Tea tree

L'olio essenziale delle foglie dell'albero del tè viene tradizionalmente utilizzato per vari disturbi. Maggiori informazioni sull'albero del tè e sull'olio dell'albero del tè!

Tea tree

Per molto tempo gli aborigeni australiani usano il potere curativo di Tea Tree, Oggi, l'olio essenziale delle foglie viene utilizzato ad esempio nelle infezioni fungine e nelle infezioni batteriche della pelle. Maggiori informazioni sull'albero del tè e l'applicazione del suo olio essenziale nella medicina tradizionale!

Descrizione del prodotto

Tea Tree

  • virtù

  • applicazione

  • effetti collaterali

  • note applicative

  • Dove acquistare

  • Per saperne di più

Che potere curativo c'è nell'albero del tè?

Le foglie dell'albero del tè australiano (Melaleuca alternifolia) contengono un olio essenziale, il cosiddetto olio dell'albero del tè. È efficace contro i batteri e inibisce anche la proliferazione di funghi e virus (antibatterico, effetto micostatica e-virale). Sono state anche descritte proprietà disinfettanti anti-infiammatorie e lievi.

In Germania non esiste una licenza di droga per l'olio dell'albero del tè. Tuttavia, può essere applicato esternamente a causa di molti anni di esperienza con i seguenti disturbi e malattie:

  • Infezioni della pelle causate da batteri o funghi (anche bolle, piede d'atleta e funghi delle unghie)
  • Infezione da MRSA durante le degenze ospedaliere (MRSA = Staphylococcus aureus multiresistente)
  • Infezioni vaginali come funghi vaginali (infezione da candida), anche cervicite (cervicite)

Anche con altri disturbi olio di tea tree viene utilizzato tradizionalmente, come le piccole, ferite superficiali, punture di insetti, piccole ulcere (come l'acne), verruche, herpes labiale, lieve infiammazione della mucosa orale e per inalazione infiammazione delle vie aeree.

L'olio essenziale dell'albero del tè contiene una varietà di componenti diversi. L'ingrediente principale è il terpinene-4-olo.

Come si usa la tea tree?

L'olio essenziale viene applicato solo esternamente! Può essere applicato da una a tre volte al giorno alle aree interessate della pelle in una soluzione dallo 0,5 al 10% (ad esempio nell'olio di mandorle). Per una compressa (per esempio in un'infezione della pelle locale), è possibile utilizzare l'olio dell'albero del tè: Questo può mescolare 0,7-1 ml di olio essenziale con 100 ml di acqua per bagnare una medicazione e posizionare sopra alla zona di pelle colpita.

In mucosite orale, è possibile utilizzare l'olio di tea tree più volte al giorno per gargarismi: Per preparare il gargarismo immettere 0,17 a 0,33 millilitri di olio in 100 ml di acqua.

A volte si raccomanda l'applicazione non diluito di olio dell'albero del tè - come l'applicazione di alcune gocce di olio essenziale puro ad una follicolite (follicolite, bolle). ma l'Istituto federale per la valutazione dei rischi (BfR) avverte che l'olio di tea tree diluito o ad alta concentrazione può causare irritazione della pelle e reazioni allergiche.

Soluzioni diluite e preparazioni semi-solide come creme e unguenti con l'olio essenziale dell'albero del tè sono già disponibili in commercio.

Quali effetti collaterali può causare Tea Tree?

L'uso esterno dell'albero del tè può causare irritazioni cutanee e reazioni allergiche (dolore, prurito, bruciore, arrossamento, ecc.). Ciò è particolarmente vero quando l'olio usato è stato conservato troppo a lungo o false: In presenza di ossigeno e da luce e temperature più elevate invecchiare l'olio - mediante processi di ossidazione sono composti che irritano la pelle e causano reazioni allergiche formata.

Cosa dovresti tenere a mente quando usi l'albero del tè

Utilizzare solo olio di tea tree di alta qualità. Gli esperti raccomandano prodotti che contengono almeno il 40 per cento terpinene-4-olo e il 10 al 28 per cento beta-terpinene e un massimo del 15 per cento cineolo.

Testare l'olio essenziale prima dell'uso per la compatibilità della pelle. Metti una goccia nel tuo bastone. Se la pelle si arrossa o inizia a prudere o bruciare, è necessario astenersi da un'applicazione.

Gli esperti raccomandano di usare l'olio dell'albero del tè solo come precauzione.

L'olio dell'albero del tè non deve entrare in contatto con occhi, orecchie o pelle bruciata.

In nessun caso si dovrebbe prendere l'olio dell'albero del tè! Altrimenti si possono verificare conseguenze gravi come confusione e disturbi della coordinazione del movimento (atassia).

Finora, non ci sono studi sul fatto che l'uso dell'albero del tè durante la gravidanza e l'allattamento sia sicuro. I risultati sull'uso nei bambini sotto i 12 anni sono insufficienti. Chiedi quindi una precauzione il medico o il farmacista prima di usare il rimedio a base di erbe durante la gravidanza, l'allattamento o nei bambini sotto i 12 anni.

Non utilizzare l'olio essenziale se ha superato la data di scadenza indicata o è stato memorizzato in modo errato. Altrimenti, aumenta il rischio di effetti collaterali. Conservare sempre l'olio dell'albero del tè ben chiuso, al riparo dalla luce, fresco e asciutto.

  • Immagine 1 di 9

    Influenza - i migliori rimedi domestici

    I vecchi rimedi casalinghi per disturbi minori stanno diventando sempre più popolari.Soprattutto con tè freddo a base di erbe, impacchi di vitello e altri metodi alternativi possono fare miracoli. I migliori rimedi casalinghi per muso, febbre e Halskratzen possono essere trovati qui!

  • Immagine 2 di 9

    Avvolgere contro la febbre

    Già la nonna lo sapeva: con la febbre i rotoli di vitello freschi aiutano! Immergere due salviette in acqua tiepida, strizzare e avvolgere i polpacci. Coprire con una spugna spugna e lasciare raffreddare per dieci-quindici minuti. Anche per i bambini un modo popolare ed efficace per ridurre la febbre!

  • Immagine 3 di 9

    L'aglio uccide i germi

    Il profumo di aglio dalla bocca può essere spiacevole per le persone - anche le sostanze contenute nel tubero aiutano a uccidere i germi. Per non dare al virus del raffreddore e dell'influenza alcuna possibilità, dovresti generosamente usare l'aglio nel tuo cibo. È meglio mangiare il prezzemolo fresco allo stesso tempo, rende il respiro fresco e riduce la bandiera dell'aglio.

  • Immagine 4 di 9

    Quark contro mal di gola

    Il mal di gola è a disagio. Ancora una volta, c'è l'aiuto dell'armadietto dei medicinali. Swipe Quark intorno dorso di un coltello di spessore su un panno, messo intorno al collo e avvolgerlo con una sciarpa di lana - che allevia il dolore senza pillole.

  • Immagine 5 di 9

    Zuppa di pollo - ma fresca!

    Mangiare zuppa di pollo aiuta con il raffreddore e il raffreddore. Si dice che il delizioso brodo abbia un effetto anti-infiammatorio e anti-infettivo. Importante: solo la carne appena cotta aiuta la zuppa, dal sacchetto è inefficace!

  • Immagine 6 di 9

    Respiro libero con cipolle

    Un naso chiuso è particolarmente a disagio con il raffreddore. Dal momento che le cipolle possono aiutare: tritare le verdure, compilarlo in una piccola ciotola e metterlo di notte accanto al tuo letto. Gli oli essenziali nei fumi della cipolla schiariscono nuovamente il naso.

  • Immagine 7 di 9

    Condizionatore salato

    Un altro rimedio per il naso chiuso: i risciacqui e le inalazioni con acqua salata liquefanno la secrezione, quindi è meglio trasportarli via. Per quanto riguarda la soluzione fisiologica, è preferibile assumere bustine di sale preconfezionate e pre-porzionate e acqua bollita. Ciò garantisce che il liquido di risciacquo abbia la giusta composizione (0,9 grammi di soluzione salina in 100 millilitri di acqua) e nessun germe aggiuntivo entri nel naso.

  • Immagine 8 di 9

    Ravanello allevia la tosse

    Chi soffre di tosse, può ricorrere a ravanello nero: Tagliare la radice e la speleologia, le due metà piene di miele e lasciare per dodici ore. Quindi riempire lo sciroppo in una bottiglia e conservare in frigorifero. Prendine un cucchiaio da tavola tre volte al giorno.

  • Immagine 9 di 9

    Impacco al petto acido

    I limoni aiutano a ridurre il gonfiore dei tessuti infiammati e a raffreddarli. Impacchi al seno con succo di limone, ad esempio, aiuta con la tosse e la bronchite. Per meglio spremere i biocarburi e immergere un panno con esso. Puoi anche diluire il succo con un po 'di acqua tiepida. Avvolgere l'asciugamano imbevuto attorno al petto. Sopra un secondo, asciugamano asciutto - e finito è la fascia toracica.

È così che ottieni la tea tree e i suoi prodotti

Nelle farmacie e nelle drogherie sono disponibili prodotti cosmetici a base di tea tree e olio essenziale puro. I farmacisti possono anche miscelare unguenti, creme o soluzioni adeguate, adattate alle esigenze individuali del cliente. Per l'uso corretto dell'albero del tè e dei suoi prodotti, si prega di fare riferimento al rispettivo foglio illustrativo o di chiedere al medico o al farmacista.

Vale la pena conoscere l'albero del tè

Il tea tree australiano (Melaleuca alternifolia) è una fino a sette metri di altezza, albero sempreverde della famiglia del mirto (Myrtaceae). La sua casa è l'Australia, dove preferisce crescere in ambienti umidi, lungo corsi d'acqua e zone paludose nelle regioni subtropicali. Inoltre, l'albero del tè è coltivato in Australia e in altri paesi come l'India per scopi commerciali su grandi piantagioni.

Caratteristica del tea tree australiano (Melaleuca e tutte le altre specie) è la, corteccia bianca simile alla carta - è anche il nome generico si riferisce ( "melas" = neri e "Leucos" = bianco). Le foglie a punta lanceolate ea volte leggermente a forma di mezzaluna siedono l'una di fronte all'altra in coppia sui rami. I numerosi fiori bianchi con i loro lunghi fasci di numerosi stami sono in infiorescenze a forma di pennello di bottiglia.

Presumibilmente, il botanico dr. Joseph Banks, che ha accompagnato James Cook nella sua prima spedizione dei Mari del Sud nel XVIII secolo, chiamato "tea tree". Videro indigeni australiani (aborigeni) un infuso preparato con le foglie e applicati Deten che in medicina. I poteri curativi di Tea TreeLe foglie sono state esplorate in modo più dettagliato nel corso dei secoli.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: