Smacchiatura

Lo spotting si verifica al di fuori del ciclo mestruale femminile. Leggi ora tutto ciò che è importante sulle cause e il trattamento!

Smacchiatura

il smacchiatura Si verifica al di fuori del ciclo mestruale femminile, ad esempio, nel mezzo del ciclo come sanguinamento intermestruale, ma anche in tempi completamente diversi. Lo scarico marroncino può diventare così forte da essere scambiato per un normale periodo mestruale. Tuttavia, questo è raro. La maggior parte dei cambiamenti ormonali è la causa di spotting. Le donne incinte dovrebbero essere consapevoli di individuare. Fondamentalmente, le donne dovrebbero sempre prendere una macchia, perché può anche essere un segno di cancro.

Descrizione del prodotto

smacchiatura

  • descrizione

  • Cause e possibili malattie

  • Quando devi andare dal dottore?

  • Cosa sta facendo il dottore?

  • Puoi farlo da solo

Spotting: descrizione

Lo spotting si verifica al di fuori del normale ciclo mestruale. Molte donne sono sorprese dall'improvviso scarico marroncino. L'emorragia può essere più forte o più debole. Può essere unico e può essere finito dopo poche ore, ma può durare per diversi giorni.

Lo spotting è spesso un segno di cambiamenti ormonali che non sono rari con l'uso di contraccettivi ormonali (come la pillola), durante la pubertà e la menopausa. Ma anche la psiche esercita una grande influenza sul corpo femminile: così, lo stress, la tristezza, l'insensibilità o la gioia possono già innescare interrelazioni.

Il ciclo mestruale

Smacchiatura

Il ciclo femminile è una delicata interazione di ormoni, che inizia nella pubertà con la prima regola (menarca) e termina con la menopausa (climaterica). Il conteggio del ciclo inizia il primo giorno del sanguinamento e termina un giorno prima che si verifichi il successivo sanguinamento.

In media, un ciclo dura circa 28 giorni, ma i cicli fino a 35 giorni sono ancora considerati normali. Nella prima metà del ciclo, l'ormone follicolo-stimolante (FSH) promuove la crescita di alcune uova, ma solo una di esse matura completamente. Allo stesso tempo, il follicolo rilascia anche estrogeno e progesterone, che costruisce il rivestimento dell'utero e lo prepara in modo ottimale per il possibile impianto dell'uovo fecondato.

Intorno alla metà del ciclo, l'ormone luteinizzante (LH) provoca l'ovulazione (salto del follicolo). In questo momento, il livello di estrogeni è più alto. L'ovulo lascia il follicolo e migra attraverso la tuba di Falloppio verso l'utero. Per un breve periodo di 12-24 ore dopo l'ovulazione, l'ovulo può essere fecondato da uno spermatozoo e quindi impiantato nel rivestimento uterino. Se non c'è fertilizzazione, il rilascio di progesterone diminuisce e l'endometrio viene infine eliminato come periodo mestruale.

Spotting: cause e possibili malattie

La causa più comune di sanguinamento intermestruale sono piccoli cambiamenti nella serie fine di ormoni. Al momento dell'ovulazione, può verificarsi il cosiddetto sanguinamento ovulatorio - questo è ciò che la maggior parte delle donne sa quando sono colpite. In spotting aciclico, tuttavia, molte donne inizialmente non sono sicure. Le preoccupazioni non sono del tutto infondate, perché dietro lo scarico marrone apparentemente innocuo può anche nascondere le infezioni dell'area genitale o dei tumori.

Cause ormonali

Ovulationsblutung: Quando l'ovulazione (salto del follicolo), c'è una diminuzione degli estrogeni e un aumento del progesterone, che può causare un breve sanguinamento nel mezzo del ciclo.

la debolezza Luteal: Il corpo giallo produce dopo l'ovulazione l'importante ormone progesterone (corpo luteo ormone), che costruisce il rivestimento dell'utero e mantiene una gravidanza. La debolezza del corpo giallo è una delle cause più comuni del desiderio insoddisfatto per i bambini. Una seconda metà abbreviata del ciclo, accompagnata da spotting, sono segni tipici.

Menopausa e pubertà: Durante la pubertà, gli ormoni devono prima stabilizzarsi: forti fluttuazioni del ciclo e frequenti macchie possono causare problemi ad alcune giovani donne. La corsa ormonale sulle montagne russe durante la menopausa porta spesso a sanguinamento.

Contraccezione ormonale: gli ormoni forniti come estrogeni o progestinici, sui quali si basa l'efficacia di molte pillole, portano all'inizio del sanguinamento. Ma anche con la spirale si verificano all'inizio spesso avvistare.

Einnistungsblutung: Se l'uovo fecondato si annida nel rivestimento uterino costruito, le piccole navi possono essere ferite. Questo si manifesta in circa un terzo delle donne come un sanguinamento breve, rosso vivo, così evidente da sanguinare. Per lo più non è notata, perché è minima.

infiammazione

Infiammazione delle tube di Falloppio (Salpingitis) e ovaie (Malattia infiammatoria pelvica): Queste gravi infezioni colpiscono principalmente le donne giovani e sessualmente attive di età compresa tra 25 e 40 anni. Oltre al grave dolore pelvico, febbre e vomito minacciano in particolare l'infertilità come risultato a lungo termine. La guarigione cicatriziale può trasformare l'infiammazione ovarica acuta in forma cronica. Tipici sono il dolore durante il rapporto sessuale e durante l'ovulazione e spotting. Un rapido trattamento è importante qui!
Infiammazione dell'utero (Endometrite) e fodero (Vaginite): L'infiammazione dalla vagina all'utero può causare vari sintomi gravi come spotting, dolori addominali e perdite maleodoranti. La vaginite provoca bruciore o prurito nella vagina.

tumori

fibromi uterini: Le donne di età compresa tra 35 e 50 hanno maggiori probabilità di essere colpite dalle crescite benigne dello strato muscolare uterino. I fibromi possono variare in dimensioni. Per lo più non è necessario alcun trattamento. Tuttavia, può verificarsi un aumento delle macchie e una prolungata mestruazione.

adenoidi (Cervice e utero): cambiamenti benigni nel rivestimento dell'utero possono causare una sensazione di corpo estraneo, dolore durante il rapporto sessuale e sanguinamento intermestruale.

Portioektopie: La cervice e l'utero sono coperti da vari strati di mucosa. Portioectopy fa sì che questi strati si spostino sulla cervice. Questo può causare spotting.

Cancro cervicale (carcinoma cervicale): Questa ulcera maligna è principalmente causata da alcuni tipi di Papillomavirus Umano (HPV). Il cancro cresce a lungo senza dolore e inosservato. Spotting occasionale o sanguinamento durante il rapporto sessuale può essere una prima indicazione del carcinoma della cervice.

Cancro cervicale (carcinoma dell'endometrio): Soprattutto le donne più anziane intorno ai 70 anni sono colpite dalla degenerazione maligna dell'endometrio. Un segnale di allarme qui sta individuando, che si verificano per lungo tempo dopo la menopausa. Con il trattamento precoce, tuttavia, le prospettive di guarigione sono buone.

Cancro ovarico (carcinoma ovarico): La crescita indolore del tumore significa che spesso viene scoperto molto tardi. Sintomi indeterminati come stanchezza, dolore pelvico e stitichezza sono i sintomi prima di tutto trascurati. Nella fase successiva, si verifica un'ulteriore ascite (ascite).

Cancro vaginale (carcinoma vaginale): Di solito è associato al cancro cervicale - anche la vagina è colpita dal tumore. Qui ci sono dolore e sanguinamento durante il rapporto, ma anche sanguinamento vaginale rosso vivo frequentemente.

il cancro della vulva: Raramente è il cancro sulle labbra. Anche qui si tratta di perdite di sangue e di cambiamenti nodulari nelle labbra.

Avvistamento in gravidanza

Molte donne soffrono di spotting ricorrenti nelle prime settimane di gravidanza. Questo è un evento inquietante per ogni futura mamma, anche se nella maggior parte dei casi c'è solo una leggera fluttuazione ormonale e la gravidanza continua ad essere sana e felice. Tuttavia, dovresti informare il tuo ginecologo, anche se l'emorragia va da sola dopo poco tempo. Perché dietro il sanguinamento intermestruale possono emergere seri pericoli che possono mettere in pericolo la gravidanza.

Lo spotting può avere altre cause durante la gravidanza:

  • Individuare nei primi tre mesi di gravidanza, i cosiddetti smacchiatura, può verificarsi di nuovo al momento della tua precedente mestruazione. Il corpo rilascia spesso gli ormoni della regolazione del ciclo.
  • il Einnistungsblutung Si verifica solo una volta e brevemente, quando l'ovulo fecondato viene impiantato nel rivestimento uterino, ferendo i vasi sanguigni fini.
  • Gravidanza extrauterina: L'ovulo si annida falsamente nella tuba di Falloppio (Gravidanza tubarica) o la cavità addominale (Peritonealgravidität) A, c'è una grave complicanza della gravidanza. Oltre al forte dolore addominale, la frequente e parzialmente acquosa macchiatura è un segnale di pericolo. L'embrione deve essere rimosso il prima possibile.
  • mattina aborti spontanei sono particolarmente temuti nel primo trimestre di gravidanza, e sfortunatamente non così raramente. Se l'embrione smette di svilupparsi, il corpo cerca di espellerlo aumentando il sanguinamento e i crampi addominali. Questo può anche accadere così presto che molte donne non sono consapevoli di questo evento e lo considerano un normale sanguinamento mestruale.
  • hydatid causato da errori genetici dell'uovo fecondato. Solo la placenta si forma mentre l'embrione sta fallendo o non è in grado di sopravvivere. Possono verificarsi spotting diversi e lunghi e forti, nonché vertigini e nausea. Le talpe (anche Windei o Abortivei) sono una rara complicazione.
  • Placenta previa: Se il sanguinamento dal rosso intenso indolore si verifica dalla 24a settimana di gravidanza, questo potrebbe indicare una posizione sbagliata della torta madre.La placenta copre spesso completamente il canale del parto.
  • un distacco placentare prematuro Esprime se stesso da un rosso scuro, da una forte macchia, da un dolore all'addome e da una sensazione di paura, sete e irrequietezza.
  • Infine, l'insorgenza del late spotting, cioè dalla 36a settimana di gravidanza, può anche essere il segno dell'inizio del travaglio.

Altre cause

endometriosi: Qui troverete un rivestimento uterino isolato sparsi nel corpo, specialmente nell'addome. Le parti della mucosa sparse sono soggette agli stessi cambiamenti durante il ciclo mensile: viene attivato un leggero sanguinamento all'esterno dell'utero. Il dolore severo durante le mestruazioni e il rapporto sessuale suggerisce l'endometriosi. Altri segni includono fluttuazioni del ciclo e individuazione.

Malattie della tiroide: Eccesso o carenza di ormoni tiroidei (ipo- o ipertiroidismo) causa molti sintomi a causa del suo effetto sul metabolismo. Il ciclo è anche interessato: i sintomi vanno dall'assenza del periodo (amenorrea) a sanguinamento di lunga durata.

Malattie epatiche: L'organo del metabolismo causa nella fase avanzata dei disturbi del ciclo della malattia, come la cirrosi epatica.

Scoppio delle vene durante il rapporto sessuale può causare spotting.

psiche:Da non dimenticare sono le fluttuazioni emotive, che possono anche riflettersi in spotting a causa di stress, gioia o dolore.

Sei malato e vuoi sapere cosa hai? Con Symptom Checker sarai più intelligente in pochi minuti.

Spotting: quando hai bisogno di vedere un dottore?

Quasi ogni donna ha mai avuto esperienza con avvistamenti sorprendenti. Se accadono una volta, di solito non sono preoccupanti. Tuttavia, se ci sono inter-bleed nel corso di diversi cicli o se si verificano in rapida successione, è necessario consultare un ginecologo. Oltre alle cause innocue, i tumori maligni o l'infiammazione possono essere responsabili dello spotting. Le donne incinte dovrebbero essere più caute e far controllare immediatamente il loro sanguinamento dal ginecologo o da una clinica ginecologica.

Se un sanguinamento intermestruale si verifica molto tempo dopo la menopausa, questo indica tumori maligni.

Non devi consultare immediatamente il ginecologo per ogni piccola macchia. Tuttavia, se si verificano questi fattori, la causa dovrebbe essere chiarita da un medico:

  • Emorragia multipla di fila
  • Spotting frequente
  • Emorragia intermittente dopo la fine della menopausa
  • Sanguinamento forte o prolungato
  • Spotting durante la gravidanza
  • Debolezza, svenimento
  • Forte dolore

Malattie con questo sintomo

  • Il cancro ovarico
  • endometriosi
  • cancro uterino
  • PMS
  • cancro vaginale
  • incompetenza cervicale

Spotting: cosa sta facendo il dottore?

Il tuo referente per lo spotting è sicuramente il ginecologo. Dopo un sondaggio dettagliato (anamnesi) si svolge il esame ginecologico, da scansione la vagina e uno ultrasuono può rilevare cambiamenti che potrebbero spiegare lo spotting. Ad esempio, fibromi e tumori diventano visibili nell'utero. La presenza di una gravidanza precoce è valutata mediante un esame del sangue che misura la concentrazione di hCG (gonadotropina corionica umana). Anche da nove a dieci giorni dopo l'ovulazione, l'aumento di hCG nel sangue può indicare la fecondazione.

Se si escludono cause organiche, i livelli ormonali possono essere misurati utilizzando procedure speciali nell'urina e nel sangue.

Fondamentalmente raccomandato è il controllo annuale per le donne di età superiore ai 20 anni. Con uno PAP test Se i cambiamenti nella cervice vengono riconosciuti subito, possono comunque essere trattati bene. Inoltre, le ragazze che non hanno avuto rapporti sessuali possono essere vaccinate contro il Papillomavirus Umano (HPV) per prevenire lo sviluppo del cancro cervicale.

Il trattamento dello spotting dipende dal grilletto. Con le fluttuazioni ormonali, gli ormoni a base di erbe o artificiali possono aiutare a mantenere il ciclo in equilibrio. Fibromi più piccoli o tumori benigni possono essere rimossi in una breve procedura chirurgica. In caso di infiammazione o infezioni fungine, antibiotici o antimicotici aiutano.

Spotting: puoi farlo da solo

Se una visita al ginecologo esclude un disturbo organico che richiede un trattamento, puoi ricorrere a rimedi casalinghi selezionati. Varie piante medicinali hanno un effetto calmante ed equilibrante sulle fluttuazioni ormonali. Ma anche i rimedi con effetto emostatico sono adatti per sorprendenti macchie:
  • borsa del pastore: La borsa del pastore ha un effetto emostatico e contrattuale sull'utero ed è ideale per sanguinamento a lunga durata o acicliche. Versare un cucchiaino di tè e bere due o tre tazze al giorno.
  • Agnocasto: Questa pianta medicinale contiene un fitoormone, che promuove la produzione del progesterone proprio del corpo.Chasteberry regola anche delicatamente il ciclo smacchiatura e allevia disturbi come la sindrome premestruale. La pianta è disponibile sotto forma di capsule in farmacia.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: