Proteine ​​vegetali

Le proteine ​​vegetali non sono importanti solo per i vegetariani. Scopri qui cosa dovresti considerare quando mangi.

Proteine ​​vegetali

Il corpo umano ha bisogno di proteine ​​per una varietà di processi. Non devono venire da una fonte animale, però proteine ​​vegetali fa ciò che questo macronutriente dovrebbe fare. Ancor più: i cibi corrispondenti contengono meno colesterolo e (di solito) meno grassi e purine. Leggi di più sulle proteine ​​vegetali, i loro vantaggi e svantaggi e il modo migliore per soddisfare le tue esigenze.

Proteine ​​vegetali: alimenti con molte proteine

Secondo la Società tedesca per la nutrizione (DGE), gli adulti dovrebbero assumere 0,8 grammi di proteine ​​per chilogrammo di peso corporeo al giorno. Il modo più semplice per farlo è tramite fonti animali, perché è più simile alle proteine ​​umane.

Ma ciò non significa che le proteine ​​vegetali siano inferiori. Da un lato, le proteine ​​animali e vegetali si completano a vicenda molto bene, in modo che si possa prendere una via di mezzo. Ad esempio, patate con uova o cereali con latte sono combinazioni fantastiche. Ciò renderà la vostra dieta più organica, ridurrà il grasso, il colesterolo e le purine e allo stesso tempo assumerà carboidrati più complessi e fibre digestive (spesso con meno calorie). D'altra parte, devi solo prendere più cibo per soddisfare i tuoi bisogni.

Coloro che vogliono concentrarsi sulle proteine ​​vegetali o vogliono coprire i loro bisogni proteici (principalmente) da fonti vegetali, fanno qualcosa di buono per la loro salute. Uno studio recente che valuta i dati di oltre 130.000 persone suggerisce che più proteine ​​vegetali (piuttosto che animali) vengono ingerite, maggiore è il rischio di morte e malattie cardiovascolari. Tutto sommato, non dovresti esagerare con l'apporto proteico, poiché il sovradosaggio a lungo termine può danneggiare i reni.

Coloro che vogliono completamente rinunciare alle proteine ​​animali, sia per motivi etici che per motivi di salute, potrebbero essere un po 'più difficili. Ma puoi facilmente ottenere il valore giornaliero raccomandato, se sai quali prodotti vegetali contengono molte proteine.

Proteine ​​vegetali: cibo

Un sacco di macronutrienti è dentro

  • Germe di grano essiccato (26,6 g di proteine ​​per 100 g)
  • Fagioli (21,1 g di proteine ​​per 100 g)
  • Piselli (22,9 g di proteine ​​per 100 g)
  • Lenticchie (23,5 g di proteine ​​per 100 g)

Altri esempi di fornitori di proteine ​​vegetali possono essere trovati nell'articolo.

Proteine ​​vegetali: come soddisfare le tue esigenze

Ad esempio, per ottenere l'importo consigliato al giorno, un menu giornaliero per un adulto di 70 kg (circa 57 grammi) sarebbe:

  • Una porzione di pasta integrale con lenticchie alla bolognese
  • Muesli con yogurt di soia / latte, noci e farina d'avena
  • 250 grammi di patate

Proteine ​​vegetali: i preparativi sono necessari e utili?

Supplementi di proteine ​​per vegetariani e vegani sono disponibili per l'acquisto. Di solito sono disponibili sotto forma di polvere che viene sciolta in acqua o latte vegetale e bevande, ma ci sono anche bevande misti o bar pronti.

Tuttavia, gli zuccheri si trovano spesso in tali prodotti, ma per la maggior parte né vitamine né fibre, che si trovano nelle fonti di proteine ​​vegetali naturali.

Migliore e più naturale si può coprire il suo bisogno di prodotti appropriati, che naturalmente molto proteine ​​vegetali contenere, diciamo: un sacco di legumi, prodotti integrali e cereali. L'integrazione alimentare non è necessaria se la nutrizione è equilibrata. Nemmeno con atleti di forza e resistenza.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: