre a prurito e dolore, espone il paziente a soprattutto gli inestetismi della rosacea. Leggi le informazioni più importanti su "Rosacea" qui.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. L71

Descrizione del prodotto

rosacea

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

descrizione

Rosacea è una malattia della pelle (dermatosi), che si verifica tradizionalmente sul viso. Dal primo rossore tipico (eritema), le guance, il naso, il mento e la fronte sono in primo luogo centrale sotto gli occhi interessati. Nei casi più rari viene in altri posti alla Rosacea. Occhi e cuoio capelluto possono essere interessati come l'area del seno o del collo.

Anche se si può anche nota come "Copper Rose" malattia designato non guarisce completamente, con i farmaci speciali e la cura estetica a destra, a migliorare i sintomi, ma solitamente chiaro. Senza un adeguato trattamento, una rosacea soprattutto deteriorata in lotti, anche alcuni fattori possono aggravare i sintomi.

Forme speciali di rosacea

In tipo e la gravità dei sintomi, la malattia della pelle rosacea differisce infine da caso a caso, ma si può distinguere versioni speciali contro l'altro:

Lei può farlo anche tu occhio preoccupazione (oculare), Sia in relazione a un rosacea classico, o isolati, senza sintomi al di là strutture dell'occhio. Colpiti sono a volte le palpebre e la congiuntiva, l'occhio è spesso molto secca e infiammata.

un Rosacee fulminanti è quando i sintomi acuto, quindi si verificano in pochi giorni o settimane e particolarmente forte sono pronunciati Di questi sono di solito giovani donne colpiti, gli uomini quasi mai. Una volta che la Rosacea fulminante è scomparsa, di solito non appare più.

A uno rosacea gram-negativa arriva quando la malattia è già stata trattata con antibiotici per settimane. Ciò significa che solo certi patogeni vengono uccisi, altri cosiddetti batteri gram-negativi che non sono interessati, può moltiplicare eccessivamente e quindi in volta portare ad ulteriore infiammazione.

Nella terapia di una rosacea con Gukokortikoiden (Ormoni steroidei come cortisolo), può diventare uno dopo aver fermato questo farmaco Steroidrosacea vieni, che precipita molto più violenta della rosacea che si voleva affrontare. Pertanto, il trattamento con tali farmaci ha senso solo in casi eccezionali.

Chi è affetto da una rosacea?

In base allo studio, le cifre variano la frequenza di rosacea 2-20 colpito 100 persone. Raramente, i pazienti sono più giovani di 30, la maggior parte della malattia si verifica anche dopo l'età di 50. Tuttavia, anche i bambini possono sviluppare rosacea, ma questo è molto raro. Le donne e gli uomini sono spesso colpiti circa lo stesso, rosacea si verifica il minimo comune nelle donne. rosacea sintomi speciali, chiamati Phymas (e in particolare rhinophyma), tuttavia, si trovano principalmente negli uomini. Maggiori informazioni nel capitolo "Rosacea: Rhinophyma".

Rosacea: sintomi

Ci sono diversi gradi di gravità nella rosacea. I sintomi, l'aspetto e l'intensità della malattia possono variare individualmente e, pertanto, non possono sempre essere chiaramente assegnato a un particolare severità.

Livelli di gravità della rosacea

Pre-stadio: diatesi della rosacea

All'inizio arriva all'improvviso, ma fugace rossore della pelle (Eritema). Questi possono essere innescati principalmente dagli stimoli di cui sopra.

Severità I:Rosacea eritematosa teleangiectatica

In questa fase, i pazienti già soffrono di eritema persistente. Poi arriva prima vasodilatazione nella pelle del viso (telangiectasia). La pelle appare asciutto e occasionalmente accade anche un leggero desquamazione on. Inoltre, i pazienti spesso ne riferiscono uno bruciare e pungiglione oltre pizzicore.

Severity II:Rosacea papulopustulosa

Oltre a quanto sopra i sintomi si verificano ancora vescicola (Pustole) e nodulo (Papule), che sono anche infiammabili arrossata e può durare per diverse settimane. In alcuni casi, potrebbe anche esserlo linfedema venire in faccia.

Severità III: rosacea iperplastica ghiandolare

In questa forma estrema di rosacea, il tessuto connettivo malato e le ghiandole sebacee della pelle si ingrandiscono. Di conseguenza sorgono escrescenze nodulari, cosiddetto Phymas, Gli affetti soffrono di queste escrescenze molto forti, in quanto rappresentano un importante problema estetico.

Rosacea: Rhinophyma

Maggiori informazioni sulla "rinofima" nella rosacea leggi l'articolo Rosacea: Rhinophyma.

Rosacea: cause e fattori di rischio

La questione di come si tratta di un rosacea non è ancora chiaro, ma ci sono alcune spiegazioni. Probabilmente meccanismi diversi funzionano insieme.

Come si forma una rosacea?

Quindi probabilmente gioca tra le altre cose sistema immunitario del corpo un ruolo. Produce certi nella pelle sostanze antimicrobicheche combattono gli agenti patogeni in arrivo. Alcune di queste sostanze causano a infiammazione così come il Nuova formazione di navi (Angiogenesi). Ciò che ha senso con moderazione può essere dannoso per il proprio tessuto - in questo caso la pelle - in caso di malfunzionamento. Nei pazienti con rosacea potrebbero essere misurate concentrazioni aumentate di queste sostanze. Il risultato è un'infiammazione della pelle e una nuova formazione o dilatazione dei vasi nel viso. In quest'ultimo si parla anche di telangiectasia, Di conseguenza, le aree colpite sono più perfuse, che alla fine appare come arrossamento persistente.

Si ritiene anche che microrganismi rappresentano un fattore nella formazione di una rosacea. Ad esempio, c'è un livello di colonizzazione sopra la media sulla pelle delle persone colpite demodex (Demodex folliculorum). Sebbene questi animali microscopici possano essere trovati sulla pelle di ogni essere umano, in eccesso possono portare ad infiammazione in pelle sensibile. C'è anche la prova che in una rosacea Interruzione dei recettori del sistema immunitario. Questi recettori sono responsabili per i componenti del corpo di organismi estranei (compresi gli acari) per rilevare ed eventualmente di avviare la produzione di alcune sostanze per combattere il materiale estraneo. Nel caso di a disregolazione Tuttavia, questo porta a reazioni eccessive e infiammazioni permanenti della pelle.

Finalmente, il Infiammazione dei nervi giocare un ruolo. vasi sanguigni, alcune cellule del sistema immunitario (mastociti) e nervi sono nella pelle facciale vicino all'altro e regolano oltre contigua circolazione sanguigna meccanismi. Per esempio, i nervi possono essere stimolati da determinati stimoli (alcool, calore, affilato mangiare ecc.) causano un allargamento dei vasi sanguigni, che aumenta la circolazione sanguigna della pelle. In molti pazienti affetti da rosacea, uno sembra ipersensibilità essere presenti a questi stimoli, che possono essere dovuti, tra l'altro, un'infiammazione dei nervi.

Fattori di rischio per una rosacea

Alcuni fattori stimoli e lo stress può contribuire alla nascita di una rosacea, o migliorare i loro sintomi. Si differenzia qui tra quelli interiori stimoli esterni, Quelli esterni includono:

  • irritante sostanze chimiche, Ad esempio, cosmetici del genere sapone essere.
  • calore e freddo, Le temperature estreme irritano i vasi sanguigni.
  • radiazione UV, Questo è il motivo per cui i sintomi della rosacea spesso peggiorano con l'aumento dell'esposizione solare.

Stimoli interni può essere:

  • alcoolperché questa sostanza influenza anche il flusso sanguigno delle navi.
  • affilatocenare e caldo bevande, che è anche associato ad effetti sui vasi facciali.
  • mentalestress, Come con così tante malattie fisiche, ha anche un effetto negativo sulla rosacea.

Perché alcune persone sono più sensibili a questi stimoli di quanto non si possa dire. Si presume che la predisposizione ereditaria svolga un certo ruolo.

Rosacea: esami e diagnosi

Il dermatologo può spesso fare la diagnosi di "rosacea" sulla base dei sintomi tipici, quindi le indagini speciali sono appena necessarie. La pelle nei pazienti con rosacea è spesso ispessita e pori dilatati. È in parte permanentemente arrossato e sensibile agli stimoli (irritazioni).

Il sospetto di rosacea medico della pelle prende anche, in alcuni casi un biopsia la pelle. In modo che possa escludere malattie della pelle visivamente simili, come ad esempio il lupus più rari o più malattie della pelle come la malattia hostess (cosmetici acne) e il lupus eritematoso.

A differenza di un acne (acne vulgaris), senza punti neri (comedoni) treno in rosacea, in aggiunta, la malattia in un'età significativamente più alto si verifica normalmente.

Rosacea: trattamento

Quali opzioni ci sono per il trattamento di una rosacea, si può leggere nell'articolo Rosacea: trattamento.

Rosacea: cura

Leggi il post Rosacea Cura sul modo migliore di cura per la loro pelle associato con rosacea.

Rosacea: decorso della malattia e prognosi

Una rosacea è solitamente cronica. Se non trattata, i sintomi possono aumentare.Con un trattamento adeguato e la cura della pelle possono essere parzialmente migliorati i sintomi della rosacea. È particolarmente importante evitare i fattori scatenanti (stimoli rinforzanti, fattori scatenanti) della malattia della pelle.

Anche se le dilatazioni vascolari permanenti visibili di una rosacea non vanno via da sole, possono essere trattate esteticamente. Oltre al rivestimento mimetico, una forma di trucco, il trattamento con un laser è a volte possibile. La pelle nasale fortemente ispessita (rinofima), che si verifica prevalentemente negli uomini, può essere corretta chirurgicamente o laserata.

Un controllo speciale ha bisogno di Ophtalmo-Rosacea. La malattia dell'occhio si verifica in ogni quinto paziente con rosacea. Questi possono anche verificarsi prima che i primi sintomi della pelle si manifestino. In rari casi, può portare a infiammazione della cornea (cheratite), che può portare alla cecità. Se sei a rosacea Se sei malato, sono consigliabili esami di controllo tridimensionali presso l'oftalmologo.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: