Triclosan

Triclosan è usato come antisettico contro batteri e funghi, ma viene anche usato in alcuni farmaci. Per saperne di più qui!

Triclosan

L'ingrediente attivo triclosan è usato esternamente come antisettico contro batteri e funghi. Si trova in dosi più elevate nei medicinali (contro le malattie infettive della pelle) e in basse dosi nei cosmetici e nei prodotti per la pulizia. Qui leggi tutto ciò che è interessante sul Triclosan: effetto, applicazione e possibili effetti collaterali.

Ecco come funziona Triclosan

Il triclosan antisettico funziona contro molti ma non tutti i tipi di batteri. A differenza degli antibiotici, che spesso aiutano solo contro le cosiddette specie gram-positive o gram-negative (la differenza sta nella costruzione della membrana cellulare dei batteri), il triclosan può essere usato contro entrambi i gruppi batterici. A basse concentrazioni inibisce la proliferazione dei batteri. A causa di questo effetto batteriostatico, il principio attivo può essere trovato in basse dosi, ad esempio come conservante nei cosmetici. In concentrazioni più elevate, come nei medicinali, il triclosan agisce come battericida, cioè battericida.

L'effetto già esistente a basse concentrazioni risulta dall'inibizione di un enzima batterico, che è coinvolto nella formazione di acidi grassi dei batteri. I batteri hanno bisogno di acidi grassi non solo come fornitori di energia, ma anche di costruire la loro membrana cellulare, per segnalare le sostanze e molti altri aspetti funzionali della cellula batterica.

In concentrazioni più elevate, l'antisettico ha anche un effetto negativo sulla stabilità della membrana batterica, in conseguenza del quale i germi sono appena in grado di adattarsi al loro ambiente e quindi muoiono anche in condizioni ambientali leggermente sfavorevoli.

Assorbimento ed escrezione di triclosan

Quando sulla pelle viene applicata crema o unguento Triclosan, vengono assorbite quantità inferiori del principio attivo rispetto a quando si usa il dentifricio o il collutorio triclosan. In quest'ultimo, il principio attivo entra nel sangue attraverso l'intestino. Come è distribuito nel corpo e alla fine espulso, è stato solo esplorato in alcuni studi. Uno studio sui volontari in Svezia ha dimostrato che l'escrezione è molto diversa a livello individuale. Tra un quarto e oltre tre quarti della quantità assorbita di principio attivo vengono escreti nelle urine entro quattro giorni.

Quando viene utilizzato il triclosan?

Grazie al suo effetto antimicrobico, il triclosan viene utilizzato, tra le altre cose, nei cosmetici e nei prodotti per l'igiene per la conservazione (fino allo 0,3 per cento), ad esempio nei detergenti per il viso per la prevenzione di acne o collutorio. Anche nel dentifricio, shampoo e detergenti per la casa è l'ingrediente attivo.

Nei medicinali finiti (proporzione fino al 3%), è disponibile solo in combinazione con cortisone. I preparati sono usati nell'eczema ("Juckflechte") con infezioni batteriche, fungine e miste. Anche la produzione individuale di crema o unguento triclosan in farmacia dopo la prescrizione dermatologica è comune. Anche con questi, la proporzione di principio attivo è fino al tre percento.

Generalmente è raccomandato (sia per i cosmetici che per i medicinali) di essere utilizzato solo per un periodo di tempo limitato, in quanto è evidente che gli agenti patogeni possono sviluppare resistenza al triclosan.

Ecco come viene usato il triclosan

Generalmente, creme triclosan applicate localmente, unguenti e soluzioni vengono applicate una o due volte al giorno, a seconda delle istruzioni del produttore o delle raccomandazioni del medico. Se usato in bocca (sotto forma di collutori, dentifricio e simili), si deve prestare attenzione a non ingerire nessuno dei prodotti.

Quali sono gli effetti collaterali di Triclosan?

Molti effetti collaterali del Triclosan entrano in gioco solo quando si consumano grandi quantità, il che non è il caso della pelle o dell'igiene orale. Inoltre, la maggior parte degli effetti collaterali noti sono confermati solo negli studi sugli animali.

Nell'esperimento con i topi, il farmaco ha portato alla debolezza muscolare del cuore e del sistema muscolo-scheletrico. Un giorno dopo l'amministrazione, tuttavia, la forza muscolare originale è stata ripristinata.

Inoltre, si potrebbe dimostrare che il triclosan può legarsi ai siti di attracco degli ormoni sessuali femminili (estrogeni) e maschili (androgeni). Può quindi avere un effetto potenzialmente negativo sullo sviluppo umano e sulla riproduzione e promuovere il cancro.

Ulteriori esperimenti su animali sui ratti hanno inoltre mostrato un effetto sugli ormoni tiroidei.

A causa della luce solare diretta, il principio attivo si decompone in prodotti di degradazione molto tossici (diossine), che sono già tossici in tracce. Pertanto, anche l'ingrediente attivo è considerato di grande preoccupazione per l'ambiente.

Che cosa dovrebbe essere considerato quando si utilizza Triclosan?

Le interazioni dirette con altri farmaci non sono descritte nella letteratura scientifica.

L'uso di prodotti contenenti triclosan nel cavo orale non deve avvenire nei neonati o nei pazienti anziani a causa del rischio di deglutizione.

Per precauzione, le donne incinte e le madri che allattano dovrebbero astenersi dall'utilizzare prodotti triclosan o usarle solo sotto controllo medico.

Come ottenere integratori Triclosan

In generale, il triclosan non è soggetto a prescrizione. Nei farmaci, tuttavia, il principio attivo è solitamente incluso in combinazione con sostanze di prescrizione (come il cortisone). Questi preparati sono quindi disponibili solo su prescrizione medica.

Da quando viene conosciuto Triclosan?

Triclosan è stato inizialmente registrato negli Stati Uniti nel 1969 come agente antimicrobico. Inizialmente, è stato utilizzato solo nel contesto medico, per il quale è stato commercializzato come disinfettante chirurgico dal 1972. Da allora, è stato sempre più utilizzato per prodotti come saponi, deodoranti o dentifrici. Come risultato della legislazione sempre più rigorosa, la sicurezza di triclosan controllato esattamente Di conseguenza, il suo uso diffuso e inesperto diminuisce di nuovo.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: