La funzione della milza

La funzione della milza è principalmente nel campo della difesa immunitaria e della purificazione del sangue. Leggi di più sulla funzione della milza qui!

La funzione della milza

il la funzione della milza esiste tra l'altro nella difesa immunitaria e nella purificazione del sangue. Nonostante questi importanti compiti, la milza non è uno degli organi vitali. Se deve essere rimosso chirurgicamente, altri organi possono parzialmente subentrare nei loro compiti. Scopri di più sulla funzione della milza qui!

Descrizione del prodotto

la funzione della milza

  • Cosa fa la milza?

  • Si può vivere senza milza?

Cosa fa la milza?

Sebbene la milza non sia un organo vitale, svolge compiti importanti. Pertanto, la funzione milza comprende i seguenti compiti:

funzioni immunitarie

La funzione milza svolge un ruolo importante nel sistema immunitario: il piccolo organo è coinvolto nella formazione, maturazione e conservazione dei linfociti - un sottogruppo di globuli bianchi, che è importante per la difesa contro i patogeni. Inoltre, la milza con i macrofagi (fagociti) produce soldati più difensivi.

I cosiddetti linfociti T sono depositati insieme a cellule dendritiche come guaine linfatiche periarteriose (PALS) intorno a vasi arteriosi fini (arteriole) nella milza. Sui linfociti PALS B sono disposti come follicoli linfatici. PALS e follicoli linfoidi formano la polpa bianca nella milza.

Le cellule dendritiche controllano il sangue che scorre attraverso la milza. Trova antigeni in essi (come particelle di agenti patogeni), raccoglili e presentali sulla loro superficie cellulare. Queste cellule che presentano l'antigene attivano i linfociti T, che a loro volta attivano i linfociti B.

I linfociti B attivati ​​proliferano (proliferazione) e si trasformano in plasmacellule. Questi producono e secernono anticorpi appropriati contro l'antigene rilevato nel sangue. Legando gli anticorpi all'antigene, lo contrassegnano. Quindi, per esempio, può essere fagocitato ("mangiato") dai macrofagi.

Pulizia del sangue e Blutmauserung

Questa funzione milza è responsabilità della polpa rossa. Il compito di questo tessuto è quello di identificare e abbattere le cellule del sangue obsolete (in particolare i globuli rossi = eritrociti).
La polpa rossa ottiene il suo colore attraverso i globuli rossi (eritrociti), che vengono scomposti nell'ampio seno venoso.

I globuli rossi (eritrociti) circolano nel sangue per circa 120 giorni. Nel processo, vengono regolarmente sottoposti a un getto di sangue purificante nella milza: eritrociti vecchi e non funzionanti vengono rimossi dal sangue e frammentati.

Questi frammenti vengono quindi suddivisi dai cosiddetti macrofagi (fagociti) negli spazi sinusali della milza. La stessa cosa accade nel fegato e nel midollo osseo.

Inoltre, i macrofagi della milza sono in grado di filtrare, distruggere e smaltire altri elementi come piastrine, piccoli coaguli di sangue, batteri e cellule tumorali dal sangue.

conservazione del sangue

Un'altra funzione di milza è quella di mantenere un rifornimento costante di importanti cellule del sangue (linfociti, eritrociti, piastrine) disponibili per il caso di necessità. Questa quantità di sangue viene immessa nella circolazione, ad esempio durante un'emorragia nel corpo o nel caso di un grande sforzo fisico.

Tuttavia, a causa della mancanza di massa muscolare liscia, la milza umana non riesce a contrarsi rapidamente e rapidamente spremere più sangue nella circolazione. Questa funzione milza si trova solo in altri animali, come cani, gatti e cavalli.

emopoiesi

Un'altra funzione della milza è il coinvolgimento nella formazione del sangue (emopoiesi) durante lo sviluppo prenatale, cioè nei bambini non ancora nati. Nella fase fetale, il sangue si forma nella milza. Dopo la nascita, questa funzione della milza scompare.

Si può vivere senza milza?

Importante quanto la funzione milza - non è vitale, specialmente non in età adulta. La funzione della milza è parzialmente assorbita da altri organi del corpo quando l'organo deve essere rimosso chirurgicamente (splenectomia).

La funzione immunologica della milza viene rilevata dagli altri organi linfatici. Questi sono timo, midollo osseo, linfonodi e le placche peyer dell'intestino tenue.

Se necessario, il compito di milza per la purificazione del sangue e l'esaurimento delle cellule del sangue sarà completamente trasferito al midollo osseo rosso e al fegato. Questi si prendono cura anche della milza già esistente.

Uno svantaggio può avere un Milzentfernung ma: I soggetti colpiti sono spesso più suscettibili alle infezioni e alla setticemia. Quindi, dopo una splenectomia, l'assenza del la funzione della milza nell'1,3% dei pazienti con sepsi grave (diffusione massiccia di agenti batterici attraverso il sangue).

Ogni giorno siamo esposti a innumerevoli agenti patogeni. Scopri come funziona la difesa.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: