Strabismo

Nello strabismo, gli assi visivi divergono quando un particolare oggetto è focalizzato. Impara tutto ciò che è importante per lo strabismo.

Strabismo

Soprattutto durante l'infanzia può socchiudere gli occhi, in linguaggio tecnico strabismo chiamato, che influenza significativamente la maturazione del cervello e quindi limita fortemente la capacità di vedere per tutta la vita. Lo strabismo è quando entrambi gli assi visivi divergono quando un particolare oggetto è focalizzato. Lo strabismo può avere cause diverse e quindi spesso richiede una terapia scelta individualmente. Leggi di più su strabismo qui.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. H50H49

Dr. med. Mira Seidel

Dal 6° mese di vita, il bambino dovrebbe essere esaminato dall'oculista per la prima volta in modo che la visione compromessa, la cosiddetta ambliopia, possa essere rilevata precocemente.

Descrizione del prodotto

strabismo

  • descrizione

  • Strabismo latente - eteroforia

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Strabismo: descrizione

Normalmente gli occhi sono sempre mossi insieme nella stessa direzione, assicurando così che nel cervello venga creata un'immagine tridimensionale. Tuttavia, questo equilibrio può essere disturbato, in modo che gli assi visivi divergano, anche se in realtà focalizzati su qualcosa.

Questo strabismo, chiamato colloquialmente strabismo, è diviso in strabismo manifesto (eterotropo) o latente (eteroforia). Inoltre, viene fatta una distinzione clinicamente diversa, a seconda di come si sposta l'asse visivo:

  • Convergenza dello strabismo (esotropia): L'asse visivo devia verso l'interno (strabismo interno).
  • Strabismo divergente (exotropia): L'asse visivo devia verso l'esterno (strabismo esterno).
  • Strabismo verticale
    • ipertrofia: Un occhio è più alto dell'altro (Höhenschielen).
    • hypotropia: Un occhio è più alto o più basso (verso il basso).
    • cyclotropia: L'occhio "rotola" attorno all'asse visivo (è molto raro).

Socchiudendo gli occhi nei bambini

Lo strabismo nei bambini è particolarmente comune: circa il tre per cento di tutti i bambini soffre di uno strabismo accompagnatorio a un certo punto della loro infanzia e in più della metà dei casi prima di raggiungere l'età di tre anni. Poiché il cervello dei bambini si sta ancora sviluppando fortemente, il cervello riconosce le informazioni false dell'immagine dell'occhio strabico come difettose e sopprime queste informazioni. Di conseguenza, lo sviluppo della visione attraverso lo strabismo può essere permanentemente danneggiato. Pertanto, è particolarmente importante trattare precocemente lo strabismo nei bambini.

Eterotrope - manifestare strabismo

Nel caso dello strabismo manifesto, lo spostamento dell'asse visivo è visibile, sebbene il grado spesso dipenda dall'angolo di visione. Fondamentalmente, si distingue qui:

Strabismo accompagnatorio (strabismo concomitante)

Lo squint di accompagnamento è medico come Strabismo concomitante di cui. Qui, l'angolo di strabismo rimane costante in tutti i movimenti degli occhi, cioè un occhio "accompagna" l'altro. La visione spaziale non è possibile, in genere l'acuità visiva dell'occhio strabico è più debole. Nella maggior parte dei casi si verifica uno smistamento concomitante nei bambini.

strabismo paralitico

Strizzando la paralisi (Strabismo paralitico o Strabismus incomitans) un muscolo o un nervo di alimentazione dei muscoli oculari cade. Di conseguenza, l'occhio non può più muoversi completamente, crea una malposizione.

A differenza dello strabismo che lo accompagna, i ceppi di paralisi colpiscono tutte le età. Poiché di solito si verifica come uno strabismo improvviso senza segnali di avvertimento, si tratta di immagini doppie e di una valutazione spaziale errata. Se la testa è tenuta obliquamente-lateralmente, gli occhi socchiusi possono essere spesso ridotti al minimo, poiché i muscoli del collo posizionano l'intera testa in una posizione obliqua in modo che l'occhio guardi dritto davanti a sé, anche se l'occhio guarda fuori dalla cavità oculare.

Strabismo latente - eteroforia

Se lo strabismo si verifica solo temporaneamente, ad esempio quando qualcuno è stanco o un occhio è coperto, si parla di strabismo o eteroforia latente. Tutto importante da leggere nell'articolo Heterophoria.

Strabismo: sintomi

Strizzare gli occhi descrive solo due linee di vista devianti, quindi è un sintomo. Le persone interessate non riescono a vedere buone immagini spaziali o percepite come doppie.

Spesso, non è facile determinare se qualcuno stia davvero cambiando. Possibili interpretazioni erronee dello strabismo: i bambini hanno spesso palpebre profonde alla transizione verso il naso (epicanto). Ciò crea l'impressione falsificata di aberranti assi visivi, sebbene gli assi visivi di entrambi gli occhi siano gli stessi. Questo è particolarmente comune nei bambini asiatici. Questo fenomeno è anche chiamato pseudostrismo, non ha alcun valore di malattia, poiché non è misurabile l'angolo degli occhi.

Quando la visione si perde in un occhio, gradualmente svanisce per diversi anni. Alcune persone si limitano a socchiudere gli occhi quando guardano lontano. Questo è chiamato strabismo esterno intermittente.

Sintomi di paralisi

A causa della paralisi o del fallimento di un muscolo nella paralisi strabismo qui lo strabismo è meno evidente. Perché ciò significa che non è più possibile eseguire un determinato movimento dell'occhio. L'angolo di strappo dipende dalla direzione di visione. Gli occhi socchiusi non si notano in molte direzioni, poiché di solito viene colpito solo un muscolo speciale e non tutti i muscoli oculari sono sempre coinvolti in tutti i movimenti oculari.

I pazienti di solito sono già notati da una postura obliqua della testa, alleviando così il muscolo interessato. Coloro che sono affetti da questa forma di strabismo a volte vedono immagini doppie e hanno la necessità di pizzicare o chiudere un occhio.

Strabismo: cause e fattori di rischio

Le cause di Schiel sono molto diverse. A seconda dell'età e delle circostanze concomitanti, lo strabismo dei sintomi può avere molte ragioni. Se lo strabismo si verifica all'improvviso, devono essere esclusi i danni ai nervi, infezioni, tumori o emorragie.

Cause dello squint accompagnatorio
La lesione corneale oi cambiamenti della retina possono scatenare lo strabismo concomitante. Quando la visione si perde in un occhio, gradualmente svanisce per diversi anni.

Nei bambini in particolare deve essere escluso un errore di rifrazione (come la divergenza dello strabismo) - questo crea uno strabismo verso l'esterno. Anche i danni durante il parto o lo sviluppo del cervello possono causare lo strabismo. I bambini particolarmente prematuri sono spesso colpiti: un bambino su cinque con un peso alla nascita di 1250 g o meno si mette a strizzare gli occhi in età avanzata.

Negli adulti, lo strabismo di accompagnamento è meno comune. Se si confronta la diversità dello strabismo di accompagnamento, è sorprendente che gli adulti mostrino una vasta gamma di cause, mentre nei bambini, lo strabismo è spesso attribuibile alle stesse ragioni, a seconda dell'età.

Tuttavia, una causa di questo tipo di strabismo non è sempre chiara: i muscoli oculari ei nervi coinvolti funzionano e l'innesco deve essere più profondo nel cervello rispetto al solo caso di un insuccesso muscolare. Sebbene le cause alla fine non possano essere chiarite, si sospetta di solito un deficit nell'accoppiamento sensomotorio di alcuni muscoli. Ciò significa, ad esempio, che i sensori responsabili della posizione dell'occhio non trasmettono informazioni completamente corrette sullo strato muscolare al cervello e quindi portano a una malposizione. Questo deve essere riconosciuto per pianificare accuratamente la terapia.

Cause di paralisi

Lo strabismo della paralisi può insorgere alla nascita a causa di traumi cerebrali o dello sviluppo del cervello. La paralisi dei singoli muscoli a volte è anche dovuta a encefalite o infezione durante l'infanzia. I virus del morbillo, ad esempio, possono penetrare nel cervello e causare gravi danni qui.

Perfino ictus, tumori o coaguli di sangue possono disturbare una via nervosa e quindi portare a paralisi improvvisa dello strabismo. Poiché l'interconnessione del percorso visivo è molto complicata e la posizione del possibile danno è variata, è spesso necessario ricorrere all'imaging dettagliato (MRI) per chiarire la causa dello strabismo.

Disturbi lenticolari come causa dello strabismo
Poiché il sistema ottico è molto instabile nel primo anno di vita, anche i disturbi dell'obiettivo possono causare lo strabismo. In linea generale, la previsione porta a "strabismo interno" (convergenza strabismo o esotropia). Uno o entrambi gli occhi deviano verso il naso. Questo è anche dietro la sindrome infantile di Schiel, che rappresenta dall'80 al 90 percento di tutte le malattie parassitarie. Qui, il neonato sta già strizzando gli occhi al mondo. Questo bimbo strabico viene in genere rilevato nei primi sei mesi di vita. Il cervello cerca di compensare l'ametropia. Tuttavia, il movimento è collegato al movimento, in modo che arrivi a immagini più nitide, ma il bambino cambia contemporaneamente.

Fattori di rischio nello strabismo

Poiché lo strabismo è così vario, non esiste un singolo fattore di rischio. L'ametropia, che non viene trattata, la nascita prematura o la mancanza di ossigeno durante il parto può portare allo strabismo. Se ti accechi a un occhio durante la vita, questo occhio non partecipa più attivamente al vedere, i movimenti scorretti non vengono più compensati e nel giro di pochi anni l'occhio affetto comincia a socchiudere gli occhi. C'è anche un accumulo familiare di strabismo che suggerisce una causa genetica.

Strabismo: esami e diagnosi

Strizzare gli occhi non è ovvio per ogni paziente, ma è spesso notato da altre persone. Squint persone, di solito si cercano un medico. La persona di contatto corretta è prima l'oftalmologo, che può in seguito chiamare un neurologo. Le seguenti domande possono essere poste dal medico:

  • Quale occhio è interessato?
  • Lo stesso occhio è sempre influenzato?
  • In che direzione devia l'occhio?
  • Quanto è grande l'angolo?
  • L'angolo è lo stesso in tutte le direzioni?
  • Vedete immagini doppie?
  • Hai altri reclami visivi?

In alcuni pazienti, lo strabismo è chiaramente riconoscibile come tale. Ma a volte no, perché l'angolo degli occhi è inferiore a cinque gradi (microstrabismo).Lo stesso vale per lo strabismo estremamente raro, in cui una mela dell'occhio viene ruotata in senso orario o antiorario. In generale, lo strabismo può essere riconosciuto con i seguenti metodi:

Il test di copertura espone lo strabismo

Durante il test di copertura, la persona colpita deve fissare il centro di una croce sul muro (croce Maddox) con entrambi gli occhi. Quindi l'oftalmologo copre un occhio e lo osserva. L'occhio strabico si rivela attraverso un movimento di regolazione nella direzione del punto fisso.

Metodo Hirschberg

L'oftalmologo osserva i riflessi della luce della sua lampada da visita sulla pupilla del neonato o del bambino da una distanza di 30 centimetri. Se i riflessi non sono in posizioni identiche, c'è un angolo di strabismo.

Leggi di più sulle indagini

  • esami U

Strabismo: trattamento

Lo strizzando gli occhi in modo concomitante viene trattato nei bambini in diversi passaggi. Se c'è un difetto visivo non corretto (ad esempio, ipermetropia), il bambino sarà dotato di occhiali. In caso di compromissione visiva unilaterale (ad esempio, nelle opacità del cristallino) deve essere trattata di conseguenza, la patologia di base dello strabismo. Successivamente, l'oftalmologo osserva per alcuni mesi, se l'angolo degli occhi si evapora.

Se questo non è il caso, gli occhi devono essere registrati alternativamente a partire da quello più debole (trattamento di occlusione). Quindi, un'ambliopia (ipermetropia) può essere prevenuta o, se necessario, respinta. Perché il cervello è costretto, nonostante lo strabismo, a usare l'occhio debole e ad allenarsi. Il trattamento dell'occlusione può richiedere anni per migliorare adeguatamente l'acuità visiva dell'occhio più debole. L'angolo dello squint rimanente può quindi essere corretto chirurgicamente.

Se lo strabismo accompagnatorio si verifica dopo l'età di sei anni, il trattamento di occlusione viene eliminato. In caso contrario, i bambini, gli adolescenti e gli adulti ricevono lo stesso trattamento dei bambini.

Quando si paralizza lo strabismo, la causa (l'ictus, per esempio) deve essere trattata il più lontano possibile. Occasionalmente, un angolo di strappo può anche essere compensato con una lente prismatica. Se il muscolo oculare è permanentemente paralizzato, può essere utile eseguire un'operazione di strabismo.

Leggi di più sulle terapie

  • Botox
  • occhiali

Strabismo: decorso della malattia e prognosi

Non esiste una prognosi generale per lo strabismo. Se qualcuno chiude un occhio a causa della perdita della vista, questo strabismo non scomparirà da solo. Tuttavia, se lo strabismo si verifica in un bambino a causa di un'ametropia e viene trattato tempestivamente, può crescere entro pochi mesi o meno.

Il decorso della malattia dipende quindi in larga misura dalla causa. Migliore è il grilletto, migliore è la prognosi. Più tardi e più improvvisamente lo strabismo, più difficile sarà il trattamento. Una prognosi deve quindi essere fatta individualmente dal medico curante. Spesso, un approccio interdisciplinare con neurologi, oftalmologi, pediatri, radiologi e internisti è chiamato per tutte le cause strabismo essere in grado di coprire.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: