Blocco vertebrale

Cos'è un blocco vertebrale? Come viene creato? Come si può risolvere un blocco della colonna vertebrale cervicale? Le risposte possono essere lette qui!

Blocco vertebrale

All'una blocco vertebrale (Eddy blocco intervertebrale blocco esclusivo) è un transitorio congiunto vertebrale (reversibile) limita, in tale mobilità. Ciò può accadere nell'area della colonna vertebrale toracica (colonna vertebrale toracica) o nella colonna cervicale (colonna cervicale). Leggi di più sul blocco posteriore qui: cos'è esattamente un blocco vertebrale? Come viene creato? Ad esempio, come si può risolvere un'ostruzione cervicale o toracica?

Descrizione del prodotto

blocco vertebrale

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Blocco vertebrale: descrizione

Il blocco vertebrale è una funzione articolare reversibilmente disturbata nel senso di mobilità limitata. Il termine deriva dalla medicina manuale (terapia manuale). Il concetto di blocco vertebrale non è universalmente riconosciuto al di fuori di quest'area.

Altri nomi per un blocco congiunto sono disfunzione segmentale e hypomobile reversibili articolare erettile, "reversibili" è temporanea, "hypomobile" per la mobilità limitata "articolare" deriva dalla parola latina per il comune (Articulatio) da, e "disfunzioni" si intende un malfunzionamento,

Il blocco vortice può verificarsi in varie porzioni della colonna vertebrale - nella colonna cervicale (blocco cervicale), toracica (BWS blocco) o lombare (LWS blocco). Un caso particolare è il blocco dell'articolazione sacroiliaca (articolazione iliaca sacrale, ISG).

Blocco vertebrale: sintomi

Il dolore al collo acuto è tipico dei sintomi della colonna vertebrale cervicale. Il dolore dipende spesso dal movimento e dalla posizione e talvolta irradia. A causa del dolore, la testa ha spesso una mobilità limitata.

Un blocco toracico può anche causare dolore locale che a volte si irradia (come nell'addome). Il dolore di un tale blocco ESPE spesso dipende dal movimento o dalla respirazione.

Il blocco nell'area della colonna lombare (blocco della colonna lombare) può anche manifestarsi con dolore improvviso. A volte questi si verificano acutamente durante un movimento (lombalgia). In alcuni casi, si irradiano nelle gambe.

A causa del dolore a causa del blocco (posteriore), i pazienti spesso adottano una postura angusto (postura) che può tirare doloroso carico e la tensione non corretta in base al tempo a sua volta.

Blocco vertebrale: cause e fattori di rischio

Ogni vertebra è collegata alle vertebre adiacenti in alto e in basso tramite due processi articolari (articolazioni delle faccette). Una (o più) di queste articolazioni vertebrali può "rimanere intrappolata" in una mossa sbagliata. A causa dello stimolo del dolore innescato, i muscoli attaccanti si sono irrigiditi in modo riflessivo. L'intreccio dell'articolazione colpita è quindi fissato.

Gli esperti sospettano che un blocco vertebrale possa avere le seguenti cause:

  • cambiamenti patologici nelle superfici articolari, come sovraccarico, trauma, infiammazione, mancanza di esercizio fisico o disturbi metabolici
  • Tensione o accorciamento dei muscoli appartenenti all'articolazione
  • Stimoli dolorosi (afferenze nocicettive) in caso di stress avversi acuti o ripetuti
  • Stimoli dolorosi da organi interni, che portano ad un indurimento muscolare doloroso (Hartspann)

Blocco vertebrale: esami e diagnosi

Se senti che una vertebra (come una vertebra toracica) è bloccata, dovresti prima andare dal medico di famiglia. Se necessario, può indirizzarti a uno specialista (come i chirurghi ortopedici).

Il medico le chiederà di prima ai vostri sintomi esatti, quindi, ad esempio, quanto tempo hai avere il dolore esattamente dove si sente il dolore e il blocco nella parte posteriore e se un possibili fattori scatenanti (come ad esempio una mossa sbagliata improvvisa) sospettati di avere.

Dopo questa intervista sull'anamnesi segue l'esame obiettivo. In tal modo, il medico verifica, ad esempio, la mobilità della colonna vertebrale in diverse sezioni.

tecniche di imaging (come raggi X o la risonanza magnetica = MRT) servono principalmente per escludere altre cause di mal di schiena, come lesioni, infiammazioni o tumori.

Blocco vertebrale: trattamento

Un blocco vertebrale riguarda l'allentamento della muscolatura dolorosamente tesa. Un leggero movimento può causare un blocco (come una colonna vertebrale toracica o un blocco della colonna cervicale). Un fisioterapista può guidare il paziente nella selezione e nell'esecuzione degli esercizi di movimento.

Se necessario, il dolore di un blocco vertebrale può essere alleviato dal farmaco antidolorifico. Ciò contribuisce anche al rilassamento muscolare - così come, per esempio, un'applicazione di calore o rilassanti muscolari (rilassanti muscolari).

Risolvi il blocco vertebrale con la terapia manuale

La medicina manuale (chiroterapia) raccomanda generalmente due tecniche terapeutiche per il blocco vertebrale - mobilizzazione e manipolazione:

Nella mobilitazione del terapeuta o il medico esegue ripetitivi movimenti lenti del giunto nella direzione movimento limitato da, sotto forma di una trazione (tensione longitudinale) e / o scorrimento. Quindi la gamma limitata di movimento dovrebbe essere gradualmente estesa.

Durante la manipolazione di un breve, rapido, mirato impulso esercizio in (non il limitato doloroso) il movimento "libero" dovrebbe verso la soluzione del blocco vertebrale. A volte c'è un suono spezzato. La manipolazione può essere eseguita solo da un medico specializzato. In certe situazioni non è consentito (controindicata), come ad esempio nei processi infiammatori, osteoporosi grave o disturbi mentali.

Blocco vertebrale: decorso della malattia e prognosi

Usando un trattamento manuale in grado di risolvere un blocco nella parte posteriore. A volte ciò non è necessario, perché ce n'è uno blocco vertebrale spesso si risolve spontaneamente dopo poche ore o giorni.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: