Antibiotici non necessari per i bambini asmatici

I medici prescrivono gli antibiotici molto più frequentemente ai bambini con asma rispetto ai bambini senza questa condizione. Ciò può ferire il piccolo paziente. Persino i medici trovano spesso difficile distinguere i bambini asmatici: il deterioramento spontaneo della funzione respiratoria a causa dell'asma o è dovuto a polmonite?

Antibiotici non necessari per i bambini asmatici

I medici prescrivono gli antibiotici molto più frequentemente ai bambini con asma rispetto ai bambini senza questa condizione. Ciò può ferire il piccolo paziente.

Persino i medici trovano spesso difficile distinguere i bambini asmatici: il deterioramento spontaneo della funzione respiratoria a causa dell'asma o è dovuto a polmonite? Molti medici prescrivono antibiotici per motivi di sicurezza. Ma questa decisione è spesso sbagliata.

Rispetto ai bambini con polmone sano, i medici hanno prescritto antibiotici ai bambini con asma 1,6 volte più spesso, hanno scoperto i ricercatori. Esmé Baan della Erasmus University di Rotterdam. Questo era vero sia per i piccoli pazienti nei Paesi Bassi che per i bambini nel Regno Unito.

Lo studio ha valutato i dati di 1,5 milioni di bambini del Regno Unito, di cui 150.000 con asma, e altri 375.000 dai Paesi Bassi, inclusi 30.000 bambini asmatici.

Verosimile rischio di confusione

"In un improvviso peggioramento dei sintomi dell'asma può essere facilmente confuso con quelli di un'infezione del tratto respiratorio", afferma il capo dello studio Baan.

Un'altra possibile ragione per prescrizioni inutili è che gli antibiotici sarebbero prescritti come misura preventiva, sebbene le linee guida sul trattamento non supportino tale azione. In caso di peggioramento dei sintomi dell'asma gli antibiotici dovrebbero essere somministrati solo in casi eccezionali, poiché sono molto raramente associati a un'infezione batterica

Germi resistenti alla crescita

Ogni uso non necessario di antibiotici è problematico in molti modi. Lo svantaggio più grave: contribuisce allo sviluppo di germi resistenti, che sono quindi difficili da combattere. Le conseguenze possono anche colpire colui che prende gli antibiotici. Se i germi resistenti non lo danneggiano, può passarli sopra e si diffondono ad altri polmoni.

I bambini senza asma assumono troppo spesso antibiotici

Tuttavia, un confronto tra paesi rivela una grande differenza: nel Regno Unito, gli antibiotici sono generalmente prescritti ai bambini quasi il doppio rispetto ai Paesi Bassi. Ciò indica che anche i bambini senza asma nel Regno Unito ottengono molto più antibiotici di quanto sia ragionevole.

Specialmente le infezioni respiratorie sono più spesso dovute a un'infezione virale, molto meno spesso i batteri sono l'innesco. Tuttavia, gli antibiotici non funzionano contro i virus. Sia che si tratti di asmatici o meno, gli antibiotici dovrebbero essere somministrati solo se possono aiutare.

  • Immagine 1 di 10

    Sudare per la salute

    In Finlandia, la sauna è parte della vita quotidiana come lavarsi i denti ogni giorno. Quasi ogni piccola casa ha la sua sauna. A ragione: vari studi certificano la guarigione del sudore quasi come un miracolo per la salute. Queste malattie rendono raro il Saunagänger. E perché la sauna rende ancora più bella.

  • Immagine 2 di 10

    Rilassamento per il corpo e l'anima

    La ragione per cui molti si concedono ancora una volta a una serata di sauna: si rilassa. Vari studi hanno dimostrato che la sudorazione nella sauna riduce effettivamente gli ormoni dello stress come il cortisolo. Il rilassamento può avere un effetto positivo a lungo termine sulla salute del cuore. E in altri modi, la sauna fa allenare il cuore...

  • Immagine 3 di 10

    Sudare anziché fare jogging

    Le saune stimolano il battito cardiaco. Ogni amante della sauna conosce la sensazione quando il cuore si gonfia notevolmente contro il petto durante la sudorazione. Negli studi, la frequenza cardiaca dei soggetti nella sauna ha accelerato tanto quanto in uno sforzo atletico di media grandezza. In questo modo puoi completare il jogging, il nuoto o il ciclismo sudando nella cabina di legno.

  • Immagine 4 di 10

    Cura del sudore per l'ipertensione

    Ricercatori finlandesi hanno scoperto perché la sauna regolare protegge il cuore e la circolazione: la sudorazione abbassa la pressione sanguigna a breve e lungo termine. Le persone che vanno in sauna da quattro a sette volte a settimana ricevono solo la metà dell'ipertensione delle saune casuali. Troppa pressione nei vasi sanguigni è uno dei principali fattori di rischio per la malattia coronarica o la morte cardiaca improvvisa.

  • Immagine 5 di 10

    Vasi elastici

    E un altro effetto della sauna sui ricercatori dei vasi sanguigni potrebbe dimostrarlo: la loro elasticità migliora dopo la sudorazione. Questo può essere misurato dalla portata del sangue, per esempio nell'arteria carotide. Questo affondò in uno studio finlandese da 9,8 a 8,6 metri al secondo dopo la sauna. Se i vasi sanguigni sono più elastici, possono facilmente diventare più stretti e più larghi e quindi regolare meglio la pressione sanguigna.

  • Immagine 6 di 10

    Aria calda contro la demenza

    Una buona circolazione sanguigna avvantaggia il cervello e il cuore. Un possibile motivo per cui i frequentatori di sauna estrema hanno un rischio di demenza inferiore del 66%. I ricercatori finlandesi suggeriscono anche che i processi infiammatori ridotti proteggono il cervello. Perché alcuni fattori infiammatori si verificano con gli assistenti sauna in una concentrazione inferiore.

  • Immagine 7 di 10

    Buono per i polmoni

    Se vai in sauna molto, hai anche malattie polmonari come BPCO, asma o polmonite. Gli scienziati sospettano che l'aria calda abbia un effetto positivo sul tratto respiratorio, perché i muscoli e il tessuto connettivo si rilassano. Ciò consente ai polmoni di immagazzinare più aria. Allo stesso tempo, l'elevata umidità nella sauna è un balsamo per le mucose.

  • Immagine 8 di 10

    Booster per il sistema immunitario

    Prima della stagione fredda nella sauna! Puoi sentirlo ancora e ancora. Ma la sauna rinforza davvero il sistema immunitario? Sì, dicono gli scienziati. Uno studio condotto da Austria ha dimostrato che aveva il raffreddore Saunagänger meno spesso nel corso di un periodo di sei mesi rispetto alle persone che non hanno visitare la sauna regolarmente. Dietro questo è probabilmente un numero maggiore di globuli bianchi, che sono importanti nella lotta contro gli agenti patogeni.

  • Immagine 9 di 10

    Fontana della sauna giovanile?

    Il modo in cui un giovane ci influenza, è significativamente correlato alla sua carnagione. Alcune saune potrebbero averlo osservato da sole: la pelle appare giovane e fresca dopo aver sudato. La ragione è l'aumento della circolazione sanguigna. Inoltre, i prodotti di scarto nella pelle vengono trasportati via più velocemente. Uno studio più piccolo ha persino concluso che la sauna potrebbe ridurre le rughe perché la pelle può trattenere più umidità dopo la sudorazione.

  • Immagine 10 di 10

    Più spesso, meglio è

    Ma se vuoi migliorare sensibilmente la tua salute con le sessioni di sauna, devi sudare abbastanza spesso. La maggior parte degli studi proviene dalla Finlandia, la terra delle saune estreme. Ad esempio, per ridurre il rischio di demenza, ci sono almeno quattro sessioni di sauna a settimana. Ma ci sono anche altri parametri per la salute, come lo sport e una dieta sana, con cui si può combinare la visita regolare alla sauna.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: