Cordone ombelicale

Il cordone ombelicale fornisce al bambino sangue e gli permette di fare le capriole! Maggiori informazioni sul cordone ombelicale e le sue complicazioni!

Cordone ombelicale

In gravidanza, la circolazione del sangue di madre e figlio è finita cordone ombelicale e placenta (torta madre) collegati tra loro. Nel cordone ombelicale ci sono due arterie e una vena in cui il sangue fetale scorre da e verso la placenta. È progettato a spirale come protezione contro l'attorcigliamento e fino alla nascita da 50 a 60 centimetri di lunghezza. Leggi tutte le informazioni importanti sul cordone ombelicale qui!

Molto spazio per il bambino

A causa della sua lunghezza e della sua struttura a spirale, il cordone ombelicale permette al non-nato di ruotare e girare liberamente nell'utero. C'è ancora abbastanza spazio per le capriole e anche se il cordone ombelicale si trova una volta intorno al collo del bambino, ma viene mantenuto il normale flusso di sangue.

In circa il 70% di tutte le nascite, il cordone ombelicale non è un problema, nei casi restanti, ad esempio, si tratta di un involucro.

Nabelschnurumschlingung

Nell'involucro del cordone ombelicale, la connessione a spirale tra la placenta e il nascituro viene avvolta intorno al collo del bambino alla nascita. Questo accade a circa il 20-30% di tutte le nascite. In questo caso, il medico tagliare il cordone ombelicale alla nascita, e poi rilasciare il bambino in modo che non porta alla mancanza di cura del bambino a causa dei vasi scollegati. Se un disturbo circolatorio è già presente nella fase di consegna del parto, la consegna deve essere accelerata. Questo può essere fatto con l'aiuto della ventosa (aspirazione) o con taglio cesareo.

Nodo cordone ombelicale

Si distingue tra un nodo ombelicale vero e uno sbagliato. In un vero cordone ombelicale, il feto è scivolato attraverso un anello nell'ombelico durante un movimento rotatorio. Normalmente, questo non importa perché la connessione a spirale è abbastanza lungo in modo che il nodo non comporta - le navi non sono quindi catturati e non c'è carenza del bambino con l'ossigeno.

ma se questo dovrebbe essere il caso, ma - forse perché il cordone ombelicale è troppo corta o cordone ombelicale dei gemelli aggrovigliato - il medico controllerà la bambino / bambini a stretto contatto con il lavoro Schreiber (CTG). Questo è necessario in circa l'uno per cento delle gravidanze.

Un nodo ombelicale falso è un glomerulo nel cordone ombelicale che sembra proprio come un nodo, ma in realtà non c'è nessuno e provoca anche sintomi.

cavo prolasso

Quando si tratta di rottura prematura delle membrane e il cordone ombelicale è precedente alla parte precedente del bambino, è chiamato un cavo di prolasso. Tale evento si verifica tra lo 0,3 e lo 0,5 per cento di tutte le nascite. Il più delle volte colpite sono le gravidanze multiple e i casi in cui il bambino si trova in una posizione laterale, obliqua o a piedi.

Se il cordone ombelicale viene bloccato l'espulsione tra la testa del bambino e canale del parto della madre, c'è un undersupply di bambino: Diventa più sufficiente ossigeno. In tal caso, un cesareo d'emergenza deve essere effettuato immediatamente. Se hai una rottura prematura della vescica, dovresti quindi informare il medico e lasciarti sdraiare in clinica, possibilmente con l'ambulanza.

Al contrario, un salto vescicale alla fine della gravidanza è un rischio molto più basso per il bambino: se la testa del bambino è già in profondità nel bacino, di solito sigilla il canale del parto molto bene, il che riduce il rischio di un cordone ombelicale.

Mancanza di ossigeno nel bambino

Se avvolgere, nodo o incidente: tutte e tre le complicazioni comportano il rischio di una carenza di ossigeno del nascituro. Se persiste per lungo tempo, il bambino può subire danni cerebrali o addirittura morire. Qualsiasi risultato cospicuo sarà quindi strettamente monitorato dal medico e monitorato dal CTG. Se il tuo bambino è sfavorevole, può essere tentata anche una torsione esterna per mettere sotto pressione il bambino cordone ombelicale Per prevenire e quindi garantire la normale circolazione e ossigenazione del bambino.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: