Raschiatura (abrasione)

Raschiare (chiamato anche abrasione) generalmente si riferisce a un processo in cui qualcosa viene raschiato via. In ginecologia l'abrasione (noto anche come curettage) si riferisce alla sclera della cavità uterina.

Raschiatura (abrasione)

Gebaermutterausschabung

Raschiare (anche Abrasione, da Abrasio in latino per graffiare) in medicina si riferisce generalmente a un processo in cui qualcosa viene raschiato via. In ginecologia, il curettage della cavit√† uterina si intende per abrasione. Anche comune √® il termine curettage. Il raschiamento dell'utero √® la procedura pi√Ļ comune nella pratica dei ginecologi. La causa dell'eruzione uterina √® solitamente disturbi mestruali. Di solito, questi disturbi sono dovuti a cause innocue come la proliferazione dei tessuti nell'utero. La scleroterapia dell'utero elimina anche la causa dei disturbi emorragici.

Curettage dell'utero

Nella abrasione (o raschiamento), il rivestimento dell'utero completamente asportata durante un breve anestesia con un coltello occhio simile, la curette. La cervice (cervice) e la cavit√† uterina (corpo uterino) vengono raschiati. Oltre al raschiamento strumentale, c'√® ancora il Saugk√ľrettage. Il medico usa una speciale curette smussata per creare una pressione negativa nella cavit√† uterina e assorbe cos√¨ il rivestimento dell'utero. Questo metodo √® usato in particolare in caso di aborto o dopo un aborto precoce.

Ragioni per raschiare l'utero

Molto spesso, l'eradicazione dell'utero è raccomandata per i disturbi mestruali. Questi possono includere sanguinamento irregolare o eccessivo, nonché una ricorrenza di sanguinamento postmenopausale. Anche gli strisci di cellule che colpiscono durante il check-up o i risultati sospetti nell'ecografia possono essere chiariti con un raschiamento dell'utero.

Per lo pi√Ļ cause innocue bloccato dietro questi disturbi, come disturbi ormonali, tumori benigni del muscolo uterino (Geb√§rmutteryome) o protuberanze dell'endometrio (polipi). In rari casi, si tratta di una causa dannoso come il cancro uterino (carcinoma dell'endometrio).
Raschiatura come trattamento per i disturbi emorragici

La scleroterapia per emorragia mestruale eccessiva e / o prolungata può anche essere il trattamento di questi disturbi emorragici. Questo è per esempio il caso se per un ciclo prolungato (come in assenza di ovulazione nel contesto di lenta insorgenza menopausa), la mucosa era troppo forte costruito. O se l'utero non si contraggono correttamente a causa di tumori benigni nei muscoli e quindi l'emorragia non può fermarsi correttamente.

Aborto raschiando

Anche dopo un aborto di solito si fa un raschiamento dell'utero, poiché nonostante i residui di tessuto sanguinante possono rimanere nell'utero. Anche l'aborto viene spesso eseguito sotto forma di raschiamento dell'utero.

Corso di raschiamento dell'utero

Nel corso di Gebärmutterausschabung viene espanso dalla vagina alla cavità uterina della ingresso in modo che una curette - una sorta di cucchiaio con spigoli vivi - può essere introdotto. Il dottore raschia quindi accuratamente la cervice e la cavità uterina. Ci vogliono solo pochi minuti Il tessuto ablato viene raccolto, conservato con formaldeide ed esaminato istologicamente.

Basso rischio di raschiare l'utero

Il raschiamento dell'utero è un basso rischio, procedura di routine ginecologica che può essere facilmente fatto su una base ambulatoriale. La rimozione del rivestimento uterino non è un processo insolito per il corpo: la mucosa naturalmente viene respinta ogni mese sotto forma di sanguinamento mestruale dal corpo e poi ricostruito - fino al successivo periodo mestruale. Con l'abrasione, per così dire, l'intera membrana mucosa viene portata ad un livello di sviluppo, come è stato premuto il pulsante di reset.

Rischi di abrasione

L'abrasione dell'utero è - come già detto - una procedura di routine, che di solito funziona senza complicazioni. Tuttavia, è possibile che, per esempio, il medico ha violato l'utero con la curette. Quindi c'è il rischio di sanguinamento. Se la lama fora la parete uterina, può causare sanguinamento nella cavità addominale. Tale complicazione richiederebbe un ulteriore intervento chirurgico.
In rari casi, l'utero è danneggiato durante la raschiatura in modo che causi infertilità. Un'altra rara complicazione è l'infiammazione.

Complicazioni a colpo d'occhio

  • Lesione dell'utero
  • infezioni uterine
  • Sanguinamento nell'utero o nel tessuto circostante
  • curettage incompleta con residui di tessuto del feto o placenta (placenta)
  • Reazioni Unvertr√§glichkeits sangue
  • aumento del rischio di formazione di tumori nell'utero (in particolare un corionadenoma)
  • infertilit√†

Dopo il raschiamento

I primi giorni dopo che l'utero è stato raschiato, di solito porta a un leggero sanguinamento nel sangue, per cui la perdita di sangue è solitamente molto bassa. Dopo 3 o 5 giorni, l'emorragia a volte aumenta, paragonabile a un normale periodo mestruale. Successivamente, una scarica sanguinolenta / brunastra è abbastanza spesso osservata per circa 14 giorni fino al successivo periodo mestruale.

Leggero dolore dopo la raschiatura

Può venire dopo il raschiamento a dolore facilmente tirando, simile ai normali crampi mestruali. Poiché la cervice è ancora leggermente aperta alla prima volta, i pazienti non devono fare il bagno o nuotare (fare la doccia non è un problema), non avere rapporti sessuali, non usare tamponi e astenersi dalle visite alla sauna. Si consiglia una cura fisica per circa una settimana.

Prevenire dopo aver raschiato

Se c'erano sanguinamenti mensili regolari prima dell'emorragia, il periodo mestruale successivo dovrebbe essere previsto tra le 4 e le 8 settimane dopo la procedura. Tuttavia, anche prima che si verifichi una gravidanza sanguinante, prestare attenzione alla contraccezione durante questo periodo. Una gravidanza dovrebbe essere pianificata al pi√Ļ presto tre mesi dopo la procedura.

Costo del raschiamento

Se si tratta di un raschiamento dell'utero per una prestazione medicalmente necessaria, i costi sono coperti dall'assicurazione sanitaria per intero. Se l'innesto viene eseguito per interrompere una gravidanza indesiderata, a seconda del tipo di anestetico, vengono sostenuti costi di circa ‚ā¨ 400 a ‚ā¨ 600. Tuttavia, le assicurazioni malattia coprono questi costi per i bisognosi dopo la richiesta di rimborso.

rigonfiamento


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: