Sali di schüssler

Sali di schüssler secondo la biochimica del dr. Med. Schuessler sono rimedi con minerali per il trattamento di malattie e disturbi.

Sali di schüssler

La biochimica secondo il dott. Med. Schüssler è una scienza che studia i processi chimici della vita. Il processo di guarigione, noto anche come "biochimica" dal Dr. med. Tuttavia, Schüssler non ha praticamente nulla a che fare con la biochimica naturale. Con la biochimica secondo il dott. Med. Schuessler curerà i reclami e le malattie con rimedi contenenti minerali.

Filosofia / storia della terapia di Schüssler

Il dottore tedesco W. H. Schüssler (1821 - 1898) sviluppò il nuovo metodo di guarigione nel 1874. Ha iniziato dal presupposto che un essere umano è sano quando le sue cellule del corpo contengono abbastanza minerali e le loro molecole possono muoversi liberamente nel corpo.

Una mancanza di alcuni minerali può causare problemi di salute e malattie. Il trattamento con rimedi contenenti minerali in una forma adatta dovrebbe curare questi disturbi e malattie. A partire dall'omeopatia e dal suo processo di potenziamento, Dr. Schüssler con 12 sali minerali in forma altamente diluita.

Chiamò questi rimedi "agenti funzionali" perché dovevano influenzare favorevolmente la funzione degli organi e dei sistemi di organi. Dalla morte del Dr. Schüssler ha aggiunto altri 12 minerali ("integratori") agli agenti funzionali originali.

Tecnica di biochimica secondo il dott. Med. Schüssler

Dr. Schüssler ha descritto esattamente quali agenti funzionali devono essere utilizzati in quali malattie. Da un lato, i terapeuti della biochimica basano il loro trattamento su queste istruzioni, dall'altro deducono anche l'espressione facciale, il fisico e la natura del paziente, il che significa la funzione di cui hanno bisogno. Non ci sono istruzioni per l'applicazione di questa diagnosi costituzionale, può essere appresa solo attraverso una costante sperimentazione.

Gli agenti funzionali sono sotto forma di compresse e unguenti. Le compresse devono sciogliersi lentamente in bocca e non essere ingerite.

Alcuni esempi dei minerali e il loro scopo:

  • Fosfato di calcio: per anemia, affaticamento rapido o ipersensibilità al raffreddore
  • Fluoruro di calcio: in ceppi muscolari ed emorroidi
  • Fosfato di ferro: per raffreddori
  • Cloruro di sodio (sale comune): con scarsa concentrazione, pelle secca, infiammazione delle mucose e impotenza
  • Idrata di silice: in caso di debolezza della memoria, gonfiore ghiandolare e disturbi reumatici (dolori articolari)
  • Potassio acido fosforico: per disturbi nervosi o insonnia

Applicazione della biochimica al Dr. med. Schüssler

Gli agenti funzionali possono essere utilizzati praticamente in tutte le malattie per alleviare i sintomi o come misura complementare. I minerali sono particolarmente adatti per i cosiddetti disturbi funzionali. Questi sono sintomi della malattia che si verificano senza una malattia riconoscibile di un organo e in cui si sospetta una causa psicologica.

Effetti collaterali di sali minerali

Sali minerali secondo Dr. med. Schüssler sono disponibili nelle farmacie, negozi di droga e negozi di alimenti naturali. L'assunzione non ha effetti collaterali e può anche essere combinata con la terapia medica convenzionale.

Tuttavia, alcune precauzioni devono essere prese:
  • Le persone che soffrono di insufficienza renale dovrebbero usare solo sali minerali dopo aver consultato il proprio medico.
  • Anche con lamentele poco chiare o di lunga durata, si consiglia di consultare il medico prima di un trattamento con sali minerali.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: