Nevralgia del trigemino

Il dolore facciale della nevralgia del trigemino √® uno dei dolori pi√Ļ gravi di sempre. Leggi tutto sulla nevralgia del trigemino!

Nevralgia del trigemino

All'una nevralgia del trigemino Esordio improvviso di forti dolori facciali. Di solito durano solo pochi secondi, ma possono sempre tornare. Le lamentele partono dal nervo trigemino (latino per nervature trilli). Fornisce oltre tre rami viso, fronte, occhi, mento, mascella superiore e inferiore. Se danneggiato, il nervo segnalerà un forte dolore facciale al cervello. Leggi tutte le informazioni importanti su cause, sintomi, diagnosi, terapia e prognosi della nevralgia del trigemino!

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. G50

Descrizione del prodotto

nevralgia del trigemino

  • Cause e fattori di rischio

  • sintomi

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Corso e prognosi

Introduzione veloce

  • definizione: dolore al viso violento e aggressivo proveniente dal nervo trigemino.
  • frequenza: Solo circa 4 persone su 100.000 in Germania soffrono di nevralgia del trigemino. La malattia di solito si manifesta dopo i 40 anni. A causa della maggiore aspettativa di vita, ci sono un po 'pi√Ļ femmine rispetto ai pazienti maschi.
  • cause: spesso poco chiaro (classica nevralgia del trigemino). A volte c'√® una malattia scatenante (nevralgia del trigemino sintomatica).
  • sintomi: attacchi fulminei, molto brevi ed estremamente severi di dolore al viso, spesso innescati dal tocco, dalla parola, dalla masticazione, ecc.
  • Trattamento medico: Neurologo o neurochirurgo
  • terapia: Farmaci o interventi chirurgici, eventualmente integrati da un'assistenza psicologica.
  • previsione: Attraverso la terapia il dolore pu√≤ essere controllato ma non eliminato in modo permanente.

Nevralgia del trigemino: cause e fattori di rischio

A seconda della causa, l'International Headache Society (IHS) divide la nevralgia del trigemino in due gruppi:

Nevralgia trigeminale sintomatica

La nevralgia del trigemino sintomatica è presente se l'imaging radiologico o la chirurgia possono essere utilizzati per rilevare un'altra malattia come causa evidente degli attacchi di dolore. Queste possibili cause includono:

  • Malattie in cui le guaine protettive delle fibre nervose (guaine mieliniche) nel sistema nervoso vengono distrutte (malattie demielinizzanti): ad es. Sclerosi multipla (SM)
  • Tumori cerebrali, in particolare i cosiddetti neuromi acustici: si tratta di tumori rari e benigni dei nervi uditivo e di equilibrio. Premono il nervo trigemino o un vaso sanguigno adiacente in modo che siano premuti l'uno contro l'altro. Questo innesca il dolore.
  • corsa
  • Malformazioni vascolari (angioma, aneurisma) nell'area del tronco cerebrale

Nota: i pazienti con nevralgia del trigemino sintomatica sono in media pi√Ļ giovani rispetto alle persone con la forma classica di malattia.

Nevralgia trigeminale classica

Nella classica nevralgia del trigemino, nessuna altra malattia può essere identificata come causa dei sintomi. Questa forma di malattia è quindi chiamata anche "nevralgia del trigemino idiopatico" (idiopatica = nessuna causa nota).

Gli esperti sospettano che il dolore sia causato dal fatto che i vasi sanguigni adiacenti premono sul nervo e quindi sull'involucro del nervo (guaina mielinicadanni). Tale contatto patologico tra vaso e nervo √® pi√Ļ probabile quando le pareti delle arterie sono ispessite e rigide. Questo √® il caso dell'arteriosclerosi (arteriosclerosi). Questo pu√≤ quindi aumentare il rischio di nevralgia del trigemino.

Nevralgia del trigemino: sintomi

Caratteristica di un Trigeminusneurgie sono dolore da attacco in faccia, il

  • improvvisamente e in un lampo,
  • sono estremamente forti e
  • durano poco (frazioni di secondi a due minuti).

Il dolore nevralgia del trigemino √® uno dei dolori pi√Ļ gravi di sempre. Possono ripetersi fino a cento volte al giorno (specialmente nella classica forma di malattia).

Le persone affette spesso descrivono il dolore come "sparare dal cielo blu" o "da sbalzo". A volte il dolore si verifica senza alcun trigger. Ma molto spesso ci sono tali grillettoche causa un attacco di dolore. Questo può essere qualcosa di abbastanza comune come:

  • Tocco della pelle del viso (a mano o al vento)
  • parlare
  • spazzolatura
  • Masticare e deglutire

Attenzione: per paura di un attacco di dolore alcuni pazienti mangiano e bevono il meno possibile. √ą quindi possibile (pericolosamente molto) perdere peso e sviluppare una carenza di liquidi.

Differenze tra le forme di malattia

All'una classica nevralgia del trigemino di solito √® interessato il secondo o terzo ramo maggiore del nervo trigemino (nervo trigemino). Pertanto i pazienti hanno spesso dolore unilaterale nell'area della mascella superiore o inferiore. Non c'√® dolore tra i singoli attacchi. Il dolore violento e lancinante pu√≤ innescare una contrazione riflessa dei muscoli facciali.√ą anche chiamato come douloureux Tic (Francese per "contrazioni muscolari dolorose").

Se sono interessati tutti e tre i rami del nervo trigemino o di entrambi i lati del viso, questo parla piuttosto per uno nevralgia del trigemino sintomatica, Inoltre, i pazienti non sono solitamente indolori in questa forma di malattia tra gli attacchi. Spesso si verificano anche disturbi sensoriali (per esempio, formicolio, intorpidimento, ecc.) nell'area di rifornimento del nervo trigemino.

Nevralgia del trigemino Il nervo trigemino ha tre rami in faccia: fronte oculare, rami mascellari e mandibolari. Quando il nervo trigemino √® danneggiato, si verifica il dolore facciale pi√Ļ grave.

Nota: la nevralgia del trigemino può essere molto stressante a livello mentale. Pertanto, molti malati soffrono di un umore depressivo.

Nevralgia del trigemino: esami e diagnosi

Non tutti i dolori nell'area facciale sono una nevralgia del trigemino. Ad esempio, problemi alle articolazioni temporo-mandibolari, malattie dei denti o cefalea a grappolo possono anche scatenare il dolore al viso.

√ą importante distinguere la nevralgia del trigemino da molte altre forme di mal di testa e dolore facciale. Sulla base del tipico andamento del dolore, il medico di famiglia pu√≤ solitamente identificare una nevralgia del trigemino. Ma la persona giusta per la diagnosi e gli esami di follow-up per questa malattia √® uno Specialista in Neurologia o uno Specialista in neurochirurgia.

Il primo passo nella sospetta nevralgia del trigemino è il Indagine sulla storia medica (Anamnesi): il medico intervista il paziente in dettaglio sulle sue lamentele. Le possibili domande sono:

  • Dove sei esattamente nel dolore?
  • Quanto dura il dolore?
  • Come senti il ‚Äč‚Äčdolore, ad esempio, come penetrante, opprimente, a scatti?
  • Hai altre lamentele oltre al dolore, come disturbi emotivi in ‚Äč‚Äčaltre parti del corpo, visione offuscata, nausea o vomito?
  • Gli attacchi di dolore sono molto fastidiosi per te?

Successivamente il medico ne guida uno esame fisico by. Il medico, ad esempio, presta attenzione al fatto che la sensibilità (sensibilità) nell'area facciale sia normale.

Ulteriori indagini devono chiarire se una malattia causativa della nevralgia del trigemino sottostante o no. La nevralgia del trigemino sintomatica e classica viene trattata in modo diverso. A seconda dei sintomi, il medico pu√≤ eseguire uno o pi√Ļ dei seguenti esami:

Magnetic Resonance Imaging (MRI): Usando la risonanza magnetica o la risonanza magnetica, il medico può verificare se una malattia come la sclerosi multipla, il tumore cerebrale, l'ictus o la malformazione vascolare (aneurisma) innesca la nevralgia del trigemino.

Raccolta e analisi dell'acqua nervosa: Con un ago sottile e sottile, il medico può prelevare un campione di acqua nervosa (liquido cerebrospinale) dal canale spinale (CSF). Nel laboratorio si esamina se il paziente soffre di sclerosi multipla.

Tomografia computerizzata (CT):In particolare, è possibile esaminare le strutture ossee del cranio. Possibili cambiamenti patologici possono essere la causa di attacchi di dolore.

Angiografia o angiografia a risonanza magnetica (MRA): Sulla base di un esame a raggi X dei vasi sanguigni (angiografia) nella zona cranica, è possibile rilevare eventuali malformazioni vascolari. Nell'angiografia con spin nucleare, l'imaging a raggi X dei vasi viene eseguito mediante risonanza magnetica. L'imaging dei vasi sanguigni è anche utile prima dell'intervento chirurgico, in modo che il neurochirurgo veda esattamente dove si trovano i vasi sanguigni nell'area operativa.

Esami elettrofisiologici: Questi includono, ad esempio, la SEP trigeminale (esame del funzionamento dei tratti nervosi sensoriali, ad esempio, sensazione di tatto e pressione), esame del riflesso palpebrale, riflesso massaggiante, ecc.

Altre indagini: Se necessario, sono necessari ulteriori esami, ad esempio con il dentista, l'ortodontista o lo specialista ORL.

Nevralgia del trigemino: trattamento

Fondamentalmente, la nevralgia del trigemino può essere trattata con farmaci o interventi chirurgici. Ci sono differenze tra i due tipi di malattia:

  • Una classica nevralgia del trigemino √® prima di tutto medicata. Funziona solo se il farmaco non √® efficace o se gli effetti collaterali sono troppo gravi.
  • La nevralgia del trigemino sintomatica spesso rimuove chirurgicamente la causa (come un tumore al cervello). La procedura pu√≤ alleviare il dolore o addirittura spegnerlo completamente per un po '.

Nota: il fatto che le cause del dolore facciale non siano completamente comprese rende difficile la terapia della nevralgia del trigemino. Se viene trovata la giusta terapia, il dolore può essere alleviato, ma mai "rimandare" completamente o permanentemente.

Medicinali per nevralgia del trigemino

I soliti farmaci per il dolore (come l'ibuprofene, il diclofenac, ecc.) Spiegano il loro effetto troppo tardi per i fulmini, attacchi di dolore breve. La nevralgia del trigemino richiede quindi una terapia preventiva a lungo termine con speciali farmaci antidolorifici.

Ad esempio, vengono utilizzati gli ingredienti attivi carbamazepina e oxcarbazepina, Sono anche usati per trattare l'epilessia.Spesso aiuta anche il farmaco rilassante muscolare Baclofen, Se possibile, il medico prescrive solo un ingrediente attivo nella nevralgia del trigemino da solo (in monoterapia). Per il dolore grave, possono essere utili due farmaci (terapia di combinazione).

Nota: il dolore acuto può essere trattato con l'anticonvulsivante fenitoina in ospedale per il trattamento ospedaliero.

Terapia chirurgica per nevralgia del trigemino

La chirurgia può alleviare il dolore della nevralgia del trigemino o addirittura eliminarla a lungo termine. Tuttavia, potrebbero riapparire dopo alcuni anni. Inoltre, ogni operazione comporta naturalmente dei rischi. I pazienti devono quindi discutere le possibilità e i rischi della procedura con il medico curante prima dell'operazione.

In linea di principio, ci sono tre opzioni per la nevralgia del trigemino:

Procedura chirurgica classica (decompressione microvascolare secondo Jannetta)

Questo metodo è usato in persone sane con basso rischio chirurgico. Attraverso un'apertura nella parte posteriore della testa, il medico posiziona una spugna Goretex o Teflon tra il nervo e la nave. Questo serve a prevenire il ritorno del nervo trigemino sotto pressione.

Subito dopo la procedura, circa l'82% dei pazienti è indolore. Dieci anni dopo l'operazione, è ancora il 67%. Per gli interventi di follow-up, il tasso di successo per alleviare il dolore è inferiore.

Eventuali effetti collaterali / rischi di chirurgia includono sanguinamento, lesioni cerebellari e sulla perdita laterale dell'udito e intorpidimento del viso.

Termocoagulazione percutanea (secondo Sweet)

Questa procedura √® adatta per le persone con un rischio chirurgico pi√Ļ elevato. Il medico spinge una sonda attraverso la pelle fino al cosiddetto Ganglion Gasseri. Questo √® un accumulo di corpi di cellule nervose del nervo trigemino. L√¨, in particolare, le fibre del dolore del nervo vengono distrutte - mediante l'applicazione del calore locale, meccanicamente mediante un pallone a pressione o chimicamente mediante la glicerina.

Il tasso di successo subito dopo l'operazione è alto: circa il 90% dei pazienti è inizialmente indolore. Tuttavia, questo successo dura solo all'incirca ogni secondo.

Il possibile effetto collaterale è una perdita di sensibilità a volte dolorosa sulla metà del viso interessata.

Procedura radiochirurgica

Questo √® un metodo relativamente delicato di radioterapia. Il medico irradia il nervo trigemino vicino al tronco cerebrale una volta con un'alta dose di radiazioni. Per questo usa il cosiddetto Gamma Knife o Cyber-Knife, Rispetto agli altri due metodi chirurgici, questa procedura ha meno probabilit√† di causare complicazioni. Ma anche le possibilit√† di successo sono pi√Ļ basse:

Se questa procedura viene eseguita senza precedenti interventi chirurgici, il 63-75% dei pazienti con nevralgia del trigemino sar√† indolore dopo la procedura. Se √® gi√† avvenuto un altro intervento, le probabilit√† di successo sono molto peggiori. Nel complesso, l'effetto della terapia di solito si verifica dopo alcune settimane, quindi molto pi√Ļ tardi rispetto alle altre procedure.

Nota: la nevralgia del trigemino nei pazienti con sclerosi multipla è curata dal medico (misoprostolo) o mediante termocoagulazione percutanea e procedure radiochirurgiche.

Nevralgia del trigemino: decorso e prognosi

Il decorso della malattia nella nevralgia del trigemino √® molto variabile. √ą difficilmente prevedibile quanto tempo passer√† prima del prossimo attacco di dolore. A volte ci sono giorni, settimane, mesi o persino anni tra attacchi individuali.

In circa il 29 percento delle persone colpite, rimane anche con un singolo attacco di nevralgia del trigemino. Tuttavia, gli attacchi spesso si verificano solo occasionalmente, ma si accumulano nel tempo.

La nevralgia del trigemino può influenzare in modo massiccio la vita di tutti i giorni delle persone colpite, non solo dai violenti attacchi di dolore, ma anche dalla paura del prossimo attacco. Anche il benessere emotivo può soffrire. Pertanto, alcuni pazienti sviluppano ulteriormente un umore depressivo. Pertanto, un trattamento medico e / o chirurgico della nevralgia del trigemino dovrebbe essere eseguito da uno se necessario trattamento psicologico o psicoterapeutico essere integrato.

Con il giusto piano di trattamento, è possibile ridurre o eliminare il dolore di una nevralgia del trigemino, almeno per un po '. La malattia non può essere completamente curata al momento. Finora non è noto se e come ottenerne uno nevralgia del trigemino può prevenire.

Ulteriori informazioni

Prenota raccomandazioni:

  • Nevralgia del trigemino: quando la vita sfugge di mano (Simone Brockes, Ennsthaler, 2017)

linee guida:

  • Linea guida S1 "Nevralgia del trigemino" della Societ√† tedesca di neurologia (2016)


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: