Naso che cola (rinite)

Il naso corre, prude e formicolii, starnuti e respiro difficile: abbiamo il raffreddore. Cosa fare?

Naso che cola (rinite)

Sinonimi

rinite

definizione

L'uomo è sdraiato sul divano con un raffreddore

Di per sé, un raffreddore è innocuo, ma può essere un onere considerevole. Frequentemente, la rinite è accompagnata da un pronunciato senso di malattia. Ciò è particolarmente vero in caso di raffreddore indotto da virus durante un raffreddore o influenza. Questo raffreddore è spesso accompagnato da sintomi aggiuntivi come mal di gola, tosse o febbre.

Sempre più comune è il raffreddore da allergia. Qui ci sono allergeni come il polline innesca la rinite allergica. Il raffreddore causato dai virus di solito scompare entro una settimana da solo.La rinite allergica si attenua solo quando gli allergeni scatenanti non sono più presenti o la reazione allergica al raffreddore da fieno viene soppressa dai farmaci.

sintomi

Il naso che cola inizia spesso con una sensazione di bruciore e solletico al naso. In questa fase vengono spesso aggiunti brividi, starnuti e pressione della testa. Nella fase successiva, il naso inizia a correre. Le mucose nasali producono secrezioni sempre più acquose e limpide. A volte gli occhi stanno annaffiando. Le mucose nasali arrossiscono e si gonfiano. Di conseguenza, il naso è bloccato e la respirazione attraverso il naso è difficile o impossibile. Nell'ultima fase le secrezioni diventano viscose e gialle.

Oltre allo starnuto e alla respirazione alterata, anche il senso dell'olfatto o del gusto cattivo o mancante si rende spiacevolmente percepibile. Questo vale anche per la secchezza della bocca causata dall'aumento della respirazione della bocca. A volte si formano cortecce sul naso e c'è un miglioramento nel senso dell'olfatto.

Con la pulizia del naso frequente e la secrezione nasale in scadenza, spesso dopo poche ore arriva al noto Schniefnase con pelle fortemente arrossata e irritata all'uscita del naso.

Complicazioni di naso che cola

Di norma, il freddo si interrompe da solo dopo alcuni giorni. Nel peggiore dei casi, tuttavia, il virus può diffondersi dalla mucosa nasale alla gola, alla gola, ai bronchi, alle cavità frontali e sinusali e attraverso il canale auricolare nasale nel condotto uditivo.

Inoltre, i batteri possono facilmente colonizzare l'indebolito dai virus della mucosa e dal peggior drenaggio della secrezione. Spesso, un raffreddore comune causa sinusite (sinusite) con pressione o dolore nei seni mascellari. Pericoloso è la diffusione nell'area dei seni frontali. Soprattutto nei bambini, spesso si tratta di un'infezione dell'orecchio medio.

Raffreddori cronici più spesso: i medici dell'orecchio, del naso e della gola sono stati recentemente avvertiti più volte sui raffreddori cronici. Secondo la Società tedesca di Otorinolaringoiatria, ogni 10 tedeschi soffre di naso che cola permanentemente. I medici specialisti ORL parlano di un'infiammazione cronica delle mucose nasali, la rinosinusite cronica. Secondo gli esperti, la malattia aumenta il rischio di malattie polmonari come l'asma o la BPCO. È stato dimostrato un aumento del rischio di ictus, depressione e sovrappeso.

cause

Ci sono oltre 200 diversi virus comuni del raffreddore che vengono trasmessi tramite infezione da goccioline (starnuti o parlando di una persona malata) o tramite contatto con la pelle da persona a persona. Particolarmente facile da colonizzare il virus su una mucosa nasale precedentemente danneggiata. Questo è il caso, ad esempio, dell'aria secca o del sottoraffreddamento.

trattamento

Il vernacolo dice: "Con il trattamento, un raffreddore dura 7 giorni, senza una settimana". Il detto sfacciato riassume bene l'esperienza. Almeno il raffreddore causato da raffreddore per influenza o raffreddore di solito non può essere abbreviato né dai rimedi casalinghi né dalle droghe. Tuttavia, i sintomi tipici del freddo possono essere significativamente alleviati. I rimedi casalinghi sono la prima scelta qui.

Home rimedi per il raffreddore

  • Bevi molto per liquefare il muco.
  • Inumidire l'aria della stanza in modo che le mucose non si secchino è un aiuto contro i raffreddori.
  • Se il tuo bambino ha un raffreddore, gocce nasali da oli essenziali salini o vegetali che vengono gocciolati su vestiti o biancheria da letto. (Attenzione: per i bambini usano solo preparati senza mentolo).
  • Nel caso di un naso fortemente bloccato, somministrare gocce infantili, perché i bambini hanno difficoltà a bere con una cattiva respirazione nasale.
  • Un bagno di vapore con camomilla, sali minerali o oli essenziali inumidisce la mucosa e libera il naso come un raffreddore. Inalatori a buon mercato sono con una maschera nasale, quindi gli occhi non sono irritati.

Farmaci da banco per il raffreddore

Le gocce nasali e strascicanti del naso causano un rapido gonfiore della mucosa nasale. Sono anche disponibili in piccole dosi per neonati e bambini piccoli. Tuttavia, possono essere usati solo con parsimonia e per non più di una settimana. L'uso a lungo termine può causare gonfiore della mucosa nasale indotto da farmaci, che a sua volta porta a un ulteriore utilizzo delle gocce. Questo può portare ad un vero e proprio circolo vizioso di dipendenza dal naso.In alternativa, ci sono anche gocce nasali omeopatiche (con euforbio) o unguenti nasali minerali che idratano e guariscono la mucosa.

Le compresse comunemente usate per il raffreddore comune di solito contengono ingredienti per mal di testa e dolori muscolari e dovrebbero essere utilizzate quando si manifestano questi sintomi.

Se il muco si scarica male, compresse espettoranti o gocce con acetilcisteina o ambroxolo o integratori a base di erbe aiutano. Anche le capsule con oli essenziali hanno un buon effetto espettorante. In caso di rinite allergica, le gocce nasali con acido cromolynic (febbre da fieno, allergia) aiutano preventivamente.

Non prendere antibiotici per conto tuo

Anche se il consiglio sbagliato persiste: non prendere antibiotici da soli per il raffreddore e altri sintomi del raffreddore. Gli antibiotici non funzionano contro i virus. Tuttavia, l'uso pesante di questi farmaci porta a un numero sempre maggiore di resistenze agli antibiotici. Gli antibiotici sono meglio presi solo su prescrizione medica.

prevenzione

Statisticamente, è difficilmente possibile prevenire in modo affidabile raffreddori o altre infezioni respiratorie. Fondamentalmente, beneficerai di un sistema immunitario sano. Aumentando le difese del corpo, riduci il rischio di contrarre virus del raffreddore o del raffreddore comune. Un po 'di esercizio fisico e una dieta fresca e varia danno un contributo significativo al rafforzamento del sistema immunitario.

Sia in estate che in inverno: l'abbigliamento adattato (né troppo caldo o troppo leggero) e l'umidità del 50% in ambienti chiusi aiutano anche a proteggere le mucose nasali e quindi a prevenire il raffreddore.

Un buon contatto con persone malate riduce il rischio di infezione. Soprattutto, il lavaggio regolare delle mani contribuisce in modo significativo al fatto che starnutire freddo e freddo attraverso un'infezione da striscio.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: