Esercizi di scoliosi

Gli esercizi di scoliosi rafforzano determinati muscoli e promuovono una postura sana per la scoliosi. Quali esercizi ci sono, leggi qui!

Esercizi di scoliosi

esercizi di scoliosi Mirare principalmente alla schiena e ai muscoli addominali e promuovere l'erezione del corpo lungo la colonna vertebrale. Dovrebbero aiutare a mantenere un modello di postura naturale e correggere la posizione del corpo. Gli esercizi di scoliosi sono particolarmente utili per la leggera curvatura della colonna vertebrale, le forme gravi di scoliosi possono difficilmente migliorare. Scopri qui quali esercizi di scoliosi sono disponibili.

Descrizione del prodotto

esercizi di scoliosi

  • Obiettivi degli esercizi di scoliosi

  • metodi di esercizio scoliosi

  • Quali sport sono adatti per la scoliosi?

Obiettivi degli esercizi di scoliosi

Tra gli esercizi di scoliosi ci sono da un lato le applicazioni fisioterapiche in cui il paziente difficilmente deve lavorare. D'altra parte, impara gli esercizi di fisioterapia che può ripetere attivamente a casa. Lo scopo degli esercizi di scoliosi è principalmente quello di aiutare a fermare la progressione della malattia e ridurre le curvature esistenti nella colonna vertebrale. Altri obiettivi degli esercizi di scoliosi sono:

  • Miglioramento della postura
  • Rafforzare il potere muscolare
  • Eliminazione della curvatura in avanti (lordosi) e all'indietro (cifosi)
  • Aumento della funzionalità polmonare e cardiaca

Ci sono numerosi esercizi contro la scoliosi e diversi concetti di trattamento fisioterapico. Il fatto che possano effettivamente raggiungere i loro obiettivi rimane controverso. Finora gli studi non hanno dimostrato chiaramente l'efficacia di tali esercizi. Tuttavia, i medici raccomandano che gli esercizi di scoliosi vengano eseguiti anche come parte di un trattamento corsetto o di una terapia chirurgica.

metodi di esercizio scoliosi

Ora ci sono oltre 100 diversi metodi di fisioterapia e medicina alternativa per trattare la scoliosi. Di seguito, tre approcci terapeutici noti e diffusi sono descritti in maggiore dettaglio.

Creep pieghevole

Il chirurgo tedesco Rudolf Klapp sviluppò 1905 esercizi di scoliosi. Sono eseguiti in quadrupedi. Cuscini in feltro o in gommapiuma proteggono mani, piedi e ginocchia. Nel caso degli esercizi individuali di scoliosi, ad esempio, i pazienti "strisciano" sulle mani e sulle ginocchia (ad esempio il passaggio o il chiostro) o scivolano in avanti allungando le braccia (scorrevoli). Questo dovrebbe rafforzare e allungare i muscoli del tronco e rendere la colonna vertebrale più flessibile.

Tecnica Vojta (allenamento del movimento neurofisiologico)

Gli esercizi di scoliosi del neurologo ceco Václav Vojta sono riassunti sotto il termine locomozione riflessa. Un riflesso è sempre la stessa reazione fisica a un determinato stimolo.

Nella tecnica Vojta, i pazienti sono sullo stomaco, sulla schiena o sul lato. Il terapeuta quindi preme su parti del corpo specifiche per innescare specificamente i riflessi del movimento. A loro volta, vengono stimolati i nervi che forniscono determinati muscoli. Questi esercizi di scoliosi sono utilizzati principalmente nei neonati e nei bambini piccoli per essere in grado di compensare lo squilibrio dei singoli gruppi muscolari.

La tecnica Vojta può anche aiutare negli adulti e in molti altri disturbi nervosi o muscolari (ad esempio, lesione del midollo spinale, danno cerebrale infantile, ictus, sclerosi multipla). Ha un effetto sul controllo dell'equilibrio, sull'allineamento del corpo e sui movimenti mirati (ad esempio, con le mani). Questi processi avvengono automaticamente in individui sani, ma sono chiaramente limitati nel caso di varie malattie.

Con l'uso regolare di questi esercizi di scoliosi a Vojta, i tratti nervosi responsabili possono essere attivati ​​più facilmente (facilitazione). Oltre alla postura, la tecnica influisce anche su varie funzioni del corpo, come la respirazione, la funzione della vescica e dell'intestino o parlare e deglutire.

Esercizi di scoliosi tridimensionale secondo Schroth (-Lehnert)

Questo metodo è stato fondato dall'insegnante di ginnastica Katharina Schroth e successivamente sviluppato ulteriormente. Il paziente si guarda allo specchio e, insieme al terapeuta, corregge in modo ottimale la sua postura sbagliata. Successivamente, dovrebbe percepire coscientemente posizioni articolari, lunghezze muscolari o estensioni dei legamenti e interiorizzare.

Viceversa, la persona interessata dovrebbe riconoscere ed evitare posizioni del corpo false che causano il progresso della scoliosi (ad esempio, storto seduto sul posto di lavoro). In sintesi, questi esercizi di scoliosi allenano la coordinazione, la postura e il movimento. Devono essere incorporati sempre più subconsciamente nella vita di tutti i giorni.

respirazione angolo di rotazione

Gli esercizi di scoliosi secondo Schroth includono anche la cosiddetta respirazione dell'angolo rotazionale. Inalando deliberatamente (mentre il torso è ruotato ed esteso), le costole sul lato dovrebbero essere spinte in avanti, dove il dorso torto causa una gabbia toracica appiattita. Idealmente, allo stesso tempo, la colonna vertebrale ruota e raggiunge una posizione più sana.

Altri esercizi per la scoliosi

Oltre ai metodi di terapia citati, ci sono molti altri esercizi di scoliosi.Anche nella terapia della scoliosi vengono utilizzati approcci terapeutici alternativi come l'osteopatia o la chiropratica. Di norma, vari esercizi di scoliosi vengono eseguiti e combinati tra loro. La seguente tabella intende fornire una panoramica:

bersaglio

Esempi di esercizi di scoliosi adatti o forme di terapia

Rafforza i muscoli centrali

  • Medical strength training (MTT)
  • Cinematica funzionale secondo Klein-Vogelbach (ad es. Con una palla ginnica)
  • Esercizi di scoliosi sui pioli o sulla parete di arrampicata
  • Esercizi di scoliosi secondo Schroth
  • Stemmführung a Brunkow

Erezione della colonna vertebrale

  • Addestrando l'interazione tra sensori di movimento e di posizione, muscoli e nervi usando la Facilitazione Propriocettiva Neuromuscolare (PNF) o la Terapia Stazionaria di Risonanza su Dispositivi Vibranti (SRT)
  • Rafforzamento della muscolatura sul lato della curvatura, allungando il lato opposto
  • Terapia manuale (ad esempio, la terapia congiunta di Dorn e i massaggi di Breuss)
  • Terapia respiratoria (per esempio, respirazione dell'angolo di rotazione secondo Schroth)

Conservazione dello stato (raggiunto)

  • Sport selezionati
  • esercizi per la schiena
  • Continuazione degli esercizi di scoliosi precedentemente appresi

Quali sport sono adatti per la scoliosi?

Fare sport per la scoliosi non è solo possibile, ma assolutamente consigliato. Le eccezioni a questa regola sono le gravi curvature spinali con limitazioni della funzione cardiopolmonare. La mancanza di esercizio favorisce la progressione della scoliosi. Lo sport, d'altra parte, rafforza la schiena e i muscoli del tronco e integra in modo ottimale gli esercizi di scoliosi. Anche dopo interventi chirurgici, il paziente può fare sport di nuovo dopo un certo tempo.

Gli sport con shock e rotazione a scatti dovrebbero evitare quelli colpiti. Questi includono, ad esempio, bodybuilding, sollevamento pesi, tennis, trampolino, equitazione o golf. Gli sport particolarmente adatti sono:

  • Nordic walking ed escursionismo
  • Pattinaggio in linea, pattinaggio a rotelle, pattinaggio o sci di fondo
  • ciclismo
  • Nuoto (in particolare nuoto frontale e posteriore), sport acquatici (ad esempio acquagym)
  • Guida terapeutica
  • Yoga, Pilates
Anche il jogging è utile nella scoliosi, ma dovrebbe essere pagato con calzature appropriate. Inoltre, i terreni morbidi (foresta, prato) sono più adatti dell'asfalto. La danza o la ginnastica, come l'aerobica, possono anche contrastare la scoliosi. Tuttavia, la scoliosi può essere riscontrata frequentemente tra ginnaste e ballerini artistici, motivo per cui un beneficio diretto rimane controverso. Lo sport ottimale per la scoliosi è l'arrampicata. Ce ne sono anche di speciali esercizi di scoliosi per arrampicata e spalliera.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: